Cembre

RSS

CEMBRE, Costruzioni ElettroMeccaniche Bresciane

Il gruppo CEMBRE S.p.A., acronimo di Costruzioni Elettro-Meccaniche Bresciane, è una delle principali società italiane, attiva anche a livello internazionale, nel settore metalmeccanico. CEMBRE si occupa della produzione e relativa commercializzazione di connettori elettrici ed utensili relativi all'installazione (morsettiere unipolari, pressacavi, stampanti a trasferimento termico).

Le origini ed il suo fondatore

CEMBRE è stata fondata nel 1969, per mano dell'Ing. Carlo Rosani.
Carlo, nato a Brescia nel 1926, ha conseguito i suoi studi presso il Politecnico di Milano (1951) laureandosi in Ingegneria Elettronica. Inizia in seguito a lavorare nel ramo dell'elettronica e, grazie all'esperienza acquisita in tale settore, nel 1969 decide di aprire la sua azienda.

Il collocamento in Borsa e l'espansione all'estero

La società si sviluppa nell'arco degli anni sia su territorio nazionale che estero.
Nel 1997 CEMBRE fa il suo debutto sulla Borsa di Milano. Nel 2002 acquisisce la società milanese OELMA srl, che viene incorporata in CEMBRE. Nello stesso anno costituisce la società General Marking, la quale si occuperà di siglatura industriale.

Nel mercato estero, CEMBRE costituisce varie filiali: tra queste, si annoverano la società inglese Cembre Ltd (1986), la divisione francese Cembre Sarl (1988), la società Cembre Gmbh in Germania (1997), Cembre España in Spagna e la filiale americana inaugurata nel 1999.

Nel 2010 è venuto a mancare il Presidente, nonché fondatore, del gruppo, Carlo Rosani. Ai vertici dell'azienda è subentrato allora il figlio Giovanni, già Amministratore delegato della stessa.

I principali dati finanziari di CEMBRE S.p.A.

Il gruppo CEMBRE S.p.A. ha sede principale a Brescia, in Via Serenissima 9, in un'area di circa 120.000 mq, in cui sono collocati uffici e laboratori. La società è quotata alla Borsa di Milano, nel segmento STAR, con il simbolo CMB.
L'ultimo esercizio relativo all'anno 2013 si è chiuso con ricavi pari a circa 105 milioni di euro, in rialzo rispetto ai 103.899 milioni del 2012; nell'anno precedente a questo, il 2011, il fatturato era di 103 milioni di euro.

Per maggiori informazioni: CEMBRE



Cembre: in 1° semestre utile netto a 5,7 milioni di euro, in diminuzione del 13,5% a/a

Cembre: in 1° semestre utile netto a 5,7 milioni di euro, in diminuzione del 13,5% a/a.

Cembre: in 1° semestre utile netto a 5,7 milioni di euro, in diminuzione del 13,5% a/a

Cembre: leggera contrazione del fatturato consolidato nel primo trimestre

Il Consiglio di Amministrazione di Cembre,riunitosi oggi a Brescia sotto la guida del presidente ed Ad, GiovanniRosani, ha approvato i risultati del primo trimestre 2012.

Cembre: leggera contrazione del fatturato consolidato nel primo trimestre

Cembre: approvati i conti al 30 settembre

Il Presidente ed AD, Giovanni Rosani: l’andamento delle vendite di questi primi novi mesi dell’anno, cresciute del 15,1%, è soddisfacente.

Cembre: approvati i conti al 30 settembre

Cembre: approvata la relazione semestrale al 30 giugno

Nel primo semestre 2011 il Gruppo ha evidenziato ricavi consolidati pari a 53,8 milioni di euro, in crescita del 23,9% rispetto ai 43,4 milioni di euro del primo semestre 2010.

Cembre: approvata la relazione semestrale al 30 giugno

Cembre: approvati i conti del primo trimestre

Il Consiglio di Amministrazione di Cembre, riunitosi oggi a Brescia sotto la guida del Presidente ed Amministratore Delegato Ing. Giovanni Rosani, ha approvato i risultati del primo trimestre 2011.

Cembre: approvati i conti del primo trimestre

Cembre: dividendo di 0,26 euro per azione

La data di stacco della cedola è il 16 maggio mentre il pagamento dei dividendi è previsto a partire dal 19 maggio.

Cembre: dividendo di 0,26 euro per azione
apk