Banca Mediolanum

Banca Mediolanum S.p.A., gruppo bancario, leader nel mercato finanziario nazionale

Banca Mediolanum S.p.A. è una delle principali banche d'affari nazionali. Il gruppo, che si distingue per la multicanalità offre ai suoi clienti una vasta gamma di servizi bancari, spaziando dai prodotti inerenti il risparmio gestito al settore assicurativo e previdenziale.

Il gruppo Mediolanum S.p.A. è attivo nel settore del mercato finanziario italiano e del business assicurativo, attraverso le società controllate e della Banca Mediolanum S.p.A. Il gruppo detiene anche la partecipazione nel capitale della Banca Esperia.

Le origini

La società finanziaria è stata costituita nel 1982, con denominazione iniziale di Programma Italia, grazie al contributo dell'imprenditore Ennio Doris (Tombolo, 1940) e del gruppo Fininvest. Inizialmente la società era attiva come fornitore di consulenza sul risparmio e della previdenza. Negli anni successivi l'azienda finanziaria si sviluppa attraverso l'acquisizione di società assicurative (Mediolanum Assicurazioni e Mediolanum Vita).

Nel 1995 viene costituita la società Mediolanum S.p.A., la quale raggruppa tutte le attività della holding, mentre in seguito l'azienda finanziaria, Programma Italia trasforma la propria denominazione in Banca Mediolanum.

Lo sbarco in Borsa di Mediolanum

Nel giugno del 1996 Mediolanum S.p.A. debutta sul mercato telematico di Milano, quotandosi a Piazza Affari e dal 1998 viene quotata sull'indice del MIB 30.

Negli anni successivi il gruppo continua a svilupparsi sul territorio ampliando il proprio business, offrendo i primi servizi di trading on line (2000), mentre a livello internazionale porta a termine l'acquisizione della società Gamax Holding AG e della Bankhaus August Lenz & Co.

I principali dati economico finanziari

Mediolanum S.p.A. ha la propria sede principale a Basiglio, Milano 3, presso il Palazzo Meucci in via Francesco Sforza, 15. Il gruppo è presente a livello internazionale in Spagna, Irlanda, Germania e Lussemburgo ed è composto da circa 7.000 collaboratori divisi tra dipendenti (2.100 circa) e personale che costituisce la rete vendita.

Mediolanum S.p.A. è quotata alla Borsa valori di Milano, sul mercato MTA, con il simbolo MED.

Il gruppo ha chiuso l'esercizio relativo al 2013 con un fatturato pari a 1,46 miliardi di euro, in aumento rispetto all'anno precedente, conclusosi con 1,33 miliardi di euro. L'utile netto è stato di 336,6 milioni di euro, in leggero calo rispetto al 2012, dove gli utili ammontavano a 351 milioni di euro.

Il consiglio di Mediolanum S.p.A., guidato dal presidente Ennio Doris ha deliberato la proposta di stacco del dividendo.

Gli azionisti di rilievo del gruppo Mediolanum S.p.A. sono il gruppo Fininvest S.p.A., il quale detiene il 35,97% del capitale sociale e la famiglia Doris con una partecipazione pari al 40,49% dell'azionariato.

Per maggiori informazioni: MEDIOLANUM



Borsa italiana in verde, si attende ufficialità su accordo USA-Cina. FTSE MIB +0,72%

Borsa italiana in verde, si attende ufficialità su accordo USA-Cina.

Borsa italiana in verde, si attende ufficialità su accordo USA-Cina. FTSE MIB +0,72%

Piazza Affari peggiore in Europa. Spread in calo. FTSE MIB -0,97%

Piazza Affari peggiore in Europa.

Piazza Affari peggiore in Europa. Spread in calo. FTSE MIB -0,97%

Piazza Affari peggiore in Europa. Bene i BTP. FTSE MIB -1,25%

Piazza Affari peggiore in Europa.

