A seguito della seduta pubblica di gara tenutasi in data 23 marzo 2017, Zephyro, operatore italiano di riferimento nel settore dell'efficienza energetica e nella fornitura di soluzioni integrate di energy management per strutture complesse, in Italia e all'estero, rende noto che risulta attualmente prima classificata nella graduatoria provvisoria relativa al Lotto 3 della Convenzione SORESA (Società Regionale per la Sanità S.p.A. – centrale di committenza regionale della Campania) avente oggetto "Servizi integrati, gestionali e operativi di manutenzione – multiservizio tecnologico".

Zephyro è capogruppo di un raggruppamento con una quota di partecipazione dell'89%; il *valore complessivo del lotto *è pari a circa *Euro 81 milioni *IVA esclusa per contratti di 5 anni. La Società è ora in attesa del compimento delle fasi successive di verifica e controllo secondo le normali procedure previste e finalizzate all'aggiudicazione definitiva della procedura, i cui tempi complessivi non sono attualmente stimabili.

L'aggiudicazione definitiva consentirà alla Società – assieme all'aggiudicazione dei quattro lotti per la Convenzione MIES2 (Manutenzione Integrata Energia Sanità) per un valore complessivo interamente aggiudicabile di circa Euro 650 milioni di cui è risultata prima in graduatoria lo scorso 18 marzo 2016 e attualmente in fase di aggiudicazione – il perseguimento dei propri piani di sviluppo per i prossimi anni.

Domenico Catanese, Presidente di Zephyro, ha affermato: "Si tratta di un risultato perseguito con determinazione, perciò atteso ed estremamente importante, in linea con le linee strategiche di sviluppo pluriennale della società nel settore core dell'efficientamento energetico".