Fed

Federal Reserve (System), la Banca Centrale degli Stati Uniti

La Federal Reserve System, meglio nota come FED o Federale Riserve, è la Banca Centrale degli Stati Uniti d'America.

La Fed venne istituita il 23 dicembre del 1913 da parte del Congresso degli Stati Uniti, a seguito dell'approvazione del Federal Reserve Act, ed iniziò ad essere operativa l'anno successivo.

Le origini

A seguito della crisi finanziaria che colpì il paese nel 1907, venne creata la National Monetary Commission, che aveva il compito di studiare ed analizzare il processo del sistema monetario ed economico finanziario, comprese le dinamiche delle principali banche dell'epoca, per prevenire e limitare la possibilità di nuove crisi.

Dopo tre anni di indagini da parte della National Monetary Commission, venne proposto ed in seguito approvato il Federal Reserve Act.

La composizione della Federal Reserve System

La Federal Reserve System è l'agenzia governativa centrale, con sede operativa situata a Washington D.C.

Il Board of Governor (Comitato dei Governatori) of the Federal Reserve System è oggi composto da:

  • sette governatori, i quali vengono eletti direttamente dal Presidente degli Stati Uniti;

  • dodici Federal Reserve Bank regionali, che dispongono ognuna del proprio consiglio di amministrazione (composto da nove persone)

  • istituti bancari privati, i quali hanno l'obbligo di sottoscrivere le azioni non trasferibili appartenenti alle Reserve Bank, delle regioni in cui operano.

  • Advisory Councils.

Il Board of Governor della FED ed il gruppo delle 12 Reserve bank svolgono anche la funzione di controllo nei confronti degli intermediari finanziari e della loro attività; vigilano inoltre l'offerta di servizi bancari alle istituzioni creditizie e al Governo.

Le Federal Reserve Bank regionali sono suddivise in 12 distretti: San Francisco, Boston, New York, Philadelphia, Dallas, Minneapolis, St. Louis, Kansan City, Richmond, Cleveland, Atlanta e Chicago.

Il braccio decisionale della FED: il FOMC, Federal Open Market Committee

Il Federal Open Market Committee, detto FOMC è il comitato federale del mercato aperto, tra i principali e più influenti componenti del Federal Reserve System.
L'organismo, definito come il "braccio operativo" della FED, è composto dal Presidente della Federal Reserve Bank, da 7 governatori che compongono il Board of Governors e da 4 presidenti (delle Federal Reserve Bank regionali), nominati a rotazione.

Il Federal Open Market Committee, ha il compito di regolare la politica monetaria, sorvegliare le operazioni di mercato aperto degli States ed è, di conseguenza, munito del potere decisionale nella determinazione del tasso d'interesse (federal funds rate).

Le funzioni della FED

La FED ha il compito di controllare e regolare gli istituti bancari con il mero scopo di garantire la stabilità del sistema bancario nazionale e contenere i possibili rischi dovuti ai mercati finanziari. La FED determina la politica monetaria del paese, gestisce l'andamento dei tassi d'interesse del dollaro e svolge la funzione del servizio di tesoreria.

Ben Shalom Bernanke, alla guida della FED

L'attuale Presidente in carica del primo istituto americano (e del Comitato dei Governatori) è la democratica Janet Louise Yellen (economista nata a Brooklyn il 13 agosto 1946) eletta dal democratico alla Casa Bianca Barack Hussein Obama, seguita all'economista statunitense Ben Shalom Bernanke (nato ad Augusta nel 1953).
Nell'ottobre del 2005, l'allora Presidente in carica degli Stati Uniti George W. Bush nominò Ben Shalom Bernanke Presidente della FED, che successe al suo predecessore Alan Greenspan (in carica per 5 mandati di seguito).

Il comitato dei Governatori è attualmente composto da: Janet Louise Yellen (Presidente), Stanley Fischer (Vice-Presidente), Daniel Tarullo, Jerome H. Powell, Lael Brainard.

