eBay

eBay, società americana d'aste online

eBay Inc. è una delle principali società americane nel settore delle vendite online, nonché la maggiore casa di aste online presente sul mercato. Attraverso la piattaforma di compravendita Ebay, gli utenti, previa registrazione, possono vendere e acquistare oggetti (nuovi o usati) tramite l'asta telematica.
La vendita del bene viene eseguita con asta a contatto diretto, comprando direttamente il bene al prezzo indicato o inviando una proposta d'acquisto. Le categorie merceologiche sono varie e spaziano tra moda, elettronica, auto usate, casa, bricolage, servizi e quant'altro che possa essere oggetto di vendita.

Le origini e il suo inventore, Pierre Morad Omidyar

Le origini della società riportano a San José in California, nel 1995, quando l'informatico di origini iraniane, Pierre Morad Omidyar, creò la piattaforma eBay.
Pierre Omidyar è nato a Parigi nel 1967 e nel 1973 si è trasferito con la famiglia negli Stati Uniti. Da sempre appassionato di informatica, ha studiato informatica presso l'Università Tufts di Boston ed ha conseguito il dottorato presso l'University of California Berkeley.

Inizialmente lavora per la Claris, una filiale della società Apple. Nel 1991, assieme a dei colleghi, costituisce la società l'Ink Development Corporation (eShop), specializzata nella produzione di software per le stilo da computer; tale realtà nel 1996 passa sotto il controllo della Microsoft.

Durante quegli anni, Pierre collabora con la società General Magic e nel tempo libero si dedica alla creazione del portale AuctionWeb (1995), per le aste online sul web. Nella fase iniziale, il portale d'aste era composto dalle sole categorie: libri, elettronica, antiquario e prodotti informatici.

Lo sviluppo ed il collocamento in Borsa

La nuova attività si rivela un grande successo e nel 1997 viene cambiata la denominazione societaria in eBay; l'anno successivo la società di aste telematiche fa il suo debutto alla Borsa di New York, dove viene quotata tutt'oggi, sul mercato Nasdaq, con il simbolo EBAY.
Nell'arco degli anni successivi la piattaforma di compravendita si è sviluppata a livello internazionale, arrivando sul mercato italiano nel 2001.

I principali dati finanziari di eBay

Il colosso delle aste on line ha la sede principale in Califonia, a San Jose, in Hamilton Street, 2145 e conta circa 31.500 dipendenti; gli utenti totali registrati al 2012 superavano invece i 100 milioni.

La società eBay Inc. ha chiuso l'esercizio del 2013 con un fatturato in crescita pari a 16,047 miliardi di dollari, rispetto ai 14,07 bilion del 2012, accompagnato da un utile netto 2013 di 2,856 miliardi.

Per maggiori informazioni: EBAY



PayPal è buy per Jefferies. Titolo guadagna l'1% in premarket al Nasdaq

Jefferies ha iniziato la copertura sul titolo PayPal, una settimana dopo il debutto a Wall Street della società specializzata in pagamenti elettronici separata da eBay, con raccomandazione buy e target price a 44 dollari.

PayPal è buy per Jefferies. Titolo guadagna l'1% in premarket al Nasdaq

eBay: titolo in calo nel premarket a Wall Street, pesa downgrade Stifel

Il titolo del colosso delle aste on line eBay perde terreno nel premarket a Wall Street (-1,5%) a causa del downgrade di Stifel.

eBay: titolo in calo nel premarket a Wall Street, pesa downgrade Stifel

Wall Street chiude in leggero rialzo

A New York i principali indici hanno chiuso la seduta in leggero rialzo nonostante il netto calo delle materie prime.

Wall Street chiude in leggero rialzo

PayPal (+6% a Wall Street): titolo brillante al debutto

PayPal +6% a Wall Street.

