Ftse Mib

FTSE MIB, l’indice italiano

FTSE MIB è l’acronimo di Financial Times Stock Exchange - Milano Indice di Borsa, ed è il paniere più rappresentativo del comparto azionario di Borsa Italiana Spa, nonché benchmark italiano di riferimento. Il FTSE MIB racchiude al suo interno i titoli con il maggior livello di capitalizzazione delle società italiane ed estere presenti sul mercato italiano.

Le origini del FTSE MIB

La nascita dell’indice avviene in seguito alla fusione tra Borsa Italiana e London Stock Exchange, che, uniti, hanno creato il London Stock Exchange Group. Il FTSE MIB è attivo sui mercati dal primo giugno 2009 ed include al suo interno circa l’80% del totale della capitalizzazione dell’azionariato italico.
I massimi dell’indice sono stati toccati nel settembre 2009 (al di sopra di 23.400), mentre i minimi sono stati raggiunti nel luglio 2012 (al di sotto dei 12.300), a seguito dell’inasprirsi della crisi italiana ed europea.

Selezione dei titoli e dividendi

L'Indice FTSE MIB calcola la performance dei migliori titoli quotati sul mercato italiano, selezionandone 40 da ponderare all’interno dell’indice. Ogni titolo viene valutato per dimensione, liquidità e settore d’appartenenza e ponderato in base alla capitalizzazione di mercato corretta per i componenti rispetto al flottante.

L’investimento sul paniere avviene attraverso l’acquisto di quote o lotti del fondo. I dividendi corrisposti dall’indice FTSE MIB sono il valore cumulato dei dividendi ordinari pagati dalle singole società incluse in esso e spettano ad ogni investitore in proporzione alla quota di partecipazione investita.

Composizione e titoli del Ftse MIB

A comporre l’indice FTSE MIB concorrono i seguenti titoli (dati di ottobre 2016):

A2A
Atlantia
Azimut Holding
Banca Mediolanum
Banca Monte Paschi Siena
Banca Pop Emilia Romagna
Banca Pop Milano
Banco Popolare
Brembo
Buzzi Unicem
Campari
Cnh Industrial
Enel
Eni
Exor
Fiat Chrysler Automobiles
FinecoBank
Generali
Intesa Sanpaolo
Leonardo - Finmeccanica
Luxottica
Mediaset
Mediobanca
Mediolanum
Moncler
Poste Italiane
Prysmian
Recordati
Saipem
Salvatore Ferragamo
Snam
Stmicroelectronics
Telecom Italia
Tenaris
Terna - Rete Elettrica Nazionale
Ubi Banca
Unicredit
Unipol
Unipolsai
Yoox Net-A-Porter Group

Per maggiori informazioni: FTSE MIB



L'analisi tecnica sui principali listini europei

Settimana molto positiva anche per l’Euro Stoxx 50 che è avanzato del 2,5%, mettendo nel mirino i 3.500 punti.

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Settimana culminata con un primo cedimento da parte del Ftsemib future di fronte alle resistenze più ravvicinate che prelude a lievi aggiustamenti prima di sferrare l'attacco alle resistenze di medio termine, sempre che le questioni macroeconomiche aperte non assumano il sopravvento in senso negativo.

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Seduta fiacca per Piazza Affari

Si prevede un avvio di seduta fiacco per Piazza Affari, in linea con gli altri listini europei.

Seduta fiacca per Piazza Affari

Buy&Sell: cosa comprare e cosa vendere

Il FtseMib disegna la seconda doji candle consecutiva che archivia la miglior settimana delle ultime 18, con tutte le giornate chiuse in verde.

Buy&Sell: cosa comprare e cosa vendere

Ftse Mib: a rischio una fase correttiva. I titoli su cui operare

Il Ftse Mib è alle prese con dei livelli importanti e il mancato superamento degli stessi aprirà le porte ad una flessione. L'analisi e le strategie di Roberto Scudeletti.

Ftse Mib: a rischio una fase correttiva. I titoli su cui operare

Ftse Mib: spunti di trading. Telecom Italia e STM sotto la lente

Il Ftse Mib è stato respinto in due occasioni da area 21.500 e ora potrebbe rifiatare un po' nel breve. L'analisi di Telecom Italia e STM.

Ftse Mib: spunti di trading. Telecom Italia e STM sotto la lente

Ftse Mib ancora in cerca di una stabile direzione

L’ indice italiano, a dispetto dell’ ultimo movimento, non è ancora direzionato.

Ftse Mib ancora in cerca di una stabile direzione

Piazza Affari salirà ancora, ma non subito. I titoli in e out

Il Ftse Mib ora dovrebbe prendere un po' fiato, dando vita ad un ritracciamento che non sarà molto profondo. L'analisi e le strategie di Alessandro Cocco.

Piazza Affari salirà ancora, ma non subito. I titoli in e out

Pirelli in lieve rialzo. Mediobanca resta bullish sul titolo

Pirelli sale per la quarta seduta di fila, mostrandosi però ben più cauto della vigilia. La view degli analisti.

Pirelli in lieve rialzo. Mediobanca resta bullish sul titolo

Ftse Mib: è l'ora di una pausa. I titoli pronti a salire ancora

Il Ftse Mib potrebbe vivere ora una fase di consolidamento, ma tale scenario sarà negato in caso di salita oltre una soglia ben precisa. L'analisi di Gerardo Murano.

Ftse Mib: è l'ora di una pausa. I titoli pronti a salire ancora

TIM tratta con Enel e Cdp su OF. Le stelle si stanno allineando

Telecom Italia ancora protagonista a Piazza Affari dopo l'avvio dei colloqui con Enel e Cdp per valutare la costituzione di una rete unica. Analisti bullish.

TIM tratta con Enel e Cdp su OF. Le stelle si stanno allineando

Piazza Affari ancora favorita nel breve. Eur/Usd sull'altalena

Per il Ftse Mib sembra ormai una certezza il test dei massimi dell'anno, il superamento dei quali però non sarà cosa agevole. L'analisi di Vincenzo Longo.

Piazza Affari ancora favorita nel breve. Eur/Usd sull'altalena

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Travolgente ed incontenibile la forza del trend rialzista non conosce ostacoli raggiungendo le resistenze di medio termine, ma un exploit di questa intensità ha i suoi limiti che potrebbero sopraggiungere con altrettanta rapidità e violenza.

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Il Ftse Mib ha chiuso la seduta di ieri in rialzo, portandosi a ridosso della resistenza statica collocata a 21.483 punti.

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Avvio in calo per Piazza Affari

L'ultima seduta della settimana dovrebbe avviarsi in calo per Piazza Affari.

Avvio in calo per Piazza Affari

Ftse Mib: rialzo quasi esaurito. I titoli più e meno appetibili

Il Ftse Mib ha raggiunto un'area di prezzo che potrebbe preludere se non ad una correzione, quantomeno ad un consolidamento. L'analisi e le strategie di Gianluigi Raimondi.

Ftse Mib: rialzo quasi esaurito. I titoli più e meno appetibili
apk