Banca Ifis

RSS

Banca Ifis, la banca d'impresa fondata dai Fürstenberg

Banca Ifis S.p.A. è una banca d'impresa italiana, che opera autonomamente nei rami del credito commerciale. L'attività è principalmente indirizzata al settore dei crediti finanziari di tipo non performing. Si definiscono come tali i crediti di difficile esigibilità, indicati con abbreviazione NPL, di credito commerciale e credito fiscale. La banca sostiene inoltre le aziende attraverso l'erogazione di fidi e piani di finanziamento strutturati ad hoc (per lo più tramite factoring e concessioni di leasing).

Le origini ed il suo fondatore

La società Istituto di Finanziamento e Sconto S.p.A è stata fondata a Genova nel 1983 per mano di Sebastien Egon Fürstenberg, nipote di Giovanni Agnelli. Prima di intraprendere la carriera imprenditoriale, Sebastian lavora nell'azienda familiare, rivolgendosi successivamente al settore finanziario tramite l'azienda Bordello, produttrice di jeans del marchio Americanino, al tempo di gfran moda tra i teenager. Proprio da uno studio sviluppato dallo stesso Sebastian nasce l'idea della Banca Ifis: un modo per dare sostegno alle aziende, semplificando il ricorso al credito; ne fu esempio l'inizio delle operazioni di factoring, sconto fatture.

Lo sviluppo: da Istituto di Finanziamento e Sconto a Banca Ifis

La società Istituto di Finanziamento e Sconto S.p.A si sviluppa velocemente e nel 1997 è ammessa al listino degli intermediari finanziari ex art. 107 TUB. L'anno successivo viene quotata al Marcato Ristretto di Genova. Nel gennaio 2002, la società cambia denominazione sociale in Banca Ifis S.p.A., esercitando da allora anche l'attività bancaria.

I principali dati economico finanziari

Banca Ifis S.p.A. ha sede principale a Mestre in Via Terraglio, 63. Vanta 25 filiali in Italia e 330 dipendenti (dati al 2012). Gli uffici di rappresentanza sono situati anche all'estero: i principali risiedono a Parigi, Bucarest e Budapest.
La banca è quotata alla Borsa valori di Milano, nel segmento STAR ed ha chiuso l'esercizio 2013 con utile pari a 83,403 milioni di euro, in crescita rispetto ai 76,925 milioni del 2012; nel maggio 2013 sono stati distribuiti i dividendi pari a 0,37 euro per azione.

Per maggiori informazioni: BANCA IFIS



Borsa Italiana: al via l'Italian Equity Roadshow in Nord America

Parte oggi da New York l'Italian Equity Roadshow di Borsa Italiana che prevede tre giorni di meeting tra le società quotate e la comunità finanziaria, il 14 e 15 novembre a New York e il 16 novembre a Toronto.

Borsa Italiana: al via l'Italian Equity Roadshow in Nord America

IFIS NPL, acquisti di portafogli per 454 mln di nominale

Banca IFIS continua nell'attività di acquisto di crediti NPL, con l'obiettivo di trasformare i debitori non paganti in ri-performanti.

IFIS NPL, acquisti di portafogli per 454 mln di nominale

Prevalgono gli acquisti sul credito: Ftse Italia Banche +0,50%

Acquisti sul comparto del credito italiano a Piazza Affari, l'indice di settore Ftse Italia Banche guadagna lo 0,50% e si avvantaggia delle buone performance di Intesa (+0,84%), Mediobanca (+0,48%) e Unicredit (+0,53).

Prevalgono gli acquisti sul credito: Ftse Italia Banche +0,50%

Sotto la lente dell'analisi tecnica

La lista che segue è composta da alcuni dei titoli appartenenti agli indici di Borsa Italiana, ritenuti tra i più significativi in base ai criteri di liquidità dell'analisi tecnica e tali da garantire una rappresentazione complessiva dei vari settori ICB italiani.

Sotto la lente dell'analisi tecnica

Banca Ifis in attesa di segnali

Banca Ifis (+3,71%) dovrà superare la trend line che scende dai top di fine settembre, a 15,90 circa, per dimostrare l'intenzione di tentare una reazione.

Banca Ifis in attesa di segnali

Banca IFIS: margini e clienti in crescita nei 9 mesi

Il Consiglio di Amministrazione di Banca IFIS si è riunito oggi sotto la presidenza di Sebastien Egon Fürstenberg ed ha approvato i risultati finanziari del Gruppo relativi ai primi nove mesi del 2018.

Banca IFIS: margini e clienti in crescita nei 9 mesi

I Buy di oggi da Banca Ifis a Maire Tecnimont

Gli analisti di Equita valuta buy Enav con target price di 4,70 euro.

I Buy di oggi da Banca Ifis a Maire Tecnimont

Sotto la lente dell'analisi tecnica

La lista che segue è composta da alcuni dei titoli appartenenti agli indici di Borsa Italiana, ritenuti tra i più significativi in base ai criteri di liquidità dell'analisi tecnica e tali da garantire una rappresentazione complessiva dei vari settori ICB italiani.

Sotto la lente dell'analisi tecnica

Banca IFIS in asta di volatilità (teorico -7,28%)

Banca IFIS in asta di volatilità (teorico -7,28%).

Banca IFIS in asta di volatilità (teorico -7,28%)

Il Punto sui Mercati

Piazza Affari debole: secondo i dati pubblicati oggi da Markit Economics l'economia italiana è in frenata.

Il Punto sui Mercati

Nuovo dietro front per Banca Ifis

Banca Ifis (-5,2%) ha interrotto la reazione avviata da 13,31 euro prima di raggiungere gli ostacoli a 17,90 circa, confermando la persistente debolezza.

Nuovo dietro front per Banca Ifis

K.R.Energy, accordo di Tolo Energia per la cessione di Murge GP

K.

K.R.Energy, accordo di Tolo Energia per la cessione di Murge GP

Sotto la lente dell'analisi tecnica

La lista che segue è composta da alcuni dei titoli appartenenti agli indici di Borsa Italiana, ritenuti tra i più significativi in base ai criteri di liquidità dell'analisi tecnica e tali da garantire una rappresentazione complessiva dei vari settori ICB italiani.

Sotto la lente dell'analisi tecnica

Il Punto sui Mercati

Piazza Affari in ripresa in scia alle banche.

Il Punto sui Mercati

Banca Ifis rimbalza dopo il test dei minimi da gennaio 2015

Banca Ifis (+5,9%) reagisce energicamente al test dei minimi da gennaio 2015 a 13,31.

Banca Ifis rimbalza dopo il test dei minimi da gennaio 2015

Piazza Affari annulla tentativo di rimbalzo, ancora tensioni sui BTP. FTSE MIB -0,60%

Piazza Affari annulla tentativo di rimbalzo, ancora tensioni sui BTP.

Piazza Affari annulla tentativo di rimbalzo, ancora tensioni sui BTP. FTSE MIB -0,60%
apk