La National Association of Realtors ha reso noto che l'indice Pending Home Sales (vendite di case con contratti ancora in corso) ha evidenziato ad aprile un ulteriore calo del 21,8% dopo il decremento del 20,8% a marzo. Gli addetti ai lavori avevano stimato una variazione negativa pari al 15% mese su mese. L'indice è sceso a 69 punti da 88,2 punti precedenti.

(CC - www.ftaonline.com)