Borsa Italia, blue chip e small cap, migliori e peggiori. Il metodo della media varianza e' di aiuto in questa fase difficile di mercato per selezionare i titoli con le migliori prospettive di crescita sia nel paniere che contiene gli strumenti piu' scambiati sia in quello degli strumenti meno scambiati. Da seguire con attenzione anche i titoli posizionati nella parte bassa delle rispettive classifiche per tentare strategie "contrarian". I titoli analizzati sono Intesa Sanpaolo, Diasorin, Digital Bros, Ima, INWIT, Salini Impregilo, Bper, Seri, Marr, Relatech, Cembre, Alerion. https://www.youtube.com/watch?v=k7Zgp08pFIA&feature=youtu.be

(AM - www.ftaonline.com)