Benetton Group

Benetton Group, industria tessile del marchio United Colors of Benetton

Gruppo Benetton S.p.A. è una società italiana, presente sul mercato nazionale e mondiale nel settore tessile. La società è proprietaria di diversi marchi, tra i quali: United Colors of Benetton, Sisley, Undercolors of Benetton e Playlife. Viene considerata un'icona nel campo dell'abbigliamento giovanile, casual e colorato (dal nome che ne contraddistingue il marchio).

Edizione S.r.l. è la società finanziaria di proprietà della famiglia, che controlla il 67% della quota azionaria di Benetton.

Le origini ed i fratelli Benetton

Le origini di Benetton riportano all'anno 1965, a Ponzano, Veneto (Treviso), quando i fratelli Luciano, Gilberto, Giuliana e Carlo Benetton costituirono la piccola azienda a conduzione familiare, che inaugurò il suo primo negozio a Belluno, nel 1966.

A causa della morte prematura del padre, i fratelli Benetton furono costretti ad abbandonare la scuola per iniziare a lavorare. Giuliana decide allora di confezionare un maglione di lana giallo da regalare al fratello. I maglioni, in quel periodo, erano considerati dei capi formali, con colori neutri e dedicati ad un target adulto. Contro ogni previsione, l'idea del "maglione giallo" riscuote un successo enorme, portando i fratelli Benetton a considerare l'idea imprenditoriale vincente: ciò porterà la Benetton agli apici nel settore della moda.

All'inizio la piccola azienda familiare propose cinque modelli di maglieria classica, che si diversificavano per la scelta di 36 colori, un'innovazione di successo per il mercato dell'abbigliamento dell'epoca.

Nel 1969 la Benetton inaugura il primo negozio a Parigi; a questo ne seguiranno molti altri, tra i quali l'apertura di negozi a New York e a Tokyo.

Lo sviluppo ed il collocamento in Borsa di Benetton Group S.p.A.

Il Gruppo Benetton si espande e si sviluppa velocemente tramite una strategia di acquisizioni: negli anni ottanta vanta 1.000 negozi in Italia, 280 in Francia, 250 in Germania e molti altri.

Nel 1986 il Gruppo Benetton viene quotato alla Borsa di Milano.

I principali dati economici

Benetton Group ha sede principale a Ponzano, in Veneto (Treviso) in Via Villa Minelli, 1.
Il 31 maggio del 2012 il Gruppo Benetton decide di cancellarsi dal listino di Borsa, a seguito delle decisioni prese dal fondatore Luciano Benetton.
Benetton Group è operativa in 120 Paesi con 6.500 negozi e vanta circa 9.557 dipendenti.

Per maggiori informazioni:: BENETTON










Borsa italiana positiva, focus su FCA. FTSE MIB +0,27%

Borsa italiana positiva, focus su FCA.

Borsa italiana positiva, focus su FCA. FTSE MIB +0,27%

Atlantia positiva: UBS incrementa target

Atlantia, +1,2% a 22,21 euro, guadagna terreno grazie a UBS: gli analisti della banca elvetica hanno incrementato in modo consistente il target sul titolo da 19,00 a 25,40 euro.

Atlantia positiva: UBS incrementa target

Paolo Zannoni presidente di Autogrill

Il Consiglio di Amministrazione di Autogrill, riunitosi oggi, ha nominato per cooptazione Paolo Zannoni quale Amministratore della Società, in sostituzione dello scomparso Gilberto Benetton, attribuendogli altresì la carica di Presidente.

Paolo Zannoni presidente di Autogrill

Autogrill: Edizione propone Paolo Zannoni alla Presidenza

Autogrill S.

Autogrill: Edizione propone Paolo Zannoni alla Presidenza

Piazza Affari positiva, sviluppi Brexit in primo piano. FTSE MIB +0,48%

Piazza Affari positiva, sviluppi Brexit in primo piano.

Piazza Affari positiva, sviluppi Brexit in primo piano. FTSE MIB +0,48%

Atlantia: Goldman Sachs riavvia copertura con buy

Atlantia +1,6% a 21,07 euro.

Atlantia: Goldman Sachs riavvia copertura con buy

Autogrill: indiscrezioni su offerta per Areas

Sta per entrare nel vivo la gara per l'acquisizione di Areas, terzo operatore globale della ristorazione in concessione (aeroporti, autostrade, stazioni ferroviarie), presente in 14 paesi (in Italia opera con il marchio MyChef), messo in vendita dalla controllante Elior.

Autogrill: indiscrezioni su offerta per Areas

L'Angolo del Trader

Segnali grafici positivi per Atlantia: la scorsa settimana il titolo ha superato le prime resistenze, candidandosi a un attacco a 20,12 euro, base dell'ampio gap ribassista lasciato il 16 agosto.

L'Angolo del Trader

Generali sottotono, nuovi rumors sulla governance

Tratta sotto il riferimento stamane il titolo di Generali a Piazza Affari: l'azione cede lo 0,47% e si riporta a quota 14,74 euro.

Generali sottotono, nuovi rumors sulla governance

Autogrill, il cda rinvia le delibere sul vertice

Autogrill rende noto che il Consiglio di Amministrazione, riunitosi in data odierna, ha deciso di rinviare ogni delibera in merito alla cooptazione di un nuovo Amministratore e alla nomina di un nuovo Presidente, dopo la recente e prematura scomparsa del Presidente Gilberto Benetton.

Autogrill, il cda rinvia le delibere sul vertice

Atlantia: chiude operazione Abertis ma resta in laterale

Atlantia (+1,4% a 17,8250 euro) prolunga il suo movimento laterale nonostante le indiscrezioni della scorsa settimana sul futuro delle società controllate dalla famiglia trevigiana dopo la scomparsa di Gilberto Benetton, cui i fratelli avevano sostanzialmente affidato la gestione delle scelte strategiche.

Atlantia: chiude operazione Abertis ma resta in laterale
apk