Ftse Mib

FTSE MIB, l’indice italiano

FTSE MIB è l’acronimo di Financial Times Stock Exchange - Milano Indice di Borsa, ed è il paniere più rappresentativo del comparto azionario di Borsa Italiana Spa, nonché benchmark italiano di riferimento. Il FTSE MIB racchiude al suo interno i titoli con il maggior livello di capitalizzazione delle società italiane ed estere presenti sul mercato italiano.

Le origini del FTSE MIB

La nascita dell’indice avviene in seguito alla fusione tra Borsa Italiana e London Stock Exchange, che, uniti, hanno creato il London Stock Exchange Group. Il FTSE MIB è attivo sui mercati dal primo giugno 2009 ed include al suo interno circa l’80% del totale della capitalizzazione dell’azionariato italico.
I massimi dell’indice sono stati toccati nel settembre 2009 (al di sopra di 23.400), mentre i minimi sono stati raggiunti nel luglio 2012 (al di sotto dei 12.300), a seguito dell’inasprirsi della crisi italiana ed europea.

Selezione dei titoli e dividendi

L'Indice FTSE MIB calcola la performance dei migliori titoli quotati sul mercato italiano, selezionandone 40 da ponderare all’interno dell’indice. Ogni titolo viene valutato per dimensione, liquidità e settore d’appartenenza e ponderato in base alla capitalizzazione di mercato corretta per i componenti rispetto al flottante.

L’investimento sul paniere avviene attraverso l’acquisto di quote o lotti del fondo. I dividendi corrisposti dall’indice FTSE MIB sono il valore cumulato dei dividendi ordinari pagati dalle singole società incluse in esso e spettano ad ogni investitore in proporzione alla quota di partecipazione investita.

Composizione e titoli del Ftse MIB

A comporre l’indice FTSE MIB concorrono i seguenti titoli (dati di ottobre 2016):

A2A
Atlantia
Azimut Holding
Banca Mediolanum
Banca Monte Paschi Siena
Banca Pop Emilia Romagna
Banca Pop Milano
Banco Popolare
Brembo
Buzzi Unicem
Campari
Cnh Industrial
Enel
Eni
Exor
Fiat Chrysler Automobiles
FinecoBank
Generali
Intesa Sanpaolo
Leonardo - Finmeccanica
Luxottica
Mediaset
Mediobanca
Mediolanum
Moncler
Poste Italiane
Prysmian
Recordati
Saipem
Salvatore Ferragamo
Snam
Stmicroelectronics
Telecom Italia
Tenaris
Terna - Rete Elettrica Nazionale
Ubi Banca
Unicredit
Unipol
Unipolsai
Yoox Net-A-Porter Group

Per maggiori informazioni: FTSE MIB



Ftse Mib: spunti di trading. ENI e Saipem sotto la lente

Il Ftse Mib testa la resistenza dei 21.500 punti e torna indietro: è tempo di una pausa prima di nuovi rialzi? L'analisi di ENI e Saipem.

Ftse Mib: spunti di trading. ENI e Saipem sotto la lente

BTP e Spread aiutati da BCE e Fed. Le attese degli esperti ora

Lo Spread e il BTP beneficiano dell'atteggiamento più accomodante delle Banche Centrale che secondo gli analisti crea un contesto più favorevole ora. Cosa aspettarsi nel breve?

BTP e Spread aiutati da BCE e Fed. Le attese degli esperti ora

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Come auspicato il Ftsemib future consolida l'estremo superiore indicato ieri, spingendosi direttamente verso la chiusura del gap down di maggio scorso: la solidità della spinta rialzista consentirà di allungare il passo verso obiettivi più ambiziosi.

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Avvio in deciso rialzo per Piazza Affari

E' atteso un avvio in deciso rialzo per Piazza Affari. Ieri l'indice Ftse Mib ha chiuso con un leggero progresso, proseguendo il rally del giorno prima.

Avvio in deciso rialzo per Piazza Affari

Piazza Affari: nuove sorprese in arrivo? I titoli ben impostati

Il Ftse Mib punta a target ancora più alti e solo sotto una soglia ben precisa si avrà un ritorno della debolezza. L'analisi e le strategie di Pietro Origlia.

Piazza Affari: nuove sorprese in arrivo? I titoli ben impostati

Ftse Mib: spunti di trading. Unicredit e Intesa sotto la lente

Il Ftse Mib continua a mostrare forza e sembra puntare ora alla chiusura del gap del 6 maggio. L'analisi di Unicredit e Intesa Sanpaolo.

Ftse Mib: spunti di trading. Unicredit e Intesa sotto la lente

Azimut: rally senza sosta, ma aumentano le posizioni short

Azimut vive la nona seduta consecutiva in rialzo, ignorando le ultime indicazioni dalla Consob. Ora è il 2 titolo più shortato a Piazza Affari.

Azimut: rally senza sosta, ma aumentano le posizioni short

Telecom accelera sul Ftse Mib. Rumor su colloqui Vivendi-Elliott

Telecom Italia ha improvvisamente allungato il passo ed è stato sospeso anche per eccesso di rialzo sulla scia di alcune indiscrezioni.

Telecom accelera sul Ftse Mib. Rumor su colloqui Vivendi-Elliott

STM estende il rally di ieri grazie all'aiuto di Morgan Stanley

STM si posiziona in cima al Ftse Mib dopo la corsa della vigilia, aiutato dalle indicazioni bullish della banca Usa.

STM estende il rally di ieri grazie all'aiuto di Morgan Stanley

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Il Ftse Mib ha chiuso la seduta di ieri in deciso rialzo (+2,5%), riuscendo a superare con volatilità il livello chiave dei 21.000 punti.

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Grazie alla parole di fuoco del governatore della BCE Mario Draghi, che promette nuove misure contro la stagnazione di prezzi e del ciclo economico in Europa, i mercati finanziari letteralmente volano oltre ogni aspettativa con il Ftsemib future che travolge resistenze che avrebbero richiesto settimane per essere superate.

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Piazza Affari prosegue con i rialzi

Piazza Affari dovrebbe proseguire i rialzi, aprendo la seduta odierna in territorio positivo.

Piazza Affari prosegue con i rialzi

Piazza Affari ancora toro nel breve. Eur/Usd: situazione critica

Per il Ftse Mib l'enfasi del movimento di ieri lascia pensare ad una continuazione del trend nel breve. L'analisi di Antonello Marceddu.

Piazza Affari ancora toro nel breve. Eur/Usd: situazione critica

Ftse Mib: spunti di trading. Enel e Italgas sotto la lente

Il Ftse Mib si smarca dall'indecisione delle ultime sedute e si apre un varco importante per nuovi rialzi. L'analisi di Enel e Italgas.

Ftse Mib: spunti di trading. Enel e Italgas sotto la lente

Ftse Mib in volata: Draghi pronto a tutto. Ora tocca alla Fed

Il Ftse Mib si riporta con slancio sopra i 21.000 punti, grazie anche all'affondo dello spread BTP-Bund. Merito di Draghi che affila le armi per nuovi stimoli: taglio tassi già a luglio?

Ftse Mib in volata: Draghi pronto a tutto. Ora tocca alla Fed

Enel in rally dopo Draghi. Broker buy non solo per il dividendo

Enel schizza in alto sui massimi da oltre 11 anni, beneficiando delle parole di Draghi, del calo dello spread e dei giudizi bullish di diverse banche d'affari.

Enel in rally dopo Draghi. Broker buy non solo per il dividendo
apk