Class Editori

Class Editori, casa editrice di MF Milano Finanza

Class Editori S.p.A. è una società italiana, leader nel ramo dell'editoria, specializzata nel settore economico finanziario, nel campo dei beni di lusso e del lifestyle. E' presente sul mercato anche attraverso i portali online www.classmeteo.itt, www.milanofinanza.it e www.italiaoggi.it..

La casa editrice pubblica periodici, agenzie di stampa e quotidiani: tra questi, i nomi più celebri sono costituiti da Class, Capital, Case & Country, Gentleman, MF Fashion, MF/Milano Finanza, Italia Oggi, Patrimoni.

Le origini ed il suo fondatore: Paolo Panerai

La società è stata costituita nel 1986 dall'imprenditore e giornalista Paolo Panerai, nato a Milano nel 1946. Panerai si avvicina in giovanissima età al mondo editoriale e all'età di 16 anni inizia a pubblicare i suoi primi articoli per la redazione di Grosseto La Nazione.
Negli anni settanta inizia la collaborazione con la redazione di Panorama, occupandosi del ramo economico, e successivamente passa al settimanale di attualità Il Mondo, che grazie al suo contributo diverrà settimanale economico.

Lo sviluppo

Nel 1980 costituisce il mensile economico finanziario Capital (edito dalla RCS Editori), del quale è direttore fino al 1986, anno in cui fonda, a Milano, la casa editrice Class Editori, che debutta inizialmente con il mensile Class. Nello stesso anno inizia la pubblicazione del settimanale MF MilanoFinanza e nel 1989 il quotidiano MF.
Nel 2001 Class Editori acquisisce il quotidiano ItaliaOggi.

Nel 1998, il gruppo viene quotato alla Borsa Valori di Milano e nel 2000 costituisce la società di editoria elettronica e-Class, attiva nel servizio del trading-online, della fornitura di notizie finanziarie e dati in tempo reale. Nello stesso anno decide di occuparsi anche del settore televisivo, inizialmente attraverso il canale digitale Class financial network, espandendosi poi nell'arco degli anni ai canali televisivi Class TVModa, Class Life, ClassHorseTV, Class CNBC, ClassTV Msnbc e ai canali digitali di Telesia Sistemi (video informazione di aeroporti e metropolitane); è inoltre presente su canali radiofonici, quali Radio Classica, Class Fashion.

I principali dati finanziari di Class Editori

Class Editori S.p.A. ha la propria sede a Milano in Via Burigozzo, 5 ed è quotata a Piazza Affari, con il simbolo CLE. Il gruppo ha chiuso l'esercizio relativo all'anno 2013 un risultato netto in perdita per 23,7 milioni di euro, in crescita (negativa) rispetto al rosso da 13,9 milioni del 2012.

Per maggiori informazioni: CLASS EDITORI



Piazza Affari consolida il rimbalzo e punta a salire ancora

Il Ftse Mib ha provato ad avvicinare l'area dei 20.000 punti che resta il prossimo target di breve. La prossima sarà una seduta ricca di dati macro in Europa e in America.

Piazza Affari consolida il rimbalzo e punta a salire ancora

Al via countdown per voto in Francia. Cosa accadrà all'equity UE

L'appuntamento è per domenica prossima quando si terranno le elezioni presidenziali in Francia. In attesa di tale evento diversi sono i dati macro e e societari da seguire.

Al via countdown per voto in Francia. Cosa accadrà all'equity UE

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

I titoli e i temi che potrebbero contribuire ad animare la sessione odierna sui mercati finanziari internazionali.

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

Piazza Affari arretra, ma lo scenario rialzista resta valido

Il Ftse Mib ha ceduto il passo alle vendite dopo aver tentato di scavalcare la soglia dei 20.200 punti. La prossima sarà una seduta agevole sul fronte macro.

Piazza Affari arretra, ma lo scenario rialzista resta valido

Altri esami per il Ftse Mib

La prima domanda da porsi rispetto all’indice Ftse Mib è la seguente: sono cambiate le circostanze rispetto alla scorsa settimana o anche rispetto a solo qualche giorno fa?

