La Federal reserve di New York ha comunicato che l'indice Empire State Manufactoring (che misura l'andamento dell'attività manifatturiera di New York) si attesta nel mese di giugno a -8,6 punti da 17,8 punti di maggio risultando nettamente inferiore alle attese degli analisti fissate su un indice pari a 11 punti. ll dato è crollato di 26 punti, il maggiore calo mensile mai registrato.In calo l'ottimismo delle imprese sulle prospettive dei prossimi mesi.

(CC - www.ftaonline.com)