Carel Industries

Carel Industries, sistemi di controllo evoluti, ottimizzati ed integrati

Carel Industries, quotata in Borsa a Piazza Affari, è una società attiva nel settore dei sistemi di controllo evoluti, ottimizzati ed integrati per l'ecosostenibilità attraverso il risparmio energetico e la riduzione dell'impatto ambientale.

Carel Industries ricerca, innovazione e prodotti

Dall'anno della fondazione, nel 1973, Carel Industries ha fatto della ricerca, dell'innovazione e della tecnologia le chiavi del suo successo. La società attualmente in ricerca e sviluppo investe circa il 7% del proprio fatturato al fine di proporre al mercato prodotti innovativi che spaziano dai controlli parametrici per la refrigerazione ed il condizionamento, e passando per gli inverters, i regolatori di velocità, i controlli programmabili, gli umidificatori isotermici e adiabatici, soluzioni per temperatura, umidità e pressione e, tra l'altro, anche i sistemi di telegestione e monitoraggio, ed i sistemi di trattamento dell'acqua.

La presenza di Carel a livello internazionale

Carel genera all'estero l'80% delle vendite in forza ad una presenza a livello internazionale che è ben consolidata non solo con le proprie filiali, dove opera direttamente, ma anche attraverso un'organizzazione che è presente in un'ottantina di Paesi nel mondo. Tutte le filiali del gruppo, inoltre, da un lato operano direttamente in quella che è l'area geografica di competenza, ma dall'altro tutte rispondono in maniera gerarchica e funzionale al quartier generale di Carel Industries.

Carel Industries, i principali dati economici e finanziari

Carel Industries ha archiviato l'esercizio di bilancio al 31 dicembre del 2017 con ricavi in crescita anno su anno del 10,6% a 255,4 milioni di euro, mentre il risultato netto del Gruppo, a +24,3% anno su anno, passa dai 25,1 milioni al 31 dicembre del 2016, ai 31,2 milioni di euro al 31 dicembre del 2017. Aumenta pure il patrimonio netto, con un +10,4%, passando da 107,2 milioni di euro a 118,4 milioni di euro.

Per maggiori informazioni: CAREL INDUSTRIES



Appuntamenti societari della settimana dall'11 al 15 Novembre 2019

Questa settimana in agenda.

Appuntamenti societari della settimana dall'11 al 15 Novembre 2019

Video: indice Dax e future Eurostoxx in ipercomprato

Indice Dax e future Eurostoxx in ipercomprato.

Video: indice Dax e future Eurostoxx in ipercomprato

Piazza Affari piomba sui minimi da inizio settembre, spread in fibrillazione. FTSE MIB -2,87%

Piazza Affari piomba sui minimi da inizio settembre, spread in fibrillazione.

Piazza Affari piomba sui minimi da inizio settembre, spread in fibrillazione. FTSE MIB -2,87%

Piazza Affari in forte ribasso, lo spread torna sotto pressione. FTSE MIB -1,52%

Piazza Affari in forte ribasso, lo spread torna sotto pressione.

Piazza Affari in forte ribasso, lo spread torna sotto pressione. FTSE MIB -1,52%

Titoli industriali ancora in difficoltà dopo il pessimo dato ISM americano

I titoli industriali si confermano in difficoltà dopo il pessimo dato ISM sul settore manifatturiero USA di ieri pomeriggio: l'indice è sceso a 47,8 punti dai 49,1 di agosto, ben al di sotto delle attese degli analisti fissate a 50,4.

Titoli industriali ancora in difficoltà dopo il pessimo dato ISM americano

Borsa italiana negativa, industriali sotto pressione dopo ISM. Balza lo spread. FTSE MIB -0,77%

Borsa italiana negativa, industriali sotto pressione dopo ISM.

Borsa italiana negativa, industriali sotto pressione dopo ISM. Balza lo spread. FTSE MIB -0,77%

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato.

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato

L'Angolo del Trader

Amplifon, -4,11% a 21,44 euro, ieri ha prolungato la flessione di lunedì in scia al report di Jefferies.

L'Angolo del Trader

Piazza Affari peggiore in Europa, male i BTP. FTSE MIB -0,55%

Piazza Affari peggiore in Europa, male i BTP.

Piazza Affari peggiore in Europa, male i BTP. FTSE MIB -0,55%

Piazza Affari negativa, Ferrari sotto pressione. FTSE MIB -0,53%

Piazza Affari negativa, Ferrari sotto pressione.

Piazza Affari negativa, Ferrari sotto pressione. FTSE MIB -0,53%

Carel Industries in ritracciamento

Carel Industries -6,9% ritraccia parte del balzo di ieri, quando il titolo era scattato in avanti grazie ai dati del primo semestre: ricavi +20,3% a/a e utile netto in crescita del 21,7% a 19 milioni di euro.

Carel Industries in ritracciamento

Borsa italiana debole, BTP in recupero. FTSE MIB -0,27%

Borsa italiana debole, BTP in recupero.

Borsa italiana debole, BTP in recupero. FTSE MIB -0,27%

Piazza Affari e dintorni: titoli e temi caldi della giornata

I titoli e i temi che potrebbero contribuire ad animare la sessione odierna sui mercati finanziari internazionali.

Piazza Affari e dintorni: titoli e temi caldi della giornata

Appuntamenti societari della settimana dal 9 al 13 Settembre 2019

Questa settimana in agenda.

Appuntamenti societari della settimana dal 9 al 13 Settembre 2019

Appuntamenti societari di Lunedì 9 Settembre 2019

Oggi in agenda.

Appuntamenti societari di Lunedì 9 Settembre 2019

Ftse Mib: è tempo di una breve pausa? Quando valutare nuovi buy

Il Ftse Mib ha raggiunto una soglia resistenziale di rilievo che potrebbe lasciare spazio a prese di profitto prima di nuovi allunghi. Un'occasione per comprare?

Ftse Mib: è tempo di una breve pausa? Quando valutare nuovi buy
apk