Inizio di settimana difficile per i petroliferi con il greggio sui minimi da inizio aprile. Il future luglio sul Brent segna 69,15 $/barile, il future giugno sul WTI segna 60,35 $/barile. Sotto pressione Saipem -3,3%, seguita da Tenaris -2,7% ed Eni -1,7%.

(SF - www.ftaonline.com)