Bper Banca

Banca Popolare dell'Emilia Romagna, altrimenti detta BPER

Banca Popolare dell'Emilia Romagna S.p.A. è una banca nazionale, posta al vertice del gruppo bancario BPER, che coordina e controlla altre 9 banche: Banco di Sardegna S.p.A., Banca di Sassari S.p.A., Cassa di Risparmio della provincia dell'Aquila S.p.A., Banca della Campania S.p.A., Banca Popolare del Mezzogiorno S.p.A, Banca Popolare di Aprilia S.p.A., Banca Popolare di Ravenna S.p.A. e Banca Popolare di Lanciano e Sulmona S.p.A.

Oltre ad essere attiva nel settore bancario, offre servizi di factoring, di credito al consumo, di Wealth Management e di leasing.

Oltre 100 anni di storia

Le sue origini risalgono al 1867, inizialmente conosciuta con il nome di Banca Popolare di Modena, costituita per mano della Società Operaia di Mutuo Soccorso e fondata sul modello di Luigi Luzzatti (economista, promotore di organismi economici dediti ad aiutare le classi deboli e disagiate).

La crescita e le acquisizioni di Banca Popolare dell'Emilia Romagna S.p.A.

Nei primi anni ottanta Banca Popolare inizia ad espandersi attraverso piccole acquisizioni e nel 1983 trasforma la sua denominazione in Banca Popolare dell'Emilia, grazie alla fusione con la Banca Cooperativa di Bologna.

Nel 1992 segue l'incorporazione della Banca Popolare di Cesena e ciò porta ad una variazione della denominazione sociale in Banca Popolare dell'Emilia Romagna.

Negli anni successivi la banca continua a svilupparsi e a radicarsi sul territorio nazionale, attraverso molteplici acquisizioni: tra queste, spiccano quelle con Banca Popolare del Sinni, Banca Popolare di Aprilia, Banca Popolare di Salerno, Banca Popolare di Lanciano e Sulmona, Banca Popolare di Ravenna, Cassa di Risparmio della provincia dell’Aquila, Banca Popolare dell’Irpinia, Banco di Sardegna e molte altre.

I principali dati finanziari

Banca Popolare dell'Emilia Romagna S.p.A. ha sede principale a Modena, in Via S. Carlo, 8/20 - Via Scudari, 7/9 ed è presente sul territorio nazionale con circa 1.300 filiali e circa 12.000 dipendenti (dati al 2012).
Il gruppo bancario è quotato presso la Borsa di Milano, nel segmento MTA, con il simbolo BPE ed ha chiuso l'esercizio relativo all'anno 2013 registrando una perdita pari a 12,789 milioni di euro, in netto peggioramento rispetto ai dati del conto economico pro-forma 2012, ove l'utile netto si attestava a 8,737 milioni.

Per maggiori informazioni: BANCA POPOLARE EMILIA ROMAGNA



Borse: prevalgono le vendite, ma nessun allarme

Male i petroliferi, per il resto diversi titoli hanno viaggiato in ordine sparso. Nuovi Record per Amplifon, Poste ed Enel. Giù Cnh e Juventus.

Borse: prevalgono le vendite, ma nessun allarme

Segni positivi tra i bancari grazie al calo di rendimenti e spread

Segni positivi tra i bancari grazie al calo di rendimenti e spread: l'indice FTSE Italia Banche segna +0,3%.

Segni positivi tra i bancari grazie al calo di rendimenti e spread

Bancari in leggera flessione: FTSE Italia Banche -0,4%

Bancari in leggera flessione: l'indice FTSE Italia Banche segna -0,4%, l'EURO STOXX Banks -0,7%.

Bancari in leggera flessione: FTSE Italia Banche -0,4%

Borsa italiana positiva e spread in calo su prospettiva Conte-bis. FTSE MIB +0,87%

Borsa italiana positiva e spread in calo su prospettiva Conte-bis.

