Banco BPM

Banco BPM, nuovo Gruppo bancario nato l'1 gennaio del 2017

Il Banco BPM è il nuovo Gruppo bancario che è nato in data 1 gennaio del 2017, e che è frutto dell'operazione di fusione tra la Banca Popolare di Milano ed il Banco Popolare. La nuova realtà operante nel settore individua il terzo Gruppo bancario in Italia con 4 milioni di clienti, 2.500 filiali e 25.000 dipendenti.

Banco BPM, le società del Gruppo bancario

Attualmente le società del Gruppo bancario Banco BPM sono le seguenti: Banca Popolare di Milano, Banca Akros, Banca Aletti, Aletti Gestielle SGR, ProFamily, SGS BP. Mentre i marchi sono i seguenti: Banca Popolare di Verona, Banca Popolare di Novara, Banca Popolare di Lodi, Credito Bergamasco, Banco S.Geminiano e S.Prospero, Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno, Banca Popolare di Cremona. Ed ancora Banca Popolare di Crema, Banco di Chiavari e della Riviera Ligure, Banco San Marco, Banca Popolare del Trentino, Cassa di Risparmio di Imola ed il Banco Popolare Siciliano.

Banco BPM, l'esito della fusione

L'esito della fusione tra Banco Popolare e BPM ha determinato l’annullamento di tutte le azioni in circolazione dei rispettivi Gruppi bancari e la contestuale sostituzione con le azioni del Banco BPM sulla base dei rapporti di cambio che sono stati determinati nel Progetto di Fusione che è stato approvato dalle Assemblea dei soci delle due banche in data 15 ottobre del 2016. Nel dettaglio, i rapporti di cambio fissati sono stati di 1 azione Banco BPM per ogni 1 azione Banco Popolare posseduta, ed 1 azione del Banco BPM per ogni 6,386 azioni BPM. Le azioni proprie in portafoglio delle due banche sono state invece annullate senza concambio.

Banco BPM, l'accordo con i Sindacati

Risale invece al 23 dicembre del 2016, dopo un'intensa trattativa con le Parti Sociali, la sottoscrizione degli accordi sindacali di fusione tra il Banco Popolare e la Banca Popolare di Milano. Nell'ambito dell'intesa sono previste 400 nuove assunzioni in arco piano a fronte dell'estensione dell'adesione volontaria al fondo esuberi a 2.100.

Per maggiori informazioni: BANCO BPM



Banco BPM in asta di volatilità (teorico -4,56%)

Banco BPM in asta di volatilità (teorico -4,56%).

Banco BPM in asta di volatilità (teorico -4,56%)

Piazza Affari in deciso calo, pesano indici PMI. FTSE MIB -1,14%

Piazza Affari in deciso calo, pesano indici PMI.

Piazza Affari in deciso calo, pesano indici PMI. FTSE MIB -1,14%

Banco BPM completa una figura ribassista

Banco BPM scendendo sotto 1,92 ha completato il testa spalle ribassista disegnato dal top del 18 febbraio.

Banco BPM completa una figura ribassista

Trading di brevissimo: aggiornamento Banco BPM

Trading long/short Azioni Ftse MIB, Trading System ShoTrading (operatività di breve-brevissimo periodo).

Trading di brevissimo: aggiornamento Banco BPM

Bancari Italia in forte calo

I bancari italiani accelerano al ribasso: l'indice FTSE Italia Banche segna -2,5%, l'EURO STOXX Banks -1,2%.

Bancari Italia in forte calo

Borsa italiana in flessione, vendite sui bancari. FTSE MIB -0,49%

Borsa italiana in flessione, vendite sui bancari.

Borsa italiana in flessione, vendite sui bancari. FTSE MIB -0,49%

Piazza Affari sopra la parità. Brillano STM e Poste, bancari in rosso. FTSE MIB +0,20%

Piazza Affari sopra la parità.

Piazza Affari sopra la parità. Brillano STM e Poste, bancari in rosso. FTSE MIB +0,20%

Piazza Affari in verde. Acquisti su STM, deboli i bancari. FTSE MIB +0,19%

Piazza Affari in verde.

Piazza Affari in verde. Acquisti su STM, deboli i bancari. FTSE MIB +0,19%

Bancari in lieve calo, MPS sotto pressione

Bancari in recupero dai minimi visti in avvio ma ancora sotto la parità: l'indice FTSE Italia Banche segna -0,2% dopo il -0,71% di ieri.

Bancari in lieve calo, MPS sotto pressione

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli.

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

Ftse Mib: spunti di trading. Banco BPM e Ubi sotto la lente

Il Ftse Mib ha frenato la sua ascesa in avvicinamento di area 21.500: quali scenari si profilano ora? L'analisi di Banco BPM e Ubi Banca.

Ftse Mib: spunti di trading. Banco BPM e Ubi sotto la lente

Piazza Affari limita i danni. Vendite su bancari, FCA e TIM. FTSE MIB -0,47%

Piazza Affari limita i danni.

Piazza Affari limita i danni. Vendite su bancari, FCA e TIM. FTSE MIB -0,47%

Ftse Mib: la festa sta per finire. Brutte sorprese in aprile?

A breve a Piazza Affari potrebbero scattare delle prese di beneficio: aumenta il rischio di una discesa per l'indice. Le indicazioni di Enrico Malverti su vari titoli.

Ftse Mib: la festa sta per finire. Brutte sorprese in aprile?

Bancari in flessione con i BTP

Bancari deboli (FTSE Italia Banche -0,5%) con i BTP in arretramento: il decennale rende il 2,51% (+2 bp rispetto alla chiusura precedente), lo spread sul Bund segna 242 bp (+5 bp) (dati MTS).

Bancari in flessione con i BTP

Bancari in rosso. Oggi il rinnovo delle Gacs: analisti contenti

A guidare il ribasso del settore è Banco BPM, complice anche la salita dello spread BTP-Bund. Gli esperti guardano con favore all'estensione delle Gacs: ecco perchè.

Bancari in rosso. Oggi il rinnovo delle Gacs: analisti contenti

Piazza Affari sotto la parità, FCA in correzione. FTSE MIB -0,17%

Piazza Affari sotto la parità, FCA in correzione.

Piazza Affari sotto la parità, FCA in correzione. FTSE MIB -0,17%
apk