Quadro grafico delicato per Unicredit ed Intesa che scendono a testare importanti supporti. Momento della verita' anche per S&P500 e Nasdaq, la flessione di ieri non danneggia l'uptrend ma avvicina gli indici ai supporti. FCA, il rischio di nuovi cali aumenta, cosi' come per Interpump.

(AM - www.ftaonline.com)