Altri esami per il Ftse Mib

Prevalgono le vendite sul comparto editoriale: Ftse Italia All Share Media -1,61%

Il comparto ciclico dei media segna un ribasso nel primo pomeriggio con l'indice di settore Ftse Italia All Share Media in calo dell'1,61 per cento.

Prevalgono le vendite sul comparto editoriale: Ftse Italia All Share Media -1,61%

Class Editori: rosso di -3,33 milioni di euro nel terzo trimestre

Il Consiglio di Amministrazione di Class Editori SpA ha approvato i risultati consolidati relativi ai primi nove mesi dell'anno.

Class Editori: rosso di -3,33 milioni di euro nel terzo trimestre

Appuntamenti societari della giornata di lunedì 14 novembre 2016

Questa settimana in agenda.

Appuntamenti societari della giornata di lunedì 14 novembre 2016

Appuntamenti societari della settimana dal 14 al 18 novembre 2016

Questa settimana in agenda.

Appuntamenti societari della settimana dal 14 al 18 novembre 2016

In calo il comparto dei media nel pomeriggio, bene invece Mondadori

Prevalgono le vendite anche sul comparto del media a Piazza Affari nel pomeriggio: l'indice di settore Ftse Italia All-Share Media cede l'1% e subisce il peso del ribasso da 1,55 punti percentuali di Mediaset.

In calo il comparto dei media nel pomeriggio, bene invece Mondadori

Mediacontech, nei nove mesi utile netto di gruppo da 13,1 milioni di euro grazie alla cessione di Deltatre

Il Consiglio di Amministrazione di Mediacontech, riunitosi in data 26 Ottobre 2016, ha esaminato i dati economico patrimoniali del Gruppo al 30 settembre 2016, che recepiscono gli effetti contabili della cessione della partecipazione Deltratre perfezionata nel mese di luglio, e ha approvato il Resoconto Intermedio di Gestione, redatto secondo i principi contabili internazionali IAS/IFRS.

Mediacontech, nei nove mesi utile netto di gruppo da 13,1 milioni di euro grazie alla cessione di Deltatre

Class Editori, dimissioni di un consigliere di amministrazione

Class Editori spa comunica che il dott.

Class Editori, dimissioni di un consigliere di amministrazione

Borsa italiana in rialzo, riduce guadagni nel finale: Ftse Mib +0,72%. Petroliferi sotto i riflettori

Borsa italiana in rialzo, riduce guadagni nel finale: Ftse Mib +0,72%.

Borsa italiana in rialzo, riduce guadagni nel finale: Ftse Mib +0,72%. Petroliferi sotto i riflettori

Piazza Affari in ampio rialzo: Ftse Mib +1,28%. Petroliferi protagonisti

Piazza Affari in ampio rialzo: Ftse Mib +1,28%.

Piazza Affari in ampio rialzo: Ftse Mib +1,28%. Petroliferi protagonisti

Bene gli editoriali, brilla Mondadori (+3,3%) dopo cessione Bompiani

In progresso i titoli del settore editoriale con Mondadori (+3,3%) in evidenza, dopo l'accordo per la cessione di Bompiani a Giunti Editore per 16,5 milioni di euro, seguita da Cairo Communication (+1,1%), Il Sole 24 Ore (+2,8%), Class Editori (+0,7%).

Bene gli editoriali, brilla Mondadori (+3,3%) dopo cessione Bompiani

Mediacontech: risultati in forte calo nel semestre, ma i dati non tengono conto della cessione delle quote di Deltatre

Il Consiglio di Amministrazione di Mediacontech, riunitosi in data 28 settembre 2016, ha approvato la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2016 redatta secondo i principi contabili internazionali IAS/IFRS.

Mediacontech: risultati in forte calo nel semestre, ma i dati non tengono conto della cessione delle quote di Deltatre
apk