Gli esperti dell'Universita' del Michigan e di Reuters hanno pubblicato la lettura finale dell'indice sulla fiducia dei consumatori statunitensi. Nel mese di settembre l'indice è salito a 100,1 punti dai 96,2 punti della lettura di agosto, risultando però inferiore al consensus e alla stima preliminare rispettivamente pari a 100,5 punti e a 100,8 punti.

(CC - www.ftaonline.com)