Visibilia Editore S.p.A., società quotata su AIM Italia sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana, comunica di aver finalizzato l'acquisizione dei marchi Visto e Novella 2000 (i "Marchi") da Visibilia Magazine S.r.l. in liquidazione (l'"Operazione"). L'acquisto dei marchi è funzionale allo sviluppo di due nuove testate periodiche di carattere generale, denominate "Visto TV" e "Visto PET", le quali si andranno ad affiancare alle testate specialistiche già presenti nel portafoglio prodotti della Società. L'Operazione rientra nel progetto di sviluppo strategico di Visibilia Editore, iniziato con l'acquisizione dei magazine VilleGiardini, Pc Professionale e Ciak, e proseguito con una attività di ricerca di aggregazioni/integrazioni strategiche che consentano di conseguire l'ampliamento dell'offerta nel settore editoriale. Il Presidente nel sottolineare la grande opportunità che l'operazione rappresenta per la Società, fa presente che il management di Visibilia Editore ha predisposto un piano di sviluppo della Società che tiene conto dei profondi cambiamenti che ormai da qualche anno stanno attraversando il settore dell'editoria, tra i quali il principale è rappresentato dall'avvento del digitale, che influisce sulle modalità operative di gestione delle società editoriali, così come sulla strategia di raccolta pubblicitaria. L'acquisto dei Marchi costituisce un presupposto essenziale del piano di sviluppo di Visibilia Editore, in quanto si prevede che le nuove testate periodiche "Visto TV" e "Visto PET" potrebbero generare interessanti ritorni economici nel triennio 2018-2020, rivenienti sia da ricavi da edicola che pubblicitari. A seguito dell'approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione, Visibilia Editore ha sottoscritto un accordo con Visibilia Magazine S.r.l. in liquidazione che prevede la cessione dell'intera proprietà dei Marchi, per tutte le categorie merceologiche per le quali i Marchi sono stati concessi eccezion fatta per l'utilizzo dei Marchi quali segni distintivi delle corrispondenti testate (le "Testate"). La cessione dei Marchi sarà comprensiva di eventuali nuovi segni distintivi utilizzati di fatto e/o depositati da Visibilia Magazine S.r.l. in Liquidazione in derivazione di quelli ceduti e, a fronte della cessione medesima, sarà fatto divieto a Visibilia Magazine S.r.l. in Liquidazione di utilizzare, anche tramite terzi, e/o di depositare a livello nazionale, comunitario o internazionale i Marchi o loro derivazioni. A titolo di corrispettivo per l'acquisizione dei Marchi, Visibilia Editore corrisponderà a Visibilia Magazine S.r.l. in liquidazione un corrispettivo pari ad Euro 655.000,00 oltre IVA, in 3 tranche da pagarsi con le seguenti modalità: