Ftse Mib

FTSE MIB, l’indice italiano

FTSE MIB è l’acronimo di Financial Times Stock Exchange - Milano Indice di Borsa, ed è il paniere più rappresentativo del comparto azionario di Borsa Italiana Spa, nonché benchmark italiano di riferimento. Il FTSE MIB racchiude al suo interno i titoli con il maggior livello di capitalizzazione delle società italiane ed estere presenti sul mercato italiano.

Le origini del FTSE MIB

La nascita dell’indice avviene in seguito alla fusione tra Borsa Italiana e London Stock Exchange, che, uniti, hanno creato il London Stock Exchange Group. Il FTSE MIB è attivo sui mercati dal primo giugno 2009 ed include al suo interno circa l’80% del totale della capitalizzazione dell’azionariato italico.
I massimi dell’indice sono stati toccati nel settembre 2009 (al di sopra di 23.400), mentre i minimi sono stati raggiunti nel luglio 2012 (al di sotto dei 12.300), a seguito dell’inasprirsi della crisi italiana ed europea.

Selezione dei titoli e dividendi

L'Indice FTSE MIB calcola la performance dei migliori titoli quotati sul mercato italiano, selezionandone 40 da ponderare all’interno dell’indice. Ogni titolo viene valutato per dimensione, liquidità e settore d’appartenenza e ponderato in base alla capitalizzazione di mercato corretta per i componenti rispetto al flottante.

L’investimento sul paniere avviene attraverso l’acquisto di quote o lotti del fondo. I dividendi corrisposti dall’indice FTSE MIB sono il valore cumulato dei dividendi ordinari pagati dalle singole società incluse in esso e spettano ad ogni investitore in proporzione alla quota di partecipazione investita.

Composizione e titoli del Ftse MIB

A comporre l’indice FTSE MIB concorrono i seguenti titoli (dati di ottobre 2016):

A2A
Atlantia
Azimut Holding
Banca Mediolanum
Banca Monte Paschi Siena
Banca Pop Emilia Romagna
Banca Pop Milano
Banco Popolare
Brembo
Buzzi Unicem
Campari
Cnh Industrial
Enel
Eni
Exor
Fiat Chrysler Automobiles
FinecoBank
Generali
Intesa Sanpaolo
Leonardo - Finmeccanica
Luxottica
Mediaset
Mediobanca
Mediolanum
Moncler
Poste Italiane
Prysmian
Recordati
Saipem
Salvatore Ferragamo
Snam
Stmicroelectronics
Telecom Italia
Tenaris
Terna - Rete Elettrica Nazionale
Ubi Banca
Unicredit
Unipol
Unipolsai
Yoox Net-A-Porter Group

Per maggiori informazioni: FTSE MIB



Ftse Mib: spunti di trading. Tenaris e Poste sotto la lente

Il Ftse Mib ha rivisto ieri il segno più dopo 5 sessioni in calo, ma serve ben altro per ripartire. L'analisi di Tenaris e Poste italiane.

Ftse Mib: spunti di trading. Tenaris e Poste sotto la lente

Spread e BTP: una tregua breve? Attese e strategie degli esperti

Spread e BTP rifiatano in questa prima seduta di giugno, ma è bene non abbassare la guardia perchè i rischi sono tanti. Gli analisti prevedono balzi dello spread oltre i 300 punti base: ecco come muoversi ora sui titoli italiani.

Spread e BTP: una tregua breve? Attese e strategie degli esperti

Enel in positivo. Piace cessione in Brasile: i broker dicono buy

Enel sale in controtendenza sostenuto dalla notizia della cessione di 3 impianti operativi in Brasile. Le banche d'affari apprezzano l'operazione e rinnovano l'invito a puntare sul titolo.

Enel in positivo. Piace cessione in Brasile: i broker dicono buy

Ftse Mib: analisti cauti per vari motivi. I titoli buy a giugno

Il Ftse Mib ha perso quasi il 10% a maggio, ma non è una buona ragione per tornare a comprare a mani basse, visto che ce sono tante altre che inducono alla prudenza. Le blue chips da mettere in portafoglio.

Ftse Mib: analisti cauti per vari motivi. I titoli buy a giugno

Banco BPM in forte calo. L'AD apre all'M&A, ma i broker frenano

Banco BPM scivola in fondo al Ftse Mib per nulla aiutato dalle dichiarazioni del CEO: il capitolo aggregazioni sarà presente nel nuovo piano industriale. Analisti bullish sul titolo, ma non vedono novità a breve sul fronte M&A.

Banco BPM in forte calo. L'AD apre all'M&A, ma i broker frenano

Ftse Mib destinato a rivedere i minimi 2018? I titoli buy e sell

Il Ftse Mib non dovrà rompere i minimi della scorsa settimana, sotto cui potrebbero anche partire vendite da panico. L'analisi e le strategie di Roberto Scudeletti.

Ftse Mib destinato a rivedere i minimi 2018? I titoli buy e sell

Nuovi strumenti per difendersi dalla solita situazione italiana

Vi abbiamo lasciato per una settimana e di cose ne sono successe.

Nuovi strumenti per difendersi dalla solita situazione italiana

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Il Ftse Mib ha chiuso la scorsa settimana con un ribasso di quasi il 3%, rompendo la soglia psicologica dei 20.000 punti.

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Piazza Affari con il segno meno

La prima seduta della settimana e del mese di giugno dovrebbe avviarsi con segno meno per Piazza Affari.

Piazza Affari con il segno meno

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Si chiude una settimana pessima per il Ftsemib future che perde ulteriori terreno ai danni dei supporti di medio termine, precipitando come ampiamente anticipato, al test dei livelli di febbraio scorso e le prospettive non accennano a migliorare.

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Piazza Affari negativa ancora a lungo? I titoli da scegliere ora

Per il Ftse Mib un recupero non è assolutamente credibile ed è importante realizzare ora un accurato stock picking. L'analisi di Fabrizio Brasili.

Piazza Affari negativa ancora a lungo? I titoli da scegliere ora

Buy&Sell: cosa comprare e cosa vendere

Il FtseMib disegna un hammer che dopo aver toccato i minimi dall’11 Febbraio, mostra timidi segnali di reazione.

Buy&Sell: cosa comprare e cosa vendere

Ftse Mib: spunti di trading. Mediobanca e Bper sotto la lente

Il Ftse Mib ha reagito da quota 19.500, ma il rimbalzo è ancora insufficiente al momento. L'analisi di Mediobanca e Bper Banca.

Ftse Mib: spunti di trading. Mediobanca e Bper sotto la lente

Rimbalzo in vista per Piazza Affari?

Il movimento direzionale sul Ftse Mib è partito al ribasso… Oppure no? Di certo quello indicato in Figura 1 è un movimento ribassista.

Rimbalzo in vista per Piazza Affari?

Ftse Mib: rischi al ribasso ancora alti. I titoli nel mirino

Il Ftse Mib non mostra al momento alcun segnale di ripresa e questo mette a rischio la rottura di alcuni importanti supporti. La view di Alessandro Cocco.

Ftse Mib: rischi al ribasso ancora alti. I titoli nel mirino

Ftse Mib pesante: i titoli più a rischio con dazi Usa al Messico

Il Ftse Mib scivola ancora verso il basso, appesantito dal crollo di alcuni titoli maggiormente penalizzati dalla minaccia di Trump al Messico. Gli analisti segnalano le società che potrebbero subire gli impatti più rilevanti.

Ftse Mib pesante: i titoli più a rischio con dazi Usa al Messico
apk