Spread

RSS

In finanza, il termine spread (in italiano differenziale) può assumere vari significati.
Può essere inteso come il differenziale denaro-lettera (bid-ask spread) cioè la differenza tra il prezzo più basso a cui un venditore è disposto a vendere un titolo (ask) e il prezzo più alto che un compratore è disposto ad offrire per quel titolo (bid) e per questa ragione è spesso usato come misura della liquidità del mercato;



Duplice morsa per spread e BTP: attese e strategie degli esperti

Parziale sollievo oggi per il mercato obbligazionario italiano che resta in bilico tra crisi turca e timori su legge di bilancio. Le tensioni non sono finite: come muoversi nel breve?

Duplice morsa per spread e BTP: attese e strategie degli esperti







Le Borse UE piacciono sempre meno, ma i bancari sono ancora buy

Diverse banche d'affari hanno rivisto la loro strategia di investimento, consigliando una minore esposizione all'equity del Vecchio Continente, a vantaggio di quello Usa. Preoccupa il rischio Italia.

Le Borse UE piacciono sempre meno, ma i bancari sono ancora buy

Italia presto senza l'aiuto del QE: cosa dobbiamo aspettarci?

Fino a quando la Bce comprava titoli di stato italiani all'interno del piano di aiuti deciso all'indomani della crisi del debito europeo (circa tre anni fa), Roma ha potuto contare su alcuni vantaggi dettati. Ma adesso?

Italia presto senza l'aiuto del QE: cosa dobbiamo aspettarci?

Chi ha sofferto di più con lo spread BTp-Bund a quota 300

I fondi passivi specializzati sui titoli governativi di minor qualità dell’area euro hanno subito le perdite maggiori. Tra i gestori attivi, non c’è stato panico.

Chi ha sofferto di più con lo spread BTp-Bund a quota 300

Il Ftse Mib si impenna (+3,4%): costruttivi i commenti di Tria

Seduta effervescente per Piazza Affari e in particolare per i bancari e le utilities, sull'onda del netto calo dello spread. Il Ministro Tria tranquillizza gli investitori su diversi temi chiave.

Il Ftse Mib si impenna (+3,4%): costruttivi i commenti di Tria

Banche euforiche: gli analisti indicano i titoli da comprare ora

Giornata di gran festa quella odierna per i titoli del settore che beneficiano del calo dello spread dopo le dichiarazioni del mininitro Tria. I bancari su cui scommettere e quelli che richiedono più cautela.

Banche euforiche: gli analisti indicano i titoli da comprare ora

Ftse Mib: rally sulle banche. Si festeggia anche per lo spread

Apertura di settimana spumeggiante per la Borsa italiana. Alle 10 infatti il Ftse Mib vantava un rally pari a 2,5%.

Ftse Mib: rally sulle banche. Si festeggia anche per lo spread

Avvio in rosso per Piazza Affari

L'indice Ftse Mib segna un -0,46% a 21.649 punti, mentre l'All Share registra un -0,42% a 23.873 punti.

Avvio in rosso per Piazza Affari

Avvio positivo a Piazza Affari

L'indice Ftse Mib segna un +1,02% a 22.334 punti, mentre l'All Share registra un +0,96% a 24.532 punti.

Avvio positivo a Piazza Affari

Avvio positivo a Piazza Affari

L'indice Ftse Mib segna un +2,02% a 22,223 punti, mentre l'All Share segna un +1,99% a 24.405 punti.

Avvio positivo a Piazza Affari

Bancari in risalita: i titoli da comprare secondo gli analisti

Prosegue a Piazza Affari il recupero delle banche che approfittano del calo dello spread e delle ultime news dal fronte politico. Gli analisti di varie banche d'affari indicano i titoli buy e quelli che richiedono più cautela.

Bancari in risalita: i titoli da comprare secondo gli analisti

Debolezza in avvio per Piazza Affari

L'indice Ftse Mib segna un -0,06% a 21.784 punti, mentre l'All Share registra un +0,00% 23.906 punti.

Debolezza in avvio per Piazza Affari
apk