Banco BPM

Banco BPM, nuovo Gruppo bancario nato l'1 gennaio del 2017

Il Banco BPM è il nuovo Gruppo bancario che è nato in data 1 gennaio del 2017, e che è frutto dell'operazione di fusione tra la Banca Popolare di Milano ed il Banco Popolare. La nuova realtà operante nel settore individua il terzo Gruppo bancario in Italia con 4 milioni di clienti, 2.500 filiali e 25.000 dipendenti.

Banco BPM, le società del Gruppo bancario

Attualmente le società del Gruppo bancario Banco BPM sono le seguenti: Banca Popolare di Milano, Banca Akros, Banca Aletti, Aletti Gestielle SGR, ProFamily, SGS BP. Mentre i marchi sono i seguenti: Banca Popolare di Verona, Banca Popolare di Novara, Banca Popolare di Lodi, Credito Bergamasco, Banco S.Geminiano e S.Prospero, Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno, Banca Popolare di Cremona. Ed ancora Banca Popolare di Crema, Banco di Chiavari e della Riviera Ligure, Banco San Marco, Banca Popolare del Trentino, Cassa di Risparmio di Imola ed il Banco Popolare Siciliano.

Banco BPM, l'esito della fusione

L'esito della fusione tra Banco Popolare e BPM ha determinato l’annullamento di tutte le azioni in circolazione dei rispettivi Gruppi bancari e la contestuale sostituzione con le azioni del Banco BPM sulla base dei rapporti di cambio che sono stati determinati nel Progetto di Fusione che è stato approvato dalle Assemblea dei soci delle due banche in data 15 ottobre del 2016. Nel dettaglio, i rapporti di cambio fissati sono stati di 1 azione Banco BPM per ogni 1 azione Banco Popolare posseduta, ed 1 azione del Banco BPM per ogni 6,386 azioni BPM. Le azioni proprie in portafoglio delle due banche sono state invece annullate senza concambio.

Banco BPM, l'accordo con i Sindacati

Risale invece al 23 dicembre del 2016, dopo un'intensa trattativa con le Parti Sociali, la sottoscrizione degli accordi sindacali di fusione tra il Banco Popolare e la Banca Popolare di Milano. Nell'ambito dell'intesa sono previste 400 nuove assunzioni in arco piano a fronte dell'estensione dell'adesione volontaria al fondo esuberi a 2.100.

Per maggiori informazioni: BANCO BPM



Sotto la lente dell'analisi tecnica

La lista che segue è composta da alcuni dei titoli appartenenti agli indici di Borsa Italiana, ritenuti tra i più significativi in base ai criteri di liquidità dell'analisi tecnica e tali da garantire una rappresentazione complessiva dei vari settori ICB italiani.

Sotto la lente dell'analisi tecnica

I titoli bancari sorreggono Piazza Affari

I titoli bancari tornano ad essere protagonisti, sale ancora Fiat che trascina Exor. Nuovo record per Enel. Prese di profitto su Campari. Crolla STM.

I titoli bancari sorreggono Piazza Affari

Piazza Affari in verde al termine di una seduta dominata dalla volatilità. FTSE MIB +0,26%

Piazza Affari in verde al termine di una seduta dominata dalla volatilità.

Piazza Affari in verde al termine di una seduta dominata dalla volatilità. FTSE MIB +0,26%

Banche frizzanti con rumor mosse BCE. Quali i possibili aiuti?

Anche se è in parte rientrata l'euforia iniziale, i bancari mantengono una vivace intonazione scommettendo su alcuni interventi della BCE per rendere meno gravosi gli oneri sulla liquidità in eccesso. Cosa prevedono gli analisti.

Banche frizzanti con rumor mosse BCE. Quali i possibili aiuti?

Piazza Affari positiva, bancari accelerano con rumors BCE. FTSE MIB +0,60%

Piazza Affari positiva, bancari accelerano con rumors BCE.

Piazza Affari positiva, bancari accelerano con rumors BCE. FTSE MIB +0,60%

Forti acquisti sui titoli bancari ed europei

Nel pomeriggio si registrano forti acquisti sul settore bancario italiano ed europeo.

Forti acquisti sui titoli bancari ed europei

Il Punto sui Mercati

Piazza Affari si muove sopra il riferimento ma restano i timori di un rallentamento dell'economia.

Il Punto sui Mercati

Banco BPM positiva con ipotesi vendita quota Nexi

Positiva Banco BPM +1,2% grazie all'ipotesi di vendita della quota in Nexi, il gruppo dei pagamenti digitali che sbarcherà in borsa nel mese di aprile.

Banco BPM positiva con ipotesi vendita quota Nexi

Banco BPM riduce i guadagni dopo un buon avvio

Banco BPM (+0,77%) resta confinato tra due linee convergenti attualmente posizionate a 2,12 e 1,65 euro circa.

Banco BPM riduce i guadagni dopo un buon avvio

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli.

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

Bancari in buona forma: FTSE Italia Banche +1,3%

Bancari in buona forma: l'indice FTSE Italia Banche segna +1,3%.

Bancari in buona forma: FTSE Italia Banche +1,3%

DeA Capital: IDeA Taste of Italy investe in Alice Pizza

IDeA Taste of Italy, fondo italiano specializzato nel settore agroalimentare gestito da DeA Capital Alternative Funds SGR, ha acquisito il controllo di Me&Alice s.

DeA Capital: IDeA Taste of Italy investe in Alice Pizza

Borsa italiana in verde, FCA ancora sotto i riflettori. FTSE MIB +0,17%

Borsa italiana in verde, FCA ancora sotto i riflettori.

Borsa italiana in verde, FCA ancora sotto i riflettori. FTSE MIB +0,17%

Piazza Affari stornerà ancora: quando acquistare e quali titoli

Il Ftse Mib è troppo tirato e nel breve è probabile una fase di stasi che potrebbe spingerlo su valori più bassi di quelli raggiunti fino ad ora. L'analisi e le strategie di Angelo Ciavarella.

Piazza Affari stornerà ancora: quando acquistare e quali titoli

 Tornano i compratori sulle Borse di tutto il mondo

Continuano a ritoccare i massimi storici Campari, Enel, Terna e Snam Rete Gas. Bene anche Saipem e Ferrari. In calo i titoli bancari.

 Tornano i compratori sulle Borse di tutto il mondo

Piazza Affari positiva, bancari in controtendenza. FTSE MIB +0,38%

Piazza Affari positiva, bancari in controtendenza.

Piazza Affari positiva, bancari in controtendenza. FTSE MIB +0,38%
apk