Zucchi (+9,78%) accelera oltre la media mobile a 50 sedute, in transito 0,0184, allungandosi in direzione della trend line che scende dai massimi di gennaio 2017, a 0,0214. La rottura di questo elemento tecnico creerebbe le premesse per una inversione della tendenza ribassista di fondo per obiettivi a 0,025, picco di aprile, poi verso 0,0297, top di agosto 2018. Rischio di nuovi cali invece sotto 0,0174.

(CC - www.ftaonline.com)