Banca Intermobiliare

BIM, Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni di Veneto Banca

Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.p.A., conosciuta anche come BIM, fa parte del gruppo bancario Veneto Banca S.p.A. e si occupa principalmente della gestione di patrimoni, offrendo un ampio portafoglio di soluzioni finanziarie che spaziano dalla consulenza per investimenti, alle negoziazioni e relative gestioni di attività, avvalandosi di un team specializzato composto da 25 analisti. Inoltre, offre una serie di prodotti assicurativi al credito e ai servizi fiduciari.

La storia e la famiglia Segre

Banca Intermobiliare è stata costituita a Torino, nel 1981, come Commissionaria di Borsa Intermobiliare. Le sue origini ci riportano agli anni cinquanta, quando il geometra Giulio Segre sposa Franca Bruna, laureata in economia e commercio e sua impiegata.

In seguito, i due coniugi convertono l'attività del marito, aprendo uno studio commercialista, che risulterà tra i più affermati di Torino. La famiglia Segre segue le attività imprenditoriali della famiglia De Benedetti.

Lo sviluppo: da Sim a Banca Itermobiliare S.p.A.

Nel 1981 la famiglia Segre costituisce assieme ad alcuni soci la B.I.M. S.p.A., che nel 1993 viene trasformata e diventa S.I.M. (Società di Intermediazione Mobiliare); nel 1997 quest'ultima cambia la sua denominazione sociale in Banca Itermobiliare S.p.A., aggiungendo, tra la gamma di attività offerte, i servizi bancari.

Giulio Segre muore all'età di 73 anni, nel 1995 e la moglie Franca in Segre sarà la prima, nonché l'unica, donna presidente di una banca. Nel 2011 Veneto Banca S.p.A., acquisisce il controllo di Banca Intermobiliare.

I principali dati economico finanziari

Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.p.A. ha sede a Torino, in Via Gramsci, 7. Conta (dati al 2012) oltre 900 dipendenti e 200 Private Banker.
E' quotata alla Borsa Valori di Milano dal 1991, con il simbolo BIM. L'utile d'esercizio netto di Banca Intermobilare relativo all'anno 2013 è risultato in crescita a 3,742 milioni di euro (a livello di bilancio consolidato), in ripresa rispetto all'utile in rosso di 64,639 milioni registrato nel 2012.

Per maggiori informazioni: BANCA INTERMOBILIARE



BIM: nei 9 mesi rosso da € 115,7 mln, ma ratio sopra limiti regolamentari

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni (BIM) ha approvato il Resoconto intermedio consolidato sulla gestione al 30 settembre 2018.

BIM: nei 9 mesi rosso da € 115,7 mln, ma ratio sopra limiti regolamentari

BIM in asta di volatilità

In asta di volatilità il titolo di Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni (BIM) a metà seduta.

BIM in asta di volatilità

Banca Intermobiliare in asta di volatilità

In asta di volatilità il titolo di Banca Intermobiliare (BIM), che segna un ribasso teorico del 5,68% dopo aver scambiato un ultimo contratto a 33 centesimi alle 11:02 di oggi.

Banca Intermobiliare in asta di volatilità

BIM: Matteo Colafrancesco nominato Amministratore Delegato

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.

BIM: Matteo Colafrancesco nominato Amministratore Delegato

Banca Intermobiliare in asta

Ancora in asta di volatilità il titolo di Banca Intermobiliare (BIM) nel pomeriggio: l'azione segna un ribasso teorico del 4,3% dopo aver scambiato un ultimo contratto a 33,1 centesimi alle 15:46 di oggi.

Banca Intermobiliare in asta

Piazza Affari e BTP forte ribasso: investitori spaventati da manovra gialloverde. FTSE MIB -3,72%

Piazza Affari e BTP forte ribasso: investitori spaventati da manovra gialloverde.

Piazza Affari e BTP forte ribasso: investitori spaventati da manovra gialloverde. FTSE MIB -3,72%

Piazza Affari e BTP in crisi dopo NaDef. FTSE MIB -4,15%

Piazza Affari e BTP in crisi dopo NaDef.

Piazza Affari e BTP in crisi dopo NaDef. FTSE MIB -4,15%

BIM negativa con settore e revisione al rialzo perdita sem1

Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni (BIM) in forte ribasso (-6,2%) a causa della debolezza del settore (FTSE Italia Banche -7,5%) e dell'approvazione da parte del cda della relazione semestrale al 30 giugno 2018: il periodo è andato in archivio con una perdita di 109,3 milioni di euro, molto superiore rispetto alla perdita da 61,8 milioni provvisoria comunicata al mercato in data 6 settembre 2018, ", per effetto della sostituzione di uno scenario di probabilità di cessione dei crediti deteriorati quantificato nell'80% con uno scenario di certezza (100%)".

BIM negativa con settore e revisione al rialzo perdita sem1

BIM: rosso di 109,3 mln nel primo semestre

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.

BIM: rosso di 109,3 mln nel primo semestre

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

I titoli e i temi che potrebbero contribuire ad animare la sessione odierna sui mercati finanziari internazionali.

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

Piazza Affari affida le sue sorti al Def. Tanti i driver domani

Il Ftse Mib ha recuperato bene dai minimi riuscendo ad evitare il peggio oggi, ma ora la palla passa alla politica. I market movers della prossima seduta.

Piazza Affari affida le sue sorti al Def. Tanti i driver domani

BIM: approvata la cessione del portafoglio immobiliare di BIM al Fondo Perseus

Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.

BIM: approvata la cessione del portafoglio immobiliare di BIM al Fondo Perseus

BIM accelera la trasformazione in banca capital light

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.

BIM accelera la trasformazione in banca capital light

BIM approva il Piano Strategico del Gruppo 2019-2021

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni S.

BIM approva il Piano Strategico del Gruppo 2019-2021

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

I titoli e i temi che potrebbero contribuire ad animare la sessione odierna sui mercati finanziari internazionali.

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

Piazza Affari si difende bene: tanti gli eventi in agenda domani

Il Ftse Mib continua a mostrare una maggiore forza relativa rispetto agli altri indici, ma deve superare alcuni ostacoli per poter allungare il passo. I market movers della prossima seduta.

Piazza Affari si difende bene: tanti gli eventi in agenda domani
apk