Activision Blizzard

RSS

Activision Blizzard, il colosso dei videogiochi

Activision Blizzard, produttrice e distributrice di videogiochi: costituita nel 1979 negli Stati Uniti.


Grafico interattivo NASDAQ:ATVI offerto da TradingView

Activision Blizzard, il colosso dei videogiochi

L'Activision Blizzard è un'azienda americana presente sul mercato mondiale, specializzata nella produzione di videogiochi sia su console che per il pc. Essa nasce dalla fusione della società Activision con l'azienda Vivendi Games.
Tra i video giochi più famosi della casa si annoverano: Call of Duty, Diablo, Spider-Man, Soldier of Fortune, Spyro the Dragon e Warcraft.

Dalle origini alla realtà odierna

La società Activision nasce negli Stati Uniti nel 1979 e fu la prima azienda che in solitario sviluppò i software per l'Atari 2006 con tanto di giochi e relativi libretti di istruzioni. Nel 1988 cambia la sua denominazione sociale in Mediagenic (marchio dei prodotti), focalizzandosi da quel momento su un altro tipo di software.

Nel 1991 venne fondata la Blizzard Entertainment (dal nome originario Silicon & Synapse). La sua iniziale attività era principalmente incentrata sul convertire giochi per altre società. Ben presto, tuttavia, lei stessa si mise a creare video giochi per console, elogiati fin da principio per la loro qualità. Nel 2000 la società colosso Vivendi acquisisce la Blizzard.

Alla fine del 2007 viene concordata la fusione della società Activision con Vivendi Games; tale operazione sarà poi portata a completamento nel luglio 2008.
L'Activision Blizzard porta come nome societario proprio i nomi dei suoi marchi più famosi.

Activision ed i principali dati finanziari

Activision Blizzard ha la propria sede in California, a Santa Monica, ed è quotata alla Borsa di New York sul mercato Nasdaq, con il simbolo ATVI.

Stando ai dati relativi all'anno 2012, l'azienda americana conta circa 6.700 dipendenti ed ha chiuso l'esercizio 2013 con ricavi totali pari a 4.583 milioni di dollari, in contrazione rispetto ai 4.856 milioni del 2012, anno in cui l'utile d'esercizio era risultato in aumento del 25,6% rispetto all'anno precedente.

A luglio 2013 il colosso dei videogiochi ha portato a termine l'accordo di 8,2 miliardi di dollari, con la società francese Vivendi, riscattando così la propria indipendenza.

Per maggiori informazioni: ACTIVISION BLIZZARD

Nome società ACTIVISION BLIZZARD
Paese USA
Mercato NASDAQ 100
Settore TECNOLOGIA
Codice Alfa ATVI
Codice Isin US00507V1098
Codice Reuters ATVI
Sito web società Link
Telefono 3102552000
Fax 3102552100
Sito web Investor Link
E-mail Investor E-mail
Indirizzo società 3100 OCEAN PARK BLVD SANTA MONICA, CA 90405
Società revisione
Azioni in circolazione 719.030.000
Capitale Sociale n.d.
Tipo Titolo Azioni ordinarie
Valore nominale
Data di collocamento 22/10/1993
Prezzo di collocamento n.d.
Ultimo dividendo n.d.
Tipo dividendo n.d.
Data pagamento n.d.
Ultima raccomandazione 10/05/2013
Emittente CREDIT SUISSE
Raccomandazione Outperform
Target Price € 20.00
Andamento rating
 
Ultimo Aggiornamento: 11/11/2014

Wall Street scende al capolinea, bus trimestrali sta arrivando

Dow Jones, Intel e Verizon in controtendenza. Nyse, azioni General Motors in rally. Nasdaq, Activision Blizzard e Bungie si separano. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street scende al capolinea, bus trimestrali sta arrivando







Netflix pesca in Activision il nuovo chief financial officer

Secondo fonti citate in esclusiva da Reuters, Netflix si preparerebbe ad annunciare la nomina di Spencer Neumann come nuovo chief financial officer al posto di David Wells, che in agosto aveva anticipato l'intenzione di lasciare dopo 14 anni il pioniere Usa dello streaming video.

Netflix pesca in Activision il nuovo chief financial officer

4 azioni pronte per un rimbalzo dopo le delusioni del 2018

La correzione degli ultimi mesi sugli indici USA ha creato interessanti opportunità d'acquisto in alcuni dei settori più colpiti dai ribassi.

4 azioni pronte per un rimbalzo dopo le delusioni del 2018

Activision Blizzard in rialzo al Nasdaq con upgrade JP Morgan

Activision Blizzard guadagna l'1,5% al Nasdaq.

Activision Blizzard in rialzo al Nasdaq con upgrade JP Morgan

3 titoli buy&hold per i prossimi 25 anni

Quando i mercati corrono è facile farsi prendere dall'entusiasmo ma bisogna sempre ricordarsi che tutti i titoli, prima o poi, devono affrontare momenti di difficoltà.

3 titoli buy&hold per i prossimi 25 anni

Promozioni hi-tech

Qualcomm e Activision Blizzard hanno accusato forti passivi nella scorsa ottava di Borsa in seguito ai deludenti risultati delle trimestrali. Le previsioni degli analisti restano comunque positive e il rating dei due titoli è salito da tre a quattro stelle.

Promozioni hi-tech

Wall Street: azioni videogiochi, nomi caldi per regali fine anno

Conto alla rovescia per Call of Duty: Black Ops IIII e Red Dead Redemption 2, ma a Wall Street per comprare eventualmente le azioni è bene far subito! Ci riferiamo chiaramente ad Activision Blizzard e Take-Two Interactive.

Wall Street: azioni videogiochi, nomi caldi per regali fine anno

3 titoli del settore intrattenimento con un futuro roseo

L'intrattenimento è una delle industrie che, secondo gli esperti, potrebbe avere un ottimo futuro. Purchè, ovviamente, sappia come muoversi.

3 titoli del settore intrattenimento con un futuro roseo

Le migliori azioni Buy&Hold da qui a 10 anni

Ci sono cose che non cambiano mai. Soprattutto se le nuove generazioni sono nate con attitudini e abitudini diverse dalle nostre e che saranno indispensabili nel futuro.

Le migliori azioni Buy&Hold da qui a 10 anni

Wall Street: ultime fiches su trimestrali. Tris di Buy su gaming

I nuovi buy USA: una sintesi delle nuove note degli analisti sui protagonisti degli indici azionari americani.

Wall Street: ultime fiches su trimestrali. Tris di Buy su gaming

10 azioni che nessuno, ma proprio nessuno consiglia di vendere

Una nuova rassegna di titoli con rating di consenso "Strong Buy" e su cui si sono espressi negli ultimi 90 giorni alcuni degli analisti "top".

10 azioni che nessuno, ma proprio nessuno consiglia di vendere

Wall Street, due Titoli Top per il 2030: e-commerce e logistica

Dai videogiochi aile spedizioni, ecco due nomi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street con un buon posizionamento nel lungo periodo, anche per tenere le azioni fino al 2030!

Wall Street, due Titoli Top per il 2030: e-commerce e logistica
apk