AT&T

RSS

AT&T Inc, società americana di telecomunicazioni

AT&T Inc., acronimo di American Telephone and Telegraph Incorporated, è una delle maggiori realtà americane di telecomunicazioni. Il gruppo offre il servizio vocale, video ed il trasferimento di dati attraverso internet. Si rivolge al privato, alle aziende e alle agenzie governative.

Le radici societarie

Le sue origini risalgono al 1885, quando subentrò alla società Bell System Company (1877): nacque così la American Telephone and Telegraph Company. La società si occupava dell' intero sistema telefonico (progettazione, costruzione e installazione), detenendone l'esclusiva sul mercato. Nel 1984 l'antitrust americano la scorporò in sette aziende telefoniche regionali, dette Baby Bells: tra queste, Ameritech, Pacific Telesis, Bell Atlantic, Southwestern Bell Corporation, BellSouth e NYNEX.

La crescita di AT&T Inc.

Negli anni successivi il gruppo si rinnova, creando tre aziende diversificate nei servizi: la NCR, National Cash Register (computer), AT&T (servizi di comunicazione) e Lucent Technologies (sistemi).

Nel 2005, dopo l’acquisizione da parte di SBC (Southwestern Bell Corporation), venne fondata la nuova AT&T Inc., che acquisì successivamente anche la Bell South Company. Nel 2007 il gruppo abbandona il mercato della telefonia pubblica a pagamento, visto il successo riscontrato nella telefonia mobile; nel 2007 la società Apple presentò il telefono Iphone e inizialmente solo AT&T e Verizon avevano l'accesso come gestori di riferimento.

I principali dati finanziari

AT&T ha sede principale a Dallas, nel Texas. La sua rete di telecomunicazione copre 127 nazioni e conta (dati al 2012) circa 145.000 dipendenti, dislocati in vari paesi. La società è quotata preso la Borsa di New York, nel mercato Dow Jones Industrial Average, con il simbolo T.
Il colosso americano ha chiuso l'esercizio relativo all'anno fiscale 2013 con un fatturato pari a 128,752 miliardi di dollari, in progressiva crescita rispetto ai 126,4 miliardi di dollari del 2012, a loro volta in aumento del 2,4% rispetto all'anno precedente.

AT&T è presente anche in Italia, con gli uffici a Torino in Via Livorno, 60.

Per maggiori informazioni: AT&T INC.



Wall Street vola col catamarano, imbarca tonnellate di ottimismo

Dow Jones, The Coca-Cola Company supera l'esame dei conti. Nyse, General Motors giù dopo la trimestrale. AT&T Inc. archivia la seduta in netto calo. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street vola col catamarano, imbarca tonnellate di ottimismo







Il Dow Jones supera 25.000 punti. Nasdaq piatto ma da record

Dopo un avvio di seduta in sordina per Wall Street, solo il Dow Jones Industrial Average venerdì è riuscito ad accelerare i suoi guadagni chiudendo in rialzo dello 0,38% per tornare sopra i 25.

Il Dow Jones supera 25.000 punti. Nasdaq piatto ma da record

Wall Street non cede alla superstizione, Dow Jones fuoriclasse

Dow Jones, denaro sui titoli industriali. Trimestrali banche oggi con JPMorgan Chase, Citigroup e Wells Fargo. Nyse, fusione AT&T-Time Warner: Dipartimento di Giustizia USA ricorre in appello. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street non cede alla superstizione, Dow Jones fuoriclasse

Finanziari e telecom frenano Wall Street che apre sulla parità

Wall Street apre intorno alla parità con marginali guadagni che si trasformano in perdite, seppure limitate.

Finanziari e telecom frenano Wall Street che apre sulla parità

Il DoJ ricorre in appello e Raymond James declassa At&t

At&t ha aperto in declino di quasi il 2% la seduta a Wall Street, dopo che gli analisti di Raymond James hanno peggiorato da outperform a market perform il giudizio sul titolo dell'ex monopolista telefonico Usa in scia all'annuncio dello U.

Il DoJ ricorre in appello e Raymond James declassa At&t

4 azioni con solidi dividendi e un multiplo p-e inferiore a 15

Borse USA: una lista di titoli che offrono una buona combinazione di dividend yield elevato e valutazione a buon mercato.

4 azioni con solidi dividendi e un multiplo p-e inferiore a 15

Dividendi da amare

Dividendi, una sorta di jolly per ogni occasione. Purchè si scelgano quelli giusti.

Dividendi da amare

2018: cosa aspettarsi per la seconda metà dell'anno?

Con l'arrivo della nuova politica monetaria targata Fed e le prospettive di un più generale drenaggio della liquidità a livello mondiale, ci sono alcuni punti sulle strategie di investimento che molti operatori dovranno rivedere.

2018: cosa aspettarsi per la seconda metà dell'anno?

Wall Street tra falchi e colombe, la Fed rispetta il copione

Dow Jones, Walt Disney in controtendenza. Nyse: AT&T-Time Warner, via libera alla fusione. Nasdaq, Netflix sugli scudi grazie a Goldman Sachs. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Wall Street tra falchi e colombe, la Fed rispetta il copione

Wall Street non si muove alla vigilia della Fed

L'unico dato macro di oggi non ha riservato sorprese, rivelandosi perfettamente in linea con le stime. Focus sul meeting dells Fed che inizia oggi.

Wall Street non si muove alla vigilia della Fed

3 azioni a dividendo che pagano più di Verizon

Uno sguardo al mercato mostra che il colosso delle telecomunicazioni non è l'unica large cap in grando di offrire ai suoi azionisti uno yield invidiabile.

3 azioni a dividendo che pagano più di Verizon

Wall Street alla prova del fuoco: Apple, Pfizer e Merck al varco

Fusione Sprint e T-Mobile US bocciata a Wall Street. Allergan perde quota dopo i conti. Le trimestrali dell'1 maggio 2018. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street, e le trimestrali dell'1 maggio 2018.

Wall Street alla prova del fuoco: Apple, Pfizer e Merck al varco
apk