Il Dipartimento del commercio ha reso noto che nel mese di ottobre gli ordini alle imprese hanno evidenziato una variazione negativa del 2,1%, in deciso peggioramento rispetto alla lettura precedente rivista al ribasso da +0,7% a +0,2%. Il dato diffuso oggi è stato leggermente peggiore delle stime che parlavano di una flessione del 2%.