Il Conference Board ha reso noto che nel mese di agosto il Superindice, che fornisce una previsione sull'andamento dell'attività economica dei prossimi 6-12 mesi, ha evidenziato una variazione positiva dello 0,4%, in frenata rispetto al rialzo dello 0,6% precedente. Il dato ha deluso le stime degli analisti che si erano preparati ad un incremento dello 0,5%.