Ftse Mib

FTSE MIB, l’indice italiano

FTSE MIB è l’acronimo di Financial Times Stock Exchange - Milano Indice di Borsa, ed è il paniere più rappresentativo del comparto azionario di Borsa Italiana Spa, nonché benchmark italiano di riferimento. Il FTSE MIB racchiude al suo interno i titoli con il maggior livello di capitalizzazione delle società italiane ed estere presenti sul mercato italiano.

Le origini del FTSE MIB

La nascita dell’indice avviene in seguito alla fusione tra Borsa Italiana e London Stock Exchange, che, uniti, hanno creato il London Stock Exchange Group. Il FTSE MIB è attivo sui mercati dal primo giugno 2009 ed include al suo interno circa l’80% del totale della capitalizzazione dell’azionariato italico.
I massimi dell’indice sono stati toccati nel settembre 2009 (al di sopra di 23.400), mentre i minimi sono stati raggiunti nel luglio 2012 (al di sotto dei 12.300), a seguito dell’inasprirsi della crisi italiana ed europea.

Selezione dei titoli e dividendi

L'Indice FTSE MIB calcola la performance dei migliori titoli quotati sul mercato italiano, selezionandone 40 da ponderare all’interno dell’indice. Ogni titolo viene valutato per dimensione, liquidità e settore d’appartenenza e ponderato in base alla capitalizzazione di mercato corretta per i componenti rispetto al flottante.

L’investimento sul paniere avviene attraverso l’acquisto di quote o lotti del fondo. I dividendi corrisposti dall’indice FTSE MIB sono il valore cumulato dei dividendi ordinari pagati dalle singole società incluse in esso e spettano ad ogni investitore in proporzione alla quota di partecipazione investita.

Composizione e titoli del Ftse MIB

A comporre l’indice FTSE MIB concorrono i seguenti titoli (dati di ottobre 2016):

A2A
Atlantia
Azimut Holding
Banca Mediolanum
Banca Monte Paschi Siena
Banca Pop Emilia Romagna
Banca Pop Milano
Banco Popolare
Brembo
Buzzi Unicem
Campari
Cnh Industrial
Enel
Eni
Exor
Fiat Chrysler Automobiles
FinecoBank
Generali
Intesa Sanpaolo
Leonardo - Finmeccanica
Luxottica
Mediaset
Mediobanca
Mediolanum
Moncler
Poste Italiane
Prysmian
Recordati
Saipem
Salvatore Ferragamo
Snam
Stmicroelectronics
Telecom Italia
Tenaris
Terna - Rete Elettrica Nazionale
Ubi Banca
Unicredit
Unipol
Unipolsai
Yoox Net-A-Porter Group

Per maggiori informazioni: FTSE MIB



Ftse Mib: spunti di trading. Fca e Ferrari sotto la lente

Il Ftse Mib ha registrato un minore slancio nelle ultime sedute, ma la tendenza rialzista resta intatta al momento. L'analisi di Fca e Ferrari.

Ftse Mib: spunti di trading. Fca e Ferrari sotto la lente

Moncler scende, ma è un ottimo affare in vista della trimestrale

Il titolo ha risentito della negativa intonazione del comparto del lusso, non trovano sostegno nell'ottimismo di Equita SIM. Le attese sui dati del 1° trimestre e la strategia suggerita per Moncler.

Moncler scende, ma è un ottimo affare in vista della trimestrale

Snam in buon rialzo sul Ftse Mib. Ecco cosa ha spinto il titolo

Il titolo è stato tra i migliori del Ftse Mib grazie alle indicazioni bullish di Deutsche Bank: la corsa al rialzo non è ancora finita.

Snam in buon rialzo sul Ftse Mib. Ecco cosa ha spinto il titolo

Piazza Affari: bando agli short. I titoli ancora da cavalcare

Per il Ftse Mib i tempi e i livelli raggiunti suggerirebbero un posizionamento al ribasso, ma al momento non ci sono segnali short. Come muoversi nel breve e su quali blue chips secondo Gianvito D'Angelo.

Piazza Affari: bando agli short. I titoli ancora da cavalcare

Poste Italiane su nuovi record storici. Merito di Deutsche Bank

Il titolo sta segnando i valori più alti di sempre, grazie alla spinta della banca tedesca che ha avviato la copertura con rating "buy".

Poste Italiane su nuovi record storici. Merito di Deutsche Bank

Ftse Mib: venti contrari in avvicinamento. I titoli da salvare

Piazza Affari deve fare i conti con diversi problemi tecnici e fondamentali, con una volatilità attesa alle stelle a cavallo delle elezioni Ue di fine maggio. I titoli da preferire e da evitare secondo Fabrizio Brasili.

Ftse Mib: venti contrari in avvicinamento. I titoli da salvare

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Ultima ottava decisamente positiva anche per l’Euro Stoxx 50 che è avanzato complessivamente di quasi il 3%.

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Settimana positiva e nello stesso tempo complessa quella vissuta dal Ftsemib future che alterna strappi a rialzo pericolosi ed escursioni di prezzo estremamente contenute, ma dei venditori per il momento nessuna traccia e forse è l'aspetto che più conta in questa fase.

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Piazza Affari sotto la parità

Piazza Affari dovrebbe aprire questa prima seduta settimanale sotto la parità, in linea con gli altri listini europei.

Piazza Affari sotto la parità

Buy&Sell: cosa comprare e cosa vendere

Il FtseMib disegna una doji candle che si riporta su livelli che non vedeva dall’8 agosto.

Buy&Sell: cosa comprare e cosa vendere

Piazza Affari: è tempo di uno storno? Strategie su vari titoli

Per il Ftse Mib non è da escludere una fase correttiva che sarebbe salutare, oltre che giustificata da alcuni indicatori in divergenza negativa. Le attese nel breve e i suggerimenti operativi di Roberto Scudeletti.

Piazza Affari: è tempo di uno storno? Strategie su vari titoli

Ftse Mib in rafforzamento

Il Ftse Mib ha chiuso la seduta a 21.754 punti, registrando un +0,24%. Il bilancio settimanale è pari ad un +2,22%.

Ftse Mib in rafforzamento

Ftse Mib: spunti di trading. Saipem ed ENI sotto la lente

Il Ftse Mib sembra pronto ad un test di area 22.000, dove si avrà un importante momento di verifica per il mercato. L'analisi di Saipem ed ENI.

Ftse Mib: spunti di trading. Saipem ed ENI sotto la lente

Piazza Affari prossima a prese di beneficio?

Credo che occorra non farsi ingannare dall’“andirivieni” dei prezzi del future sull’indice italiano di questi giorni.

Piazza Affari prossima a prese di beneficio?

Ftse Mib: rischiosi nuovi long ora. I titoli con buona forza

Il Ftse Mib potrebbe anche essere calamitato dall'area target del movimento in atto e quindi salire ancora un po', ma i margini di guadagno sono risicati. Lçe indicazioni di Gerardo Murano.

Ftse Mib: rischiosi nuovi long ora. I titoli con buona forza

Le Borse saliranno ancora. Ftse Mib: scenari attesi e titoli hot

I mercati azionari continueranno ad inviare segnali rialzisti nel breve grazie ad un mix di fattori. Attesa ulteriori positività anche a Piazza Affari: l'analisi e le strategie di Vincenzo Longo.

Le Borse saliranno ancora. Ftse Mib: scenari attesi e titoli hot
apk