Ftse Mib

FTSE MIB, l’indice italiano

FTSE MIB è l’acronimo di Financial Times Stock Exchange - Milano Indice di Borsa, ed è il paniere più rappresentativo del comparto azionario di Borsa Italiana Spa, nonché benchmark italiano di riferimento. Il FTSE MIB racchiude al suo interno i titoli con il maggior livello di capitalizzazione delle società italiane ed estere presenti sul mercato italiano.

Le origini del FTSE MIB

La nascita dell’indice avviene in seguito alla fusione tra Borsa Italiana e London Stock Exchange, che, uniti, hanno creato il London Stock Exchange Group. Il FTSE MIB è attivo sui mercati dal primo giugno 2009 ed include al suo interno circa l’80% del totale della capitalizzazione dell’azionariato italico.
I massimi dell’indice sono stati toccati nel settembre 2009 (al di sopra di 23.400), mentre i minimi sono stati raggiunti nel luglio 2012 (al di sotto dei 12.300), a seguito dell’inasprirsi della crisi italiana ed europea.

Selezione dei titoli e dividendi

L'Indice FTSE MIB calcola la performance dei migliori titoli quotati sul mercato italiano, selezionandone 40 da ponderare all’interno dell’indice. Ogni titolo viene valutato per dimensione, liquidità e settore d’appartenenza e ponderato in base alla capitalizzazione di mercato corretta per i componenti rispetto al flottante.

L’investimento sul paniere avviene attraverso l’acquisto di quote o lotti del fondo. I dividendi corrisposti dall’indice FTSE MIB sono il valore cumulato dei dividendi ordinari pagati dalle singole società incluse in esso e spettano ad ogni investitore in proporzione alla quota di partecipazione investita.

Composizione e titoli del Ftse MIB

A comporre l’indice FTSE MIB concorrono i seguenti titoli (dati di ottobre 2016):

A2A
Atlantia
Azimut Holding
Banca Mediolanum
Banca Monte Paschi Siena
Banca Pop Emilia Romagna
Banca Pop Milano
Banco Popolare
Brembo
Buzzi Unicem
Campari
Cnh Industrial
Enel
Eni
Exor
Fiat Chrysler Automobiles
FinecoBank
Generali
Intesa Sanpaolo
Leonardo - Finmeccanica
Luxottica
Mediaset
Mediobanca
Mediolanum
Moncler
Poste Italiane
Prysmian
Recordati
Saipem
Salvatore Ferragamo
Snam
Stmicroelectronics
Telecom Italia
Tenaris
Terna - Rete Elettrica Nazionale
Ubi Banca
Unicredit
Unipol
Unipolsai
Yoox Net-A-Porter Group

Per maggiori informazioni: FTSE MIB



Ftse Mib: al via nuova fase rialzista. I titoli pronti a correre

Il Ftse Mib potrebbe essere investito da un'ondata di prese di beneficio che dovrebbe esaurirsi in un'area ben precisa: ecco quale. La view di Gerardo Murano.

Ftse Mib: al via nuova fase rialzista. I titoli pronti a correre

Ftse Mib: dove si fermerà il rialzo? Eur/Usd: target da incubo

Il Ftse Mib conferma una grande forza ed è diretto verso la chiusura di un gap risalente a inizio ottobre 2008. La view di Antonello Marceddu.

Ftse Mib: dove si fermerà il rialzo? Eur/Usd: target da incubo

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Il Ftse Mib ha chiuso la seduta di ieri in rialzo dello 0,7%, agguantando nuovi top annui a 24.900 punti.

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Ftse Mib: ancora euforia nel breve? Attese e titoli accattivanti

Il Ftse Mib potrebbe anche tirare un po' il fiato prima di proseguire nel trend rialzista verso target ancora più alti. L'analisi di Pietro Origlia.

Ftse Mib: ancora euforia nel breve? Attese e titoli accattivanti

Ftse Mib: spunti di trading. Saipem sotto la lente

Il Ftse Mib conferma grande forza e si candida ad ulteriori sviluppi rialzisti nel breve. L'analisi di Saipem.

Ftse Mib: spunti di trading. Saipem sotto la lente

Ftse Mib: grande forza, ma occhio agli improvvisi stop al rialzo

Il Ftse Mib punta ora al test di area 25.000, dove si potrebbe anche assistere ad una pausa prima di ulteriori allunghi.

Ftse Mib: grande forza, ma occhio agli improvvisi stop al rialzo

Ftse Mib in corsa fino a tarda primavera? I titoli interessanti

Il Ftse Mib ha visto un rafforzamento del trend rialzista e tutto sembra puntare ora ad ulteriori salite. L'analisi di Enrico Malverti.

Ftse Mib in corsa fino a tarda primavera? I titoli interessanti

Telecom vivace: buone news dal Brasile. A cosa si guarderà ora?

Telecom Italia guadagna ancora dopo la salita di ieri, sulla scia della trimestrale di TIM Brasil. Banche d'affari soddisfatte: confermata view bullish in attesa di novità: ecco quali.

Telecom vivace: buone news dal Brasile. A cosa si guarderà ora?

Ftse Mib verso target allettanti. Eur/Usd: attesi nuovi affondi?

Il Ftse Mib ha le carte in regola per performare meglio di altri indici azionari: ecco i titoli su cui puntare ora secondo Laura Sovardi.

Ftse Mib verso target allettanti. Eur/Usd: attesi nuovi affondi?

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Il Ftse Mib ha chiuso la seduta di ieri in rialzo dello 0,8%, agguantando nuovi top annui a 24.762 punti.

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Ftse Mib: fin dove si estenderà il rialzo? I titoli appetibili

Per il Ftse Mib è appena iniziato un nuovo ciclo e ci sono degli obiettivi importanti e molto lusinghieri da raggiungere. La view di Sante Pellegrino.

Ftse Mib: fin dove si estenderà il rialzo? I titoli appetibili

Ftse Mib: spunti di trading. Enel sotto la lente

Il Ftse Mib tocca vette sempre più alte e la salita può anche proseguire, facendo attenzione a possibili storni. L'analisi di Enel.

Ftse Mib: spunti di trading. Enel sotto la lente

Ftse Mib sempre in festa e non è finita qui. Le prossime tappe

Il Ftse Mib rivede i massimi dal 2018 e la corsa al rialzo pare destinata a proseguire, salvo pause intermedie.

Ftse Mib sempre in festa e non è finita qui. Le prossime tappe

Banco BPM, Bper e Ubi Banca: quale dei 3 comprare dopo i conti?

Banco BPM, Bper Banca e Ubi Banca finiscono sotto la lente del mercato e delle banche d'affari dopo i risultati del 2019. Su quale scommettere ora?

Banco BPM, Bper e Ubi Banca: quale dei 3 comprare dopo i conti?

Ftse Mib: c'è ancora grande upside. I titoli in rampa di lancio

Il Ftse Mib può ancora guadagnare terreno, con target ambiziosi, vista anche l'assenza di particolari rischi al ribasso per ora. La view di Angelo Ciavarella.

Ftse Mib: c'è ancora grande upside. I titoli in rampa di lancio

Moncler affonda: conti ok, ma coronavirus spaventa. Buy o sell?

Moncler sotto pressione malgrado i solidi risultati del 2019, offuscati dall'incertezza sulle prospettive future per via dell'epidemia in Cina. Le banche d'affari però non cambiano idea, tranne una.

Moncler affonda: conti ok, ma coronavirus spaventa. Buy o sell?
apk