EUR/GBP

RSS

EUR/GBP: Cross valutario del mercato Forex

Con l’espressione cross valutario si intende un coppia di valute che derivano dal prodotto o dal rapporto di due Majors e che non presentano al loro interno il dollaro statunitense.
Sulla piazza sono infatti presenti 7 coppie di riferimento rapportate tutte al dollaro USD, con lo scopo di mostrare quali siano i movimenti reciproci tra le valute e le economie locali. Eliminando il termine USD è dunque possibile trovare quale rapporto leghi una moneta quale l’euro (EUR), a divise principali quali, ad esempio, sterlina (GBP), yen (JPY), franco svizzero (CHF).

L’origine e l’evoluzione del cross EUR/GBP

L’origine del cambio euro/sterlina britannica (Great Britain Pound) risale all’aprile 1992, quando per la prima volta la coppia venne commerciata sul mercato Forex. Questo è dato dal rapporto tra Fiber (EUR/USD) e Cable (GBP/USD).
In un primo periodo l’euro si è apprezzato nei confronti della divisa inglese, subendo poi successivamente un brusco calo, per lo più tra gli anni 1996 e 2008 (ovvero a cavallo dell’ingresso ufficiale sul mercato della moneta unica come mezzo di pagamento).

Livelli massimi e minimi

Il massimo assoluto toccato da EUR/GBP si è avuto nel gennaio 2009, quando giunse a toccare quota 0,9805. Lo scoppio della crisi statunitense, ha infatti fomentato l’apprezzamento della moneta unica. Dal massimo di gennaio, tuttavia, l’euro ha iniziato a ridimensionarsi.
Il minimo della quotazione si è avuto invece in concomitanza con l’arrivo dell’anno 2000, quando è sceso a tastare livelli prossimi a 0,5701 contro la sterlina.
Il cambio tra le due divise europee rimane comunque forte indicatore dell’andamento dell’economia dell’Eurozona contrapposta a quella britannica, a sua volta messa in discussione a fine dell’estate 2014 dalla decisione scozzese (poi decaduta) di staccarsi dalla Gran Bretagna.

Per maggiori informazioni: EURGBP



Nervosismo per il destino finale dei colloqui Brexit

I mercati accusano nervosismo per il destino finale dei colloqui Brexit, con il problema del confine irlandese che inizia a diventare problematico.

Nervosismo per il destino finale dei colloqui Brexit







Eur/Gbp: Sterlina di nuovo in calo

Eur/Gbp: Sterlina ancora in calo sull'ipotesi di una Brexit senza accordo dopo le parole del primo ministro britannico Theresa May.

Eur/Gbp: Sterlina di nuovo in calo

Eur/Gbp: focus sulla Brexit

Eur/Gbp: Il mancato raggiungimento di un accordo sulla Brexit provocherebbe una crisi della stessa intensità del crash finanziario del 2008.

Eur/Gbp: focus sulla Brexit

Sterlina sotto i riflettori

Eur/Gbp: Sterlina sotto i riflettori, dopo le dichiarazioni rilasciate da Michel Barnier, responsabile Ue per le trattative sulla Brexit.

Sterlina sotto i riflettori

EUR/GBP condizionati dai negoziati Brexit

Germania e Regno Unito sarebbero pronte a fare concessioni nei negoziati sulla Brexit.

EUR/GBP condizionati dai negoziati Brexit

EUR/GBP: sterlina sotto pressione

Euro/sterlina: Sterlina sotto pressione dopo il Pmi manifatturiero in calo.

EUR/GBP: sterlina sotto pressione

EUR/GBP: Analisi Pmi britannico

Sul fronte dei dati, il dato con l’ultimo Pmi manifatturiero offre un'istantanea significativa dell'economia del Regno Unito.

EUR/GBP: Analisi Pmi britannico

Forex: analisi tecnica della giornata

Scenario alternativo: Sotto 1,1675 ci aspettiamo un ulteriore ribasso con 1,1655 e 1,1630 di target.

Forex: analisi tecnica della giornata

Forex: analisi tecnica della giornata

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 1,1680 con target a 1,1710 e 1,1730 in estensione.

Forex: analisi tecnica della giornata

EUR/GBP: continua la spinta rialzista

EUR / GBP - continua la spinta rialzista iniziata a metà aprilesta spingendo più in alto da aprile che registrò un minimo a 0.8620.

EUR/GBP: continua la spinta rialzista

Forex: analisi tecnica della giornata

La nostra valutazione: Posizioni lunghe sopra 1,1655 con target a 1,1720 e 1,1740 in estensione.

Forex: analisi tecnica della giornata

Forex: analisi tecnica della giornata

Scenario alternativo: Sotto 1,1590 ci aspettiamo un ulteriore ribasso con 1,1555 e 1,1525 di target.

Forex: analisi tecnica della giornata
apk