PayPal (+6% a Wall Street): titolo brillante al debutto

Wall Street non si sbilancia, ma osa di più l'high-tech

Dal fronte macro sono arrivate buone notizie per il settore immobiliare, nessuna sorpresa dall'inflazione. In attesa della fiducia Michigan si guarderà ai conti di Goldman Sachs, eBay e General Electric.

Wall Street non si sbilancia, ma osa di più l'high-tech

Permira rileva la divisione enterprise di eBay per 925 mln $

Alla fine è stata proprio Permira, come anticipato dal Wall Street Journal, a trionfare nella gara per conquistare le attività enterprise di eBay per 925 milioni di dollari.

Permira rileva la divisione enterprise di eBay per 925 mln $

Wall Street pronta a riprendere la retta via

Il mercato attende di conoscere altri aggiornamenti dopo la buona indicazione relativa ai sussidi di disoccupazione. Da seguire Goldman Sachs, Citigroup e Intel, in serata i conti di eBay e Google.

Wall Street pronta a riprendere la retta via

Crescono del 7% i ricavi di Ebay nel 2° trimestre grazie a PayPal

Ebay ha reso noto che i ricavi del 2° trimestre (che si è chiuso al 30 giugno) sono aumentati del 7% grazie a PayPal, il cui spin off è previsto per domani.

Crescono del 7% i ricavi di Ebay nel 2° trimestre grazie a PayPal

Permira verso acquisizione dell'enterprise di eBay per 900 mln $

Alla fine sembrerebbe essere Permira a trionfare nella gara per conquistare le attività enterprise di eBay per una valutazione di circa 900 milioni di dollari, secondo quanto indicato da fonti riportate dal Wall Street Journal.

Permira verso acquisizione dell'enterprise di eBay per 900 mln $

Thomas H. Lee verso acquisizione dell'enterprise di eBay per 1 mld $

Il private Thomas H.

Thomas H. Lee verso acquisizione dell'enterprise di eBay per 1 mld $

Denaro su eBay: PayPal compra Xoom, che vola a Wall Street

A Wall Street guadagna terreno eBay e si porta a 61,17 dollari con un vantaggio sul riferimento dell'1,23 per cento.

Denaro su eBay: PayPal compra Xoom, che vola a Wall Street

PayPal annuncia acquisizione di Xoom per 890 mln $

In attesa del debutto al Nasdaq (previsto per il prossimo 17 luglio), PayPal ha annunciato che acquisirà Xoom, società specializzata in money transfer digitale, per 890 milioni di dollari.

PayPal annuncia acquisizione di Xoom per 890 mln $

Il board di eBay approva lo spin-off di PayPal. In luglio il debutto al Nasdaq

Il board di eBay ha approvato venerdì lo spin-off di PayPal, annunciato nel settembre dello scorso anno, in una società quotata indipendente.

Il board di eBay approva lo spin-off di PayPal. In luglio il debutto al Nasdaq

Craiglist si riprende il suo 28,4% da eBay. Chiusi i contenziosi tra le due società

Venerdì dopo la chiusura dei mercati eBay ha comunicato di aver ceduto a Craiglisti il 28,4% acquisito nel 2004 nel capitale del sito di annunci.

Craiglist si riprende il suo 28,4% da eBay. Chiusi i contenziosi tra le due società

Alibaba e Foxconn pronte a investire 500 mln $ nell'e-commerce dell'indiana Snapdeal

Alibaba e Foxconn Technology sono in trattativa per un investimento congiunto di 500 milioni di dollari nell'indiana Snapdeal, deal che potrebbe far salire la valutazione della start-up nel commercio elettronico fino a 5 miliardi di dollari.

Alibaba e Foxconn pronte a investire 500 mln $ nell'e-commerce dell'indiana Snapdeal

eBay (+5% a Wall Street): più utili del previsto nel primo trimestre

eBay +5% a Wall Street.

eBay (+5% a Wall Street): più utili del previsto nel primo trimestre
apk