Acea

Acea, multiutility per l'acqua e l'energia

Acea S.p.A. è una multiutility italiana, leader nazionale nella filiera idrica. La società è attiva nella catena di produzione e distribuzione di energia generata da fonti rinnovabili, nella distribuzione e vendita di energia elettrica e nello smaltimento dei rifiuti.

Le origini societarie

La storia di Acea, oggi tra le principali multi-servizi italiane, nasce nel lontano 1909 con il nome di AEM (Azienda Elettricità Municipale di Roma), fornendo già all'epoca energia sia al settore pubblico che al privato, per quanto concerne l'illuminazione.

Nel 1937 l'AEM cambia la sua denominazione sociale in AGEA (Azienda Governatoriale Elettricità e Acque), ampliando la sua filiera e ponendo in essere importanti lavori con l'Acquedotto di Peschiera. Nel 1945 l'azienda cambia nuovamente la sua denominazione sociale, prendendo il nome che ha tutt'ora: Acea, Azienda Comunale Energia e Acque.

Acea, operatore nazionale

L'azienda energetica si è mostrata incline ad un'importante crescita e, nel 1985, ha assunto un nuovo servizio inerente opere di depurazione (coprendo l'utenza di oltre 3 milioni di abitanti); tale innovazione ha spinto Acea ad adottare, come predetto, una nuova denominazione sociale, acronimo di Azienda Comunale Energia e Ambiente.

Altra data importante per l'azienda è il 2001: in quell'anno acquisisce dalla società Enel la filiera della distribuzione di energia elettrica, coprendo l'area metropolitana di Roma e ponendosi così al secondo posto nazionale per quanto concerne l'energia.

L'anno successivo acquisisce la gestione di tutta la rete fognaria di Roma. Oramai consolidata per competenza di attività, nel 2006 Acea si avvicina alla filiera della termoventilazione e acquisisce la Tad Energia e Ambiente.

Oggi, tramite la filiera idrica di sua appartenenza (acquedotto, fognatura e impianti di depurazione) il la società energetica copre un bacino d'utenza superiore a 8 milioni di abitanti. Oltre alla città capitolina, il gruppo è presente in varie parti del Lazio, in Toscana, Umbria e nella Campania.

I principali dati finanziari

Acea S.p.A. ha la propria sede principale a Roma in Piazzale Ostiense, 2 ed è quotata alla Borsa di Milano, nel mercato MTA, con il simbolo ACE. Il gruppo ha chiuso l'esercizio relativo all'anno 2013 con un fatturato pari a 3.570,6 milioni di euro, in calo rispetto all'esercizio precedente, dove i ricavi erano in crescita rispetto al 2012 e pari a 3.612,7 milioni di euro.

Per maggiori informazioni: ACEA



Borsa italiana stabile e spread in calo. Ore decisive per Brexit. FTSE MIB -0,07%

Borsa italiana stabile e spread in calo.

Borsa italiana stabile e spread in calo. Ore decisive per Brexit. FTSE MIB -0,07%

Borse europee poco mosse

Le principali Borse europee hanno aperto la seduta senza grandi variazioni.

Borse europee poco mosse

Europa, Acea: immatricolazioni auto +14,4% a settembre

Le immatricolazioni di auto nell'Unione Europa più i paesi EFTA sono cresciute del 14,4% a 1.

Europa, Acea: immatricolazioni auto +14,4% a settembre

Utility contrastate: bene Enel, male A2A

Contrastato il settore delle società dei servizi al cittadino nel primo pomeriggio: l'indice Ftse Italia All Shares Utilities guadagna lo 0,70%, ma registra i cali dello 0,47% di A2A e dello 0,38% di Italgas.

Utility contrastate: bene Enel, male A2A

Acea: nuovo investimento nell'economia circolare

È stato inaugurato, oggi, alla presenza del Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, della Presidente e dell'Amministratore Delegato di ACEA, Michaela Castelli e Stefano Donnarumma, uno tra i più grandi impianti di compostaggio a digestione anaerobica, trattamento di rifiuti organici e produzione di biogas dell'Italia Centrale.

Acea: nuovo investimento nell'economia circolare

I Buy di oggi da Acea a Saipem

Banca Akros giudica buy: Iren con target price di 2,90 euro in scia all’emissione del terzo bond green.

I Buy di oggi da Acea a Saipem

Utility in rialzo a Piazza Affari

Andamento positivo per il comparto delle società dei servizi al cittadino nel primo pomeriggio.

Utility in rialzo a Piazza Affari

Piazza Affari inverte la rotta dopo il deludente dato ISM americano. FTSE MIB -0,81%

Piazza Affari inverte la rotta dopo il deludente dato ISM americano.

Piazza Affari inverte la rotta dopo il deludente dato ISM americano. FTSE MIB -0,81%

Utility in correzione

Utility in correzione dopo il rally delle ultime due settimane.

Utility in correzione

Piazza Affari migliore in Europa grazie ai bancari. Spread in lieve calo. FTSE MIB +0,45%

Piazza Affari migliore in Europa grazie ai bancari.

Piazza Affari migliore in Europa grazie ai bancari. Spread in lieve calo. FTSE MIB +0,45%

Forte calo per ACEA: Equita peggiora raccomandazione

Forte calo per ACEA (-4,0% a 17,58 euro): Equita ha peggiorato la raccomandazione sul titolo da buy a hold, con target incrementato da 18,00 a 19,70 euro.

Forte calo per ACEA: Equita peggiora raccomandazione

Borsa italiana in rialzo con bancari e industriali. FTSE MIB +0,60%

Borsa italiana in rialzo con bancari e industriali.

Borsa italiana in rialzo con bancari e industriali. FTSE MIB +0,60%

Piazza Affari in verde. Petroliferi e Pirelli in evidenza, deboli le utility. FTSE MIB +0,32%

Piazza Affari in verde.

Piazza Affari in verde. Petroliferi e Pirelli in evidenza, deboli le utility. FTSE MIB +0,32%

L'Angolo del Trader

CNH Industrial in deciso ribasso mercoledi'.

L'Angolo del Trader

CNH Industrial in deciso ribasso mercoledi'

CNH Industrial in deciso ribasso mercoledi'.

CNH Industrial in deciso ribasso mercoledi'

Piazza Affari in rosso, mercati azionari sotto pressione su ipotesi impeachment-Trump. FTSE MIB -1,16%

Piazza Affari in rosso, mercati azionari sotto pressione su ipotesi impeachment-Trump.

Piazza Affari in rosso, mercati azionari sotto pressione su ipotesi impeachment-Trump. FTSE MIB -1,16%
apk