Bper Banca

RSS

Banca Popolare dell'Emilia Romagna, altrimenti detta BPER

Banca Popolare dell'Emilia Romagna S.p.A. è una banca nazionale, posta al vertice del gruppo bancario BPER, che coordina e controlla altre 9 banche: Banco di Sardegna S.p.A., Banca di Sassari S.p.A., Cassa di Risparmio della provincia dell'Aquila S.p.A., Banca della Campania S.p.A., Banca Popolare del Mezzogiorno S.p.A, Banca Popolare di Aprilia S.p.A., Banca Popolare di Ravenna S.p.A. e Banca Popolare di Lanciano e Sulmona S.p.A.

Oltre ad essere attiva nel settore bancario, offre servizi di factoring, di credito al consumo, di Wealth Management e di leasing.

Oltre 100 anni di storia

Le sue origini risalgono al 1867, inizialmente conosciuta con il nome di Banca Popolare di Modena, costituita per mano della Società Operaia di Mutuo Soccorso e fondata sul modello di Luigi Luzzatti (economista, promotore di organismi economici dediti ad aiutare le classi deboli e disagiate).

La crescita e le acquisizioni di Banca Popolare dell'Emilia Romagna S.p.A.

Nei primi anni ottanta Banca Popolare inizia ad espandersi attraverso piccole acquisizioni e nel 1983 trasforma la sua denominazione in Banca Popolare dell'Emilia, grazie alla fusione con la Banca Cooperativa di Bologna.

Nel 1992 segue l'incorporazione della Banca Popolare di Cesena e ciò porta ad una variazione della denominazione sociale in Banca Popolare dell'Emilia Romagna.

Negli anni successivi la banca continua a svilupparsi e a radicarsi sul territorio nazionale, attraverso molteplici acquisizioni: tra queste, spiccano quelle con Banca Popolare del Sinni, Banca Popolare di Aprilia, Banca Popolare di Salerno, Banca Popolare di Lanciano e Sulmona, Banca Popolare di Ravenna, Cassa di Risparmio della provincia dell’Aquila, Banca Popolare dell’Irpinia, Banco di Sardegna e molte altre.

I principali dati finanziari

Banca Popolare dell'Emilia Romagna S.p.A. ha sede principale a Modena, in Via S. Carlo, 8/20 - Via Scudari, 7/9 ed è presente sul territorio nazionale con circa 1.300 filiali e circa 12.000 dipendenti (dati al 2012).
Il gruppo bancario è quotato presso la Borsa di Milano, nel segmento MTA, con il simbolo BPE ed ha chiuso l'esercizio relativo all'anno 2013 registrando una perdita pari a 12,789 milioni di euro, in netto peggioramento rispetto ai dati del conto economico pro-forma 2012, ove l'utile netto si attestava a 8,737 milioni.

Per maggiori informazioni: BANCA POPOLARE EMILIA ROMAGNA



Piazza Affari: le sorprese non sono finite. I titoli buy e sell

Il Ftse Mib appare ben impostato per segnare nuovi massimi dell'anno, ma tutto dipenderà da un'area di prezzo strategica. L'analisi e i suggerimenti di Alessandro Cocco.

Piazza Affari: le sorprese non sono finite. I titoli buy e sell

Piazza Affari in rialzo, balzo di Leonardo. FTSE MIB +0,62%

Piazza Affari in rialzo, balzo di Leonardo.

Piazza Affari in rialzo, balzo di Leonardo. FTSE MIB +0,62%

Ftse Mib: ecco quando incrementare i long. I titoli da scegliere

Con il mancato superamento dei recenti massimi ci sarà il rischio di un doppio massimo che aprirà le porte ad una correzione anche brusca. Previsioni e strategie nel breve secondo Gianluigi Raimondi.

Ftse Mib: ecco quando incrementare i long. I titoli da scegliere

Piazza Affari positiva. Focus su Leonardo dopo dati 2018. FTSE MIB +0,67%

Piazza Affari positiva.

Piazza Affari positiva. Focus su Leonardo dopo dati 2018. FTSE MIB +0,67%

Banche vivaci con spread e alcuni rumor. Moody's non fa paura

Piazza Affari oggi mette a segno la migliore performance in Europa grazie al sostegno dei bancari che a loro volta salgono per diversi motivi. Domani il verdetto di Moody's sull'Italia, ma non sono attese brutte sorprese.

Banche vivaci con spread e alcuni rumor. Moody's non fa paura

Bancari positivi, nuova Gacs a breve: FTSE Italia Banche +1,3%

Bancari in progresso: l'indice FTSE Italia Banche segna +1,3%.

Bancari positivi, nuova Gacs a breve: FTSE Italia Banche +1,3%

Borsa italiana in rialzo dopo no "hard-Brexit". Brilla Leonardo, bene i bancari. FTSE MIB +0,61%

Borsa italiana in rialzo dopo no "hard-Brexit".

Borsa italiana in rialzo dopo no "hard-Brexit". Brilla Leonardo, bene i bancari. FTSE MIB +0,61%

I Buy di oggi da Azimut a Gamenet

Per gli analisti di Equita valgono un Buy: Anima Holding con target price di 4,50 euro dopo i risultati della raccolta di febbraio.

I Buy di oggi da Azimut a Gamenet

Borsa Italiana dà il benvenuto a Comer Industries su AIM Italia

Oggi Borsa Italiana dà il benvenuto su AIM Italia a Comer Industries, multinazionale che opera nel settore della progettazione, produzione e commercializzazione di sistemi avanzati di ingegneria e soluzioni di meccatronica per la trasmissione di potenza, destinati alle macchine per l'agricoltura e l'industria.

Borsa Italiana dà il benvenuto a Comer Industries su AIM Italia

Ftse Mib: spunti di trading. Bper e Mediobanca sotto la lente

Il Ftse Mib non è riuscito ad allungare il passo ieri, vivendo una seduta all'insegna dell'incertezza. L'analisi di Bper Banca e Mediobanca.

Ftse Mib: spunti di trading. Bper e Mediobanca sotto la lente

Bper Banca in calo. Equita commenta il covered bond da 600 mln

Il titolo oggi ha perso terreno dopo il rialzo di ieri, quando il gruppo ha collocato un covered bond al 2026. La view degli analisti.

Bper Banca in calo. Equita commenta il covered bond da 600 mln

Alba Leasing: nel 2018 utile da € 11,3 mln (1,6 milioni nel 2017)

Il Consiglio di Amministrazione di Alba Leasing, primario operatore indipendente nel settore del leasing, riunitosi sotto la Presidenza di Luigi Roth, ha approvato il bilancio al 31 dicembre 2018.

Alba Leasing: nel 2018 utile da € 11,3 mln (1,6 milioni nel 2017)

Bper: calano le sofferenze bancarie

Bper: Continua anche a gennaio la flessione delle sofferenze bancarie.

Bper: calano le sofferenze bancarie

Top news

-

Top news

Ftse Mib: possibili nuovi strappi al rialzo. I titoli appetibili

Il calo del Ftse Mib è da ricondurre a prese di profitto di long, segnalando come target ultimo un livello più alto di quelli raggiunti la scorsa settimana. L'analisi e le strategie di Gianvito D'Angelo.

Ftse Mib: possibili nuovi strappi al rialzo. I titoli appetibili

Piazza Affari verso un rapido recupero? I titoli sotto esame

Il Ftse Mib si trova ad oscillare tra supporti e resistenze: i livelli da tenere d'occhio e le possibili evoluzioni nel breve secondo Roberto Scudeletti.

Piazza Affari verso un rapido recupero? I titoli sotto esame
apk