Acea

Acea, multiutility per l'acqua e l'energia

Acea S.p.A. è una multiutility italiana, leader nazionale nella filiera idrica. La società è attiva nella catena di produzione e distribuzione di energia generata da fonti rinnovabili, nella distribuzione e vendita di energia elettrica e nello smaltimento dei rifiuti.

Le origini societarie

La storia di Acea, oggi tra le principali multi-servizi italiane, nasce nel lontano 1909 con il nome di AEM (Azienda Elettricità Municipale di Roma), fornendo già all'epoca energia sia al settore pubblico che al privato, per quanto concerne l'illuminazione.

Nel 1937 l'AEM cambia la sua denominazione sociale in AGEA (Azienda Governatoriale Elettricità e Acque), ampliando la sua filiera e ponendo in essere importanti lavori con l'Acquedotto di Peschiera. Nel 1945 l'azienda cambia nuovamente la sua denominazione sociale, prendendo il nome che ha tutt'ora: Acea, Azienda Comunale Energia e Acque.

Acea, operatore nazionale

L'azienda energetica si è mostrata incline ad un'importante crescita e, nel 1985, ha assunto un nuovo servizio inerente opere di depurazione (coprendo l'utenza di oltre 3 milioni di abitanti); tale innovazione ha spinto Acea ad adottare, come predetto, una nuova denominazione sociale, acronimo di Azienda Comunale Energia e Ambiente.

Altra data importante per l'azienda è il 2001: in quell'anno acquisisce dalla società Enel la filiera della distribuzione di energia elettrica, coprendo l'area metropolitana di Roma e ponendosi così al secondo posto nazionale per quanto concerne l'energia.

L'anno successivo acquisisce la gestione di tutta la rete fognaria di Roma. Oramai consolidata per competenza di attività, nel 2006 Acea si avvicina alla filiera della termoventilazione e acquisisce la Tad Energia e Ambiente.

Oggi, tramite la filiera idrica di sua appartenenza (acquedotto, fognatura e impianti di depurazione) il la società energetica copre un bacino d'utenza superiore a 8 milioni di abitanti. Oltre alla città capitolina, il gruppo è presente in varie parti del Lazio, in Toscana, Umbria e nella Campania.

I principali dati finanziari

Acea S.p.A. ha la propria sede principale a Roma in Piazzale Ostiense, 2 ed è quotata alla Borsa di Milano, nel mercato MTA, con il simbolo ACE. Il gruppo ha chiuso l'esercizio relativo all'anno 2013 con un fatturato pari a 3.570,6 milioni di euro, in calo rispetto all'esercizio precedente, dove i ricavi erano in crescita rispetto al 2012 e pari a 3.612,7 milioni di euro.

Per maggiori informazioni: ACEA



Veicoli commerciali UE: vendite in crescita del 2,8% a giugno

L'associazione europea dei costruttori di veicoli Acea ha pubblicato i dati sulle vendite di nuovi veicoli commerciali nell'Unione Europea a giugno del 2019: nel mese il mercato ha registrato una crescita tendenziale del 2,8% portandosi a 254.

Veicoli commerciali UE: vendite in crescita del 2,8% a giugno

Ftse Mib: a rischio un ribasso improvviso. I titoli in e out

Per il Ftse Mib la salita potrà funzionare se avverrà in maniera lenta, senza sottovalutare il rischio di una forte delusione dalle Banche Centrali. L'analisi di Davide Biocchi.

Ftse Mib: a rischio un ribasso improvviso. I titoli in e out

Mediobanca, migliorano le utility

L'Area Studi Mediobanca presenta oggi l'indagine sui servizi pubblici nei maggiori comuni italiani nel quinquennio 2013-2017.

Mediobanca, migliorano le utility

I buy di oggi da Leonardo a Rai Way

Banca Imi giudica add: Prysmian con target price di 21 euro (nuova sede in Brasile per l’integrazione con General Cable).

I buy di oggi da Leonardo a Rai Way

Piazza Affari performerà meglio degli altri. I titoli buy e sell

Il Ftse Mib dovrebbe approfittare più di altri indici del buon momento delle Borse, puntando a target ambiziosi. I titoli su cui puntare e quelli da evitare secondo Davide Biocchi.

Piazza Affari performerà meglio degli altri. I titoli buy e sell

Utility ancora in rialzo a Milano

Performance molto positive anche per le società dei servizi al cittadino in tarda mattina: il Ftse Italia All Share Utilities segna un rialzo dell'1,29% Brillano Enel (+1,37%) e Acea (+2,33%), Terna (+1,21%) e Italgas (+1,21%).

Utility ancora in rialzo a Milano

Utility più forti del Ftse Mib. I titoli buy da prendere al volo

Le utility anche oggi salgono in controtendenza rispetto al mercato, beneficiando del calo dello spread BTP-Bund. Tanti i titoli da mettere in portafoglio secondo gli analisti.

Utility più forti del Ftse Mib. I titoli buy da prendere al volo

I Buy di oggi da Acea a Ovs

Kepler Cheuvreux valuta buy: Ovs con fair value di 2,50 euro in scia alle buone prospettive per il gruppo nei prossimi mesi.

I Buy di oggi da Acea a Ovs

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese.

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

Antitrust: sanzioni per € 6,8 mln ad Acea Ato5, Abbanoa e Publiacqua

L'Autorità garante per la concorrenza e il mercato (Antitrust) ha concluso tre distinti procedimenti istruttori per violazione del Codice del Consumo nei confronti di Acea Ato5, Abbanoa e Publiacqua, rispettivamente attivi nelle aree territoriali del Lazio Meridionale-Frosinone, della Regione Sardegna e della Provincia di Firenze.

Antitrust: sanzioni per € 6,8 mln ad Acea Ato5, Abbanoa e Publiacqua

Acea entra nel comparto del trattamento plastiche

Acea ha perfezionato oggi un accordo con la società DE.

Acea entra nel comparto del trattamento plastiche

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese.

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese.

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese.

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

Auto UE: l'Acea riduce le previsioni sulle vendite 2019

ACEA, l'Associazione europea dei costruttori di automobili, ha rivisto al ribasso le stime sulle vendite di auto per passeggeri nel 2019 ponendole al -1%.

Auto UE: l'Acea riduce le previsioni sulle vendite 2019

Ftse Mib in attesa di un innesco per muoversi. I titoli in e out

Piazza Affari al pari degli altri mercati è con il fiato sospeso in attesa del G20 che potrebbe essere l'evento capace di generare volatilità, ma è possibile anche che non porti a nulla. La view di Davide Biocchi.

Ftse Mib in attesa di un innesco per muoversi. I titoli in e out
apk