Piazza Affari peggiore in Europa. Bene i BTP. FTSE MIB -1,25%

Piazza Affari: risparmio gestito, i titoli buy dopo 2019 d'oro

I titoli del risparmio gestito hanno corso davvero tanto quest'anno e gli analisti si chiedono quali possano salire ancora e quali invece rimarranno indietro. Le strategie di vari broker su tanti titoli.

Piazza Affari: risparmio gestito, i titoli buy dopo 2019 d'oro

Banca Mediolanum: Raccolta Netta Totale € 3,3 miliardi da inizio anno

Banca Mediolanum S.

Banca Mediolanum: Raccolta Netta Totale € 3,3 miliardi da inizio anno

Banca Mediolanum potrebbe sottoscrivere parte dei subordinati di Carige

Ennio Doris, fondatore e socio di Banca Mediolanum, ha dichiarato di essere pronto a fare la propria parte nel supporto al sistema finanziario italiano sottoscrivendo una parte dei bond subordinati di Banca Carige che saranno emessi in occasione dell'aumento di capitale da 700 milioni di euro.

Banca Mediolanum potrebbe sottoscrivere parte dei subordinati di Carige

Video: Ftse Mib, l'indice tenta di resistere al ribasso

Ftse Mib, l'indice tenta di resistere al ribasso.

Video: Ftse Mib, l'indice tenta di resistere al ribasso

Video: segnali di forza da parte di molti titoli

Segnali di forza da parte di Moncler, Ovs, Rcs, Ima, Banca Mediolanum, Cir e Erg.

Video: segnali di forza da parte di molti titoli

Piazza Affari migliore in Europa. Spread in rialzo. FTSE MIB +0,37%

Piazza Affari migliore in Europa.

Piazza Affari migliore in Europa. Spread in rialzo. FTSE MIB +0,37%

Piazza Affari in verde, brilla Buzzi. Spread in crescita. FTSE MIB +0,21%

Piazza Affari in verde, brilla Buzzi.

Piazza Affari in verde, brilla Buzzi. Spread in crescita. FTSE MIB +0,21%

Piazza Affari poco sotto la parità: bancari e utility in rosso, bene Diasorin. FTSE MIB -0,09%

Piazza Affari poco sotto la parità: bancari e utility in rosso, bene Diasorin.

Piazza Affari poco sotto la parità: bancari e utility in rosso, bene Diasorin. FTSE MIB -0,09%

Piazza Affari in verde: focus su Diasorin, Mediaset e petroliferi. FTSE MIB +0,24%.

Piazza Affari in verde: focus su Diasorin, Mediaset e petroliferi.

Piazza Affari in verde: focus su Diasorin, Mediaset e petroliferi. FTSE MIB +0,24%.

Buone performance per i titoli del settore risparmio gestito

Buone performance per i titoli del settore risparmio gestito con FinecoBank +2,2%, Azimut Holding +1,0%, Poste Italiane +0,7%, Banca Mediolanum +1,7%, Anima Holding +1,1%.

Buone performance per i titoli del settore risparmio gestito

Borsa italiana positiva in avvio, Mediaset sotto i riflettori. FTSE MIB +0,75%

Borsa italiana positiva in avvio, Mediaset sotto i riflettori.

Borsa italiana positiva in avvio, Mediaset sotto i riflettori. FTSE MIB +0,75%

Cedacri completa l'acquisizione di CAD IT

Cedacri, il principale operatore italiano nel mercato dell'outsourcing di servizi IT per banche e istituzioni finanziarie, nonché terza piattaforma IT di Core Banking in Italia, rende noto di aver sottoscritto il closing dell'operazione di acquisizione di CAD IT, leader italiano nella fornitura di software applicativo e servizi per l'Area Finanza di istituti bancari, pubblica amministrazione e industria.

Cedacri completa l'acquisizione di CAD IT

Piazza Affari peggiore in Europa con utility e petroliferi. Sale lo spread. FTSE MIB -0,57%

Piazza Affari peggiore in Europa con utility e petroliferi.

Piazza Affari peggiore in Europa con utility e petroliferi. Sale lo spread. FTSE MIB -0,57%
apk