Ftse Mib

RSS

FTSE MIB, l’indice italiano

FTSE MIB è l’acronimo di Financial Times Stock Exchange - Milano Indice di Borsa, ed è il paniere più rappresentativo del comparto azionario di Borsa Italiana Spa, nonché benchmark italiano di riferimento. Il FTSE MIB racchiude al suo interno i titoli con il maggior livello di capitalizzazione delle società italiane ed estere presenti sul mercato italiano.

Le origini del FTSE MIB

La nascita dell’indice avviene in seguito alla fusione tra Borsa Italiana e London Stock Exchange, che, uniti, hanno creato il London Stock Exchange Group. Il FTSE MIB è attivo sui mercati dal primo giugno 2009 ed include al suo interno circa l’80% del totale della capitalizzazione dell’azionariato italico.
I massimi dell’indice sono stati toccati nel settembre 2009 (al di sopra di 23.400), mentre i minimi sono stati raggiunti nel luglio 2012 (al di sotto dei 12.300), a seguito dell’inasprirsi della crisi italiana ed europea.

Selezione dei titoli e dividendi

L'Indice FTSE MIB calcola la performance dei migliori titoli quotati sul mercato italiano, selezionandone 40 da ponderare all’interno dell’indice. Ogni titolo viene valutato per dimensione, liquidità e settore d’appartenenza e ponderato in base alla capitalizzazione di mercato corretta per i componenti rispetto al flottante.

L’investimento sul paniere avviene attraverso l’acquisto di quote o lotti del fondo. I dividendi corrisposti dall’indice FTSE MIB sono il valore cumulato dei dividendi ordinari pagati dalle singole società incluse in esso e spettano ad ogni investitore in proporzione alla quota di partecipazione investita.

Composizione e titoli del Ftse MIB

A comporre l’indice FTSE MIB concorrono i seguenti titoli (dati di ottobre 2016):

A2A
Atlantia
Azimut Holding
Banca Mediolanum
Banca Monte Paschi Siena
Banca Pop Emilia Romagna
Banca Pop Milano
Banco Popolare
Brembo
Buzzi Unicem
Campari
Cnh Industrial
Enel
Eni
Exor
Fiat Chrysler Automobiles
FinecoBank
Generali
Intesa Sanpaolo
Leonardo - Finmeccanica
Luxottica
Mediaset
Mediobanca
Mediolanum
Moncler
Poste Italiane
Prysmian
Recordati
Saipem
Salvatore Ferragamo
Snam
Stmicroelectronics
Telecom Italia
Tenaris
Terna - Rete Elettrica Nazionale
Ubi Banca
Unicredit
Unipol
Unipolsai
Yoox Net-A-Porter Group

Per maggiori informazioni: FTSE MIB



Buy&Sell: cosa comprare e cosa vendere

Il FtseMib disegna una black spinning top che fotografa una giornata volatile caratterizzata da un Sell Off sui titoli bancari nella parte centrale della seduta, che viene parzialmente riassorbito nel finale.

Buy&Sell: cosa comprare e cosa vendere

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Comincia a destare apprensione lo spettro della recessione, che strisciante si manifesta nelle statistiche recenti, creando a livello politico le prime tensioni e sul fronte azionario la prima vittima: il settore bancario tanto per essere originali, ieri preso di mira da spingere il Ftsemib al test di un importante supporto.

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Seduta terminata al ribasso per il Ftse Mib dopo la doccia fredda del Pil italiano del quarto trimestre.

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Piazza Affari sulla parità

L'ultima seduta della settimana dovrebbe avviarsi sulla parità per Piazza Affari, in linea con gli altri listini d'Europa.

Piazza Affari sulla parità

Piazza Affari: i possibili scenari nel breve e i titoli in e out

Per il Ftse Mib sarà cruciale ora la tenuta di un supporto chiave, da cui dipenderanno le sue sorti nel breve. L'analisi e le strategie di Gianluigi Raimondi.

Piazza Affari: i possibili scenari nel breve e i titoli in e out

Ftse Mib: il ribasso di oggi porterà altra negatività nel breve

Il movimento odierno è repentino e con volumi alti e questo mi induce a prevedere ulteriori flessioni nelle prossime sedute per il Ftse Mib. L'analisi di Antonello Marceddu.

Ftse Mib: il ribasso di oggi porterà altra negatività nel breve

Italia in recessione tecnica: banche affondate non solo dal PIL

Il Ftse Mib è il peggiore in Europa e viaggia sui minimi di giornata dopo che il dato sul PIL ha ufficializzato l'ingresso dell'Italia in recessione tecnica. Lo spread non reagisce, ma le banche affondano: ecco perchè.

Italia in recessione tecnica: banche affondate non solo dal PIL

Piazza Affari: fiato corto senza le banche. I titoli da seguire

Il grafico del Ftse Mib rende credibile il superamento di area 20.000, ma difficilmente ciò avverrà se non non ci sarà una rotazione settoriale che ad oggi manca. L'analisi e le strategie di Pietro Paciello.

Piazza Affari: fiato corto senza le banche. I titoli da seguire

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

La FED e la trimestrale di Apple ridonano fiducia ai mercati azionari che adesso consolidano il rimbalzo rialzista puntando alla svolta di medio termine: il Ftsemib future corre deciso verso le resistenze di ottobre oltre i 20.000 punti.

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

L'analisi tecnica sui principali listini europei

L’Euro Stoxx 50 ha chiuso la seduta poco sopra la parità, prendendo le distanza dal supporto di breve a 3.150 punti.

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Piazza Affari potrebbe proseguire i guadagni

Piazza Affari dovrebbe proseguire i guadagni dei giorni scorsi e aprire la seduta odierna sopra la parità.

Piazza Affari potrebbe proseguire i guadagni

Il Ftse Mib punta sempre più in alto. I titoli pronti a scattare

Prosegue il recupero dell'indice che dopo aver superato i top di dicembre ha nel mirino obiettivi ancora più ambiziosi. La view di Pietro Origlia.

Il Ftse Mib punta sempre più in alto. I titoli pronti a scattare

Ftse Mib: una correzione è alle porte. I titoli da scegliere ora

L'indice ha perso parte del momentum, con una serie di nuovi massimi non confermati dagli oscillatori che sono in divergenza. Le attese nel breve e le strategie suggerite da Massimiliano De Marco.

Ftse Mib: una correzione è alle porte. I titoli da scegliere ora

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

Recupero in stile "replay al contrario" per il Ftsemib future che torna a ridosso dei 19.770 punti, nonostante il nervosismo di Wall Street e la pioggia di trimestrali tutt'altro che esaltanti: quota 20.000 punti sempre più vicina.

Ftsemib future: livelli chiave per la giornata di oggi

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Ieri l’Euro Stoxx 50 ha terminato la seduta in guadagno, allontanandosi dal supporto di breve a 3.137 punti.

L'analisi tecnica sui principali listini europei

Avvio fiacco per Piazza Affari

Si prevede un avvio fiacco per Piazza Affari, in linea con gli altri listini d'Europa.

Avvio fiacco per Piazza Affari
apk