Vetrya, gruppo italiano leader riconosciuto nello sviluppo di servizi digital, piattaforme cloud computing, soluzioni applicative e servizi broadband, comunica che il Consiglio di Amministrazione riunitosi in data 4 agosto 2020, ha accettato le dimissioni del Consigliere non esecutivo e non indipendente Edoardo Narduzzi per «ragioni connesse alla valorizzazione della partecipata Ucapital24 S.p.A., al fine di evitare l'applicazione delle norme in materia del superamento delle soglie minime di legge per l'applicazione della disciplina dell'OPA obbligatoria […]».

Sulla base delle comunicazioni effettuate alla Società e al pubblico, il dott. Narduzzi non risulta detenere ad oggi direttamente e/o indirettamente azioni ordinarie di Vetrya S.p.A.. Il Consiglio di Amministrazione di Vetrya ringrazia Edoardo Narduzzi per il lavoro svolto e per il contributo apportato all'attività consiliare.

Il Consiglio di Amministrazione ha conseguentemente deliberato con approvazione del Collegio Sindacale, ai sensi dell'art. 2386 del Codice Civile e dell'art. 21 dello statuto sociale, la nomina per cooptazione dell'Avvocato Roberto Maviglia, il quale resterà in carica fino alla prossima Assemblea. Il Consiglio di Amministrazione ha valutato la sussistenza dei requisiti necessari per lo svolgimento di tale incarico. Il curriculum vitae del Consigliere Roberto Maviglia è disponibile sul sito internet della Società.

(GD - www.ftaonline.com)