Wiit, uno dei principali player italiani nel mercato dei servizi Cloud Computing per le imprese, focalizzato sull'erogazione di servizi continuativi di Hybrid Cloud e Hosted Private Cloud per le applicazioni critiche, ha firmato l'estensione pluriennale del contratto esistente, per un valore complessivo di circa 4,8 milioni di euro, con uno dei leader italiani di mercato a livello mondiale nel settore del lusso.

La società ha riconfermato la sua fiducia in WIIT, estendendo il contratto esistente, attraverso un accordo pluriennale per i servizi relativi alla gestione degli ambienti critici del Gruppo.

Tutti i servizi sono gestiti e governati centralmente con un supporto attivo 7 giorni su 7, 24 ore su 24 e hanno l'obiettivo di garantire la fruibilità e la continuità dei principali processi di business e dei processi di vendita multicanale attraverso un modello di gestione strutturato e resiliente e a tecnologie Hybrid Cloud in grado di garantire la scalabilità necessaria a supportare la crescita futura in modo rapido e sicuro.


"L'estensione di questo contratto rappresenta per noi un motivo di grande orgoglio ed è l'ulteriore dimostrazione del percorso di crescita che abbiamo intrapreso e dell'affidabilità dei nostri servizi". Ha commentato Alessandro Cozzi, CEO di WIIT – " La rinnovata fiducia di un cliente così prestigioso, e in un segmento ad alto potenziale, conferma la crescente credibilità e unicità di WIIT nel mondo dei servizi continuativi di Hybrid e Hosted Private Cloud per applicazioni critiche e la capacità di tutto il team di soddisfare esigenze sempre più complesse, accompagnando la crescita dei nostri clienti in un mondo in continuo cambiamento".

(GD - www.ftaonline.com)