Ftse Mib

FTSE MIB, l’indice italiano

FTSE MIB è l’acronimo di Financial Times Stock Exchange - Milano Indice di Borsa, ed è il paniere più rappresentativo del comparto azionario di Borsa Italiana Spa, nonché benchmark italiano di riferimento. Il FTSE MIB racchiude al suo interno i titoli con il maggior livello di capitalizzazione delle società italiane ed estere presenti sul mercato italiano.

Le origini del FTSE MIB

La nascita dell’indice avviene in seguito alla fusione tra Borsa Italiana e London Stock Exchange, che, uniti, hanno creato il London Stock Exchange Group. Il FTSE MIB è attivo sui mercati dal primo giugno 2009 ed include al suo interno circa l’80% del totale della capitalizzazione dell’azionariato italico.
I massimi dell’indice sono stati toccati nel settembre 2009 (al di sopra di 23.400), mentre i minimi sono stati raggiunti nel luglio 2012 (al di sotto dei 12.300), a seguito dell’inasprirsi della crisi italiana ed europea.

Selezione dei titoli e dividendi

L'Indice FTSE MIB calcola la performance dei migliori titoli quotati sul mercato italiano, selezionandone 40 da ponderare all’interno dell’indice. Ogni titolo viene valutato per dimensione, liquidità e settore d’appartenenza e ponderato in base alla capitalizzazione di mercato corretta per i componenti rispetto al flottante.

L’investimento sul paniere avviene attraverso l’acquisto di quote o lotti del fondo. I dividendi corrisposti dall’indice FTSE MIB sono il valore cumulato dei dividendi ordinari pagati dalle singole società incluse in esso e spettano ad ogni investitore in proporzione alla quota di partecipazione investita.

Composizione e titoli del Ftse MIB

A comporre l’indice FTSE MIB concorrono i seguenti titoli (dati di ottobre 2016):

A2A
Atlantia
Azimut Holding
Banca Mediolanum
Banca Monte Paschi Siena
Banca Pop Emilia Romagna
Banca Pop Milano
Banco Popolare
Brembo
Buzzi Unicem
Campari
Cnh Industrial
Enel
Eni
Exor
Fiat Chrysler Automobiles
FinecoBank
Generali
Intesa Sanpaolo
Leonardo - Finmeccanica
Luxottica
Mediaset
Mediobanca
Mediolanum
Moncler
Poste Italiane
Prysmian
Recordati
Saipem
Salvatore Ferragamo
Snam
Stmicroelectronics
Telecom Italia
Tenaris
Terna - Rete Elettrica Nazionale
Ubi Banca
Unicredit
Unipol
Unipolsai
Yoox Net-A-Porter Group

Per maggiori informazioni: FTSE MIB



Bancari ancora in rally sul Ftse Mib. Come spiegare tanti buy?

I bancari si spingono ancora in avanti dopo la corsa di venerdì scorso, beneficiando dell'effetto Jp Morgan e non solo. Nessun timore per il verdetto di S&P sull'Italia.

Bancari ancora in rally sul Ftse Mib. Come spiegare tanti buy?

Ftse Mib: a rischio una correzione importante. I titoli in e out

A Piazza Affari una fonte di preoccupazione è l'eventuale tenuta dei livelli attuali, cui si aggiungono altri due fattori chiave che potrebbero pesare non poco sul Ftse Mib. La view di Fabrizio Brasili.

Ftse Mib: a rischio una correzione importante. I titoli in e out

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Il Ftse Mib ha chiuso la scorsa ottava positivamente grazie soprattutto alla seduta di venerdì scorso.

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Settimana dedicata alle conferme quella trascorsa dal Ftsemib future che puntella i supporti più immediati, concedendo spazio esclusivamente per la chiusura del gap up più recente: dalla forza dimostrata non può che arrivare l'energia verso nuovi massimi.

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Avvio di seduta positivo per Piazza Affari

Si prevede un avvio di seduta positivo per Piazza Affari, che proseguirebbe così i guadagni della scorsa ottava.

Avvio di seduta positivo per Piazza Affari

Dax future: livelli chiave per la settimana

Chiusura di settimana in totale tranquillità per il Dax future che consolida l'avamposto migliore, ripristinando i valori di massimo e soprattutto facendo sfoggio di una solidità delle spinta rialzista che crea le condizioni per una continuazione del trend in essere.

Dax future: livelli chiave per la settimana

Piazza Affari verso nuovi allunghi? Titoli con una marcia in più

Il Ftse Mib sopra i massimi di venerdì scorso darà vita ad una ulteriore prosecuzione del trend rialzista in atto: ecco i prossimi obiettivi e i titoli da monitorare secondo Roberto Scudeletti.

Piazza Affari verso nuovi allunghi? Titoli con una marcia in più

Buy&Sell: cosa comprare e cosa vendere

Il FtseMib disegna una Long white che tocca nuovi massimi annuali archiviando in rialzo la quinta settimana consecutiva che porta il bilancio da inizio anno a sfiorare il +20% (19.29%).

Buy&Sell: cosa comprare e cosa vendere

Ftse Mib: spunti di trading. Enel e Leonardo sotto la lente

Il Ftse Mib ha reagito con forza dal supporto dei 21.500, candidandosi ora al raggiungimento di nuovi top dell'anno. L'analisi di Enel e Leonardo.

Ftse Mib: spunti di trading. Enel e Leonardo sotto la lente

Testa e spalle rovesciato sul Ftse Mib?

Un “testa e spalle rovesciato” è una figura di analisi tecnica che segnala un successivo rialzo.

Testa e spalle rovesciato sul Ftse Mib?

Dividendo Ferrari 2019, Assemblea Azionisti approva cedola cash

Cedola Ferrari 2019, le date da segnare sul calendario. Amministratori della società, gli Azionisti hanno eletto tutti i candidati. Assegnato pure l'incarico di revisore indipendente.

Dividendo Ferrari 2019, Assemblea Azionisti approva cedola cash

Il Ftse Mib correrà ancora nel breve: alcuni titoli da cavalcare

Il Ftse Mib non mostra alcun segnale di cedimento e con un'altra spinta di Wall Street potrà segnare nuovi top dell'anno a breve.

Il Ftse Mib correrà ancora nel breve: alcuni titoli da cavalcare

Saipem recupera con rumor su Gazprom. Equita conferma il buy

Il titolo risale la china con il rialzo del petrolio e le indiscrezioni di MF relative ad un accordo ormai vicino con Gazprom. Per Equita è un elemento positivo: buy confermato.

Saipem recupera con rumor su Gazprom. Equita conferma il buy

Piazza Affari: ecco quando scatterà il segnale short. Titoli hot

Il Ftse Mib si conferma rialzista, ma al momento non ha un grande appeal, visto che il rapporto rischio-rendimento non è premiante per i long. La view di Pietro Paciello.

Piazza Affari: ecco quando scatterà il segnale short. Titoli hot

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Il Ftse Mib ha chiuso la seduta di ieri in doji, candela che evidenzia incertezza da parte degli operatori.

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Seduta altalenante e ricca di spunti quella vissuta ieri dal Ftsemib future che finalmente chiude almeno uno dei quattro gap up lasciati aperti, testando un'importante zona di supporto e soprattutto rilanciando le prospettive di nuove salite otre i massimi relativi.

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi
apk