Per maggiori informazioni: FED










Wall Street oggi dopo il lunedì nero, vediamo cosa può succedere

Dalla svalutazione dello yuan ai nuovi dazi di Donald Trump. La Federal Reserve resterà a guardare? Il crollo dell'S&P 500, ieri solo 11 titoli in luce verde al close. Le trimestrali a Wall Street di oggi, martedì 6 agosto del 2019.

Wall Street oggi dopo il lunedì nero, vediamo cosa può succedere

Borse a rischio. Morgan Stanley vede un calo a 2 cifre nel breve

Le Borse sono destinate ancora a soffrire, almeno secondo le previsioni della banca Usa che invita alla cautela e a rimandare lo shopping. Ecco perchè.

Borse a rischio. Morgan Stanley vede un calo a 2 cifre nel breve

Criptovalute, Bitcoin: Max Keiser, i Tori sono tornati in città

Max Keiser scommette che il Bitcoin supererà i $ 15.000 questa settimana. Oro digitale unico nel suo genere, a regime sbaraglierà tutti? BTC bene rifugio con l'economia mondiale nel caos, ecco perché ed in base a quali possibili scenari politici e macroeconomici.

Criptovalute, Bitcoin: Max Keiser, i Tori sono tornati in città

Criptovalute: Bitcoin nel mese di agosto, rally BTC che conosco

Quotazioni del Bitcoin (BTC), ritorno di prepotenza a cinque cifre. Oro digitale e tassi USA, c'è davvero una correlazione? Prezzi BTC, sopra i $ 10.600 possibile un nuovo rally. Trading online Bitcoin con un occhio pure ad Ethereum (ETH) ed a Ripple (XRP).

Criptovalute: Bitcoin nel mese di agosto, rally BTC che conosco

Eur/Usd in crisi dopo Fed. Verso nuovi crolli? L'idea dei broker

L'euro-dollaro è crollato sui minimi degli ultimi due anni dopo le indicazioni arrivate ieri dalla Fed. Per gli analisti la discesa non è ancora finita: ecco cosa aspettarsi.

Eur/Usd in crisi dopo Fed. Verso nuovi crolli? L'idea dei broker

Fed: quali sono gli impatti sul mercato del taglio dei tassi

Ieri sera, per la prima volta in quasi dieci anni, la Federal Reserve ha ridotto i tassi d'interesse di 25 punti base.

Fed: quali sono gli impatti sul mercato del taglio dei tassi

La Fed taglia i tassi

La Fed ha tagliato i tassi di 25 punti base, ma la mancanza di forward guidance ha deluso il mercato.

La Fed taglia i tassi

Il contentino FED riesce a deludere tutti

I media ci hanno presentato quello di ieri come l’appuntamento più importante dell’anno per i mercati.

Il contentino FED riesce a deludere tutti

Criptovaluta Bitcoin in saccoccia, momento magico per accumulare

Accumulare Bitcoin ora, sfruttando i bassi livelli di volatilità? Posizioni long sull'oro digitale a piccole dosi, prima della prossima grande mossa. Corsi e ricorsi storici, quando BTC era sotto i 4.000 dollari. Bitcoin, per la prima volta nella sua storia, pronto a sperimentare l'effetto del taglio dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve.

Criptovaluta Bitcoin in saccoccia, momento magico per accumulare

Wall Street affonda con la Federal Reserve, Apple e Humana salve

Dow Jones, Apple in controtendenza. Nyse, Humana in luce sul Big Board. Rosso su Spotify Technology dopo i conti. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street dopo che la Banca centrale americana ha abbassato il costo del denaro di un quarto di punto, ovverosia di 25 punti base.

Wall Street affonda con la Federal Reserve, Apple e Humana salve

Ftse Mib: ecco quando potrà ripartire. Eur/Usd senza scampo?

Il Ftse Mib potrebbe arretrare ancora per qualche seduta, andando a testare un livello interessante per capire quali saranno le sue future intenzioni. La view di Antonello Marceddu.

Ftse Mib: ecco quando potrà ripartire. Eur/Usd senza scampo?
apk