Ftse Mib

RSS

FTSE MIB, l’indice italiano

FTSE MIB è l’acronimo di Financial Times Stock Exchange - Milano Indice di Borsa, ed è il paniere più rappresentativo del comparto azionario di Borsa Italiana Spa, nonché benchmark italiano di riferimento. Il FTSE MIB racchiude al suo interno i titoli con il maggior livello di capitalizzazione delle società italiane ed estere presenti sul mercato italiano.

Le origini del FTSE MIB

La nascita dell’indice avviene in seguito alla fusione tra Borsa Italiana e London Stock Exchange, che, uniti, hanno creato il London Stock Exchange Group. Il FTSE MIB è attivo sui mercati dal primo giugno 2009 ed include al suo interno circa l’80% del totale della capitalizzazione dell’azionariato italico.
I massimi dell’indice sono stati toccati nel settembre 2009 (al di sopra di 23.400), mentre i minimi sono stati raggiunti nel luglio 2012 (al di sotto dei 12.300), a seguito dell’inasprirsi della crisi italiana ed europea.

Selezione dei titoli e dividendi

L'Indice FTSE MIB calcola la performance dei migliori titoli quotati sul mercato italiano, selezionandone 40 da ponderare all’interno dell’indice. Ogni titolo viene valutato per dimensione, liquidità e settore d’appartenenza e ponderato in base alla capitalizzazione di mercato corretta per i componenti rispetto al flottante.

L’investimento sul paniere avviene attraverso l’acquisto di quote o lotti del fondo. I dividendi corrisposti dall’indice FTSE MIB sono il valore cumulato dei dividendi ordinari pagati dalle singole società incluse in esso e spettano ad ogni investitore in proporzione alla quota di partecipazione investita.

Composizione e titoli del Ftse MIB

A comporre l’indice FTSE MIB concorrono i seguenti titoli (dati di ottobre 2016):

A2A
Atlantia
Azimut Holding
Banca Mediolanum
Banca Monte Paschi Siena
Banca Pop Emilia Romagna
Banca Pop Milano
Banco Popolare
Brembo
Buzzi Unicem
Campari
Cnh Industrial
Enel
Eni
Exor
Fiat Chrysler Automobiles
FinecoBank
Generali
Intesa Sanpaolo
Leonardo - Finmeccanica
Luxottica
Mediaset
Mediobanca
Mediolanum
Moncler
Poste Italiane
Prysmian
Recordati
Saipem
Salvatore Ferragamo
Snam
Stmicroelectronics
Telecom Italia
Tenaris
Terna - Rete Elettrica Nazionale
Ubi Banca
Unicredit
Unipol
Unipolsai
Yoox Net-A-Porter Group

Per maggiori informazioni: FTSE MIB



L'analisi tecnica sui principali listini europei

Il Ftse Mib ha archiviato la seduta di ieri in deciso rialzo, lasciando alle spalle il livello chiave di 19.600 punti.

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Il Ftsemib future non delude le aspettative confermando con una seduta rialzista la buona impostazione di inizio settimana: l'inversione del trend di medio termine è ormai prossima.

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Seduta debole a Piazza Affari

Si prevede un avvio di seduta debole per Piazza Affari, che riprenderebbe fiato dal rally di ieri.

Seduta debole a Piazza Affari

Ftse Mib: nuovi rialzi solo a 2 condizioni. I titoli da valutare

Difficilmente l'indice riuscirà a rompere ora area 20.000/20.200 e vista la volatilità non è da escludere un ritorno verso il basso. L'analisi e le indicazioni operative di Angelo Ciavarella.

Ftse Mib: nuovi rialzi solo a 2 condizioni. I titoli da valutare

Intesa Sanpaolo: riduzione Npl col turbo, verso anticipo target

Intesa Sanpaolo, 93 mila aziende tornate in bonis nel 2018. Riduzione stock crediti deteriorati in accelerazione. Npl, le previsioni dell'Ad Messina.

Intesa Sanpaolo: riduzione Npl col turbo, verso anticipo target

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Tranquillo inizio di settimana per Ftsemib future che torna fortunatamente a restringere il range giornaliero, mantenendo inalterati i livelli di supporto più ravvicinati e le possibilità rialziste.

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Il Ftse Mib ha chiuso la seduta di ieri in lieve rialzo, rimanendo al di sopra della ex trend line ribassista di medio periodo (massimi di maggio e settembre 2018).

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Piazza Affari in moderato rialzo

Piazza Affari dovrebbe avviare gli scambi in moderato rialzo, dopo la seduta interlocutoria di inizio settimana.

Piazza Affari in moderato rialzo

Piazza Affari: vicina una chiamata short? Spunti su vari titoli

Il Ftse Mib è ancora in un trend rialzista di breve, ma soffre un po' probabilmente perchè è salito troppo velocemente. I possibili scenari e le indicazioni su alcune blue chips secondo Pietro Origlia.

Piazza Affari: vicina una chiamata short? Spunti su vari titoli

Dax future: livelli chiave per la settimana

Chiusura di settimana interlocutoria per il Dax future, che non riesce a conferire un netto salto di qualità alla buona struttura rialzista in essere: si intravedono le prime "defezioni" nell'esercito dei compratori.

Dax future: livelli chiave per la settimana

Ftse Mib: fin dove condurrà questo rialzo? I titoli buy e sell

Vista la velocità della salita, sarebbe anche fisiologico che l'indice cerchi ora pavimenti più che provare a sfondare soffitti, ma il target del movimento in atto non è stato ancora raggiunto. L'analisi di Gianvito D'Angelo.

Ftse Mib: fin dove condurrà questo rialzo? I titoli buy e sell

Piazza Affari: un recupero artificioso? Vari titoli sotto esame

Poco credibile una continuazione della ripresa degli indici azionari Usa, mentre il mercato italiano beneficia di un salvagente pro-tempore offerto dalle elezioni Ue. L'analisi e la strategia di Fabrizio Brasili.

Piazza Affari: un recupero artificioso? Vari titoli sotto esame

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Il Ftse Mib ha lasciato sul terreno oltre l’1% nella scorsa settimana.

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Chiusura di settimana complessa per Ftsemib future che estende sensibilmente l'escursione di massimo e minimo, coinvolgendo direttamente i supporti chiave dell'attuale tendenza rialzista.

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Cautela a Piazza Affari

La prima seduta della settimana dovrebbe avviarsi all'insegna della cautela a Piazza Affari, dopo che il listino milanese ha inaugurato febbraio con il piede sbagliato.

Cautela a Piazza Affari

Ftse Mib: agire con cautela. Titoli da tradare questa settimana

Nelle prossime sedute è necessario navigare a vista a Piazza Affari, perchè restano intatte due opzioni: correzione e ripresa delle quotazioni. La view di Roberto Scudeletti.

Ftse Mib: agire con cautela. Titoli da tradare questa settimana
apk