Verizon Communications perde lo 0,6% al Nyse. Il colosso delle telecomunicazioni ha rivisto al ribasso la stima di crescita dell'utile adjusted 2020. Nel primo trimestre i ricavi operativi sono calato dell'1,6% a 31,6 miliardi di dollari contro i 32,27 miliardi del consensus.

(RV - www.ftaonline.com)