USA: a dicembre Tasso di disoccupazione al 6,7%

Nel primo pomeriggio il Dipartimento del Lavoro USA ha reso noto che nel mese di dicembre i nuovi posti di lavoro, nei settori non agricoli, sono diminuiti di 140 mila unita' dopo una crescita di 336 mila unità nella rilevazione precedente (rivisto da 245 mila unità).

Nel primo pomeriggio il Dipartimento del Lavoro USA ha reso noto che nel mese di dicembre i nuovi posti di lavoro, nei settori non agricoli, sono diminuiti di 140 mila unita' dopo una crescita di 336 mila unità nella rilevazione precedente (rivisto da 245 mila unità). Le attese erano fissate su un incremento di 71 mila unità. Il tasso di disoccupazione si attesta al 6,7%, inferiore alla rilevazione precedente e alle attese, pari al 6,8%. Cresce dello 0,8% il salario orario medio mensile risultando superiore alla rilevazione di novembre, pari allo 0,3%, e alle attese (fissate a +0,2%). Su base annua le retribuzioni crescono al ritmo del 5,1% superiore al dato precedente e alle attese, entrambe fissate al 4,4%.

(CC - www.ftaonline.com)