Borsa italiana positiva e spread in calo su prospettiva Conte-bis. FTSE MIB +0,87%

BPER Banca ha completato una figura rialzista

BPER Banca ha completato il 27 agosto con la rottura di 3,15 il doppio minimo disegnato in area 3 euro dal 14 agosto.

BPER Banca ha completato una figura rialzista

Bper Banca valuta le opzioni per valorizzare Arca Holding

Bper Banca e Banco Popolare di Sondrio avrebbero concluso l’esame per valutare le opzioni strategiche utili a valorizzare Arca Holding.

Bper Banca valuta le opzioni per valorizzare Arca Holding

Ftse Mib ad un punto di svolta. I titoli pronti a stupire

Il Ftse Mib si trova in una fase interessante e invierà un segnale di positività al superamento di una soglia chiave. L'analisi e le strategie di Pietro Origlia.

Ftse Mib ad un punto di svolta. I titoli pronti a stupire

Ftse Mib: spunti di trading. Bper Banca e Ferrari sotto la lente

Il Ftse Mib si è fermato a ridosso della soglia spartiacque dei 21.000 punti: quali scenari ora? L'analisi di Bper Banca e Ferrari.

Ftse Mib: spunti di trading. Bper Banca e Ferrari sotto la lente

Borse: molto bene Piazza Affari

Titoli bancari ed utilities sugli scudi. Polverizza il proprio record storico il titolo più "pesante" (quello a maggior capitalizzazione) ossia Enel.

Borse: molto bene Piazza Affari

Bancari in ascesa, ma occhio alle sfide dell'autunno: ecco quali

I bancari guidano i rialzi nel paniere del Ftse Mib, sostenuti da alcune buone notizie. Diverse però le incognite con cui fare i conti da qui a fine anno e tante le sfide da affrontare.

Bancari in ascesa, ma occhio alle sfide dell'autunno: ecco quali

Bancari: mossa a sorpresa della BCE. Cosa ne pensano gli esperti

I bancari a Piazza Affari provano ad allungare il passo dopo che ieri la BCE ha ammorbidito le linee guida sul trattamento dei nuovi crediti deteriorati.

Bancari: mossa a sorpresa della BCE. Cosa ne pensano gli esperti

Shedir Pharma, parziale esercizio della greenshoe

Shedir Pharma Group, holding operativa del Gruppo Shedir Pharma, primario operatore attivo nel settore dell'healthcare (nutraceutica e farmaceutica), rende noto che in data 22 agosto 2019 BPER Banca e Banca Akros, in qualità di Joint Global Coordinator dell'operazione di quotazione delle azioni ordinarie della Società su AIM Italia, hanno esercitato in parte l'opzione Greenshoe per la sottoscrizione di n.

Shedir Pharma, parziale esercizio della greenshoe

Bancari in rialzo, ma scatta un alert su vari rischi: ecco quali

I bancari catalizzano ancora gli acquisti a Piazza Affari favoriti dalla discesa dello spread, ma gli analisti mettono in guardia da alcuni rischi.

Bancari in rialzo, ma scatta un alert su vari rischi: ecco quali

Ftse Mib ancora a rischio con la politica. I titoli nel mirino

Il Ftse Mib è prossimo alla fine di un ciclo e i livelli creati in queste giornate saranno cruciali per il movimento futuro. La view di Sante Pellegrino.

Ftse Mib ancora a rischio con la politica. I titoli nel mirino

Le Borse tornano a scendere

Svetta Juventus, Amplifon polverizza il proprio massimo assoluto. Bene Prysmian. Milano appesantita dalle vendite sui titoli del comparto bancario.

Le Borse tornano a scendere

Piazza Affari negativa e balzo BTP dopo dimissioni Conte. FTSE MIB -1,11%

Piazza Affari negativa e balzo BTP dopo dimissioni Conte.

Piazza Affari negativa e balzo BTP dopo dimissioni Conte. FTSE MIB -1,11%
apk