Elica

Elica, società produttrice di cappe da cucina ed aspiratori di fumo

Elica S.p.A. è uno dei principali gruppi industriali italiani, che opera nel settore delle cappe di design per la cucina.
La società è impegnata nella progettazione, fabbricazione e distribuzione delle cappe da cucina sia a marchio proprio (come Elica, Fime, Puti, Turboair, Arietta, Jetair e Gutmann) che di terzi. Il gruppo è attivo anche nei segmenti della produzione dei sistemi ventilanti per la refrigerazione commerciale e dei motori elettrici per cappe e caldaie da riscaldamento, destinate all'uso domestico.

Il Gruppo è composto dalle società: Elica, Zhejiang Putian Electric, Airforce, Gutmann, Elica Group Polska, Elica PB India, Ariafina e Elicamex.

Ermanno Casoli e la nascita di Elica

Le origini della società riportano nella Marche, a Fabriano, nel 1970, quando il veterinario Ermanno Casoli, appassionato di meccanica, costituisce l'azienda Elica, dove progetta e commercializza le prime cappe aspiranti sottopensile. Nel 1972 l'imprenditore Ermanno Casoli presenta alla società Philips, a Parigi, l'innovativa creazione della cappa sottopensile, che riscuote un immediato successo.

Lo sviluppo sotto la guida di Francesco Casoli

Nel 1978, all'età di 49 anni, viene a mancare l'imprenditore Ermanno Casoli e le redini della società ormai radicata sul terreno nazionale, passano alla moglie Gianna Casoli e al giovane figlio Francesco Casoli (nato a Senigallia nel 1961). Francesco Casoli continua a sviluppare il lavoro iniziato dal padre; nel 1990 il giovane imprenditore viene nominato Amministratore delegato e, successivamente, Presidente del gruppo, ruolo che ricopre tutt'ora.

Le acquisizioni del gruppo Elica S.p.A.

Negli anni successivi Elica S.p.A. continua ad espandersi sul mercato italiano, attraverso acquisizioni strategiche, quali la società FIME (ramo motori e trasformatori) e la società ISM, attiva nella lavorazione della lamiera, della quale, nel 2004, detiene il 49% dell'azionariato.

A livello di mercato estero, il gruppo acquisisce la società tedesca Gutmann (attiva nel segmento delle cappe ad uso domestico), concludendo una join venture con la società giapponese Fuji Industrial, con la quale ha costituito la società Ariafina. Quest'ultima produce e commercializza prodotti per lo più dedicati al mercato nipponico.

I principali dati economico finanziari

Il gruppo ha la sede principale a Fabriano, in Via Dante, 288 ed è presente a livello globale con un totale di 9 stabilimenti produttivi, dislocati tra Italia (in cui avviene il 54% della produzione totale), Germania, Cina, Polonia, Messico ed India; la rete distributiva si estende su Europa, Asia, America e conta un totale di circa 3.033 dipendenti.

Nel 2011 la società si è posizionata al primo posto come miglior ambiente dove lavorare in Italia (Great place To Work) e nel 2012 si è posizionata al secondo posto come Best Sustainable Companies. Nel luglio 2013 la società è stata premiata con l'Award Imprese Innovazione 2013.

Elica S.p.A. è quotata alla Borsa Valori di Milano sul mercato MTA, nel segmento STAR con il simbolo ELC ed ha chiuso l'esercizio del 2013 con un fatturato pari a 397 milioni di euro, in crescita rispetto ai 390 milioni di euro del 2012, risultati a loro volta in crescita rispetto ai 384,9 milioni di euro del 2012.

Per maggiori informazioni: ELICA



Elica, l'utile di gruppo normalizzato sale a € 7,3 mln (complessivo a -961 mila euro)

Il Consiglio di Amministrazione di Elica, capofila del Gruppo leader mondiale nella produzione di cappe aspiranti da cucina, riunitosi oggi a Milano, ha approvato i risultati consolidati al 31 dicembre 2018, il Progetto di bilancio di esercizio al 31 dicembre 2018 - redatti secondo i principi contabili internazionali IFRS - e la Relazione sulla Gestione.

Elica, l'utile di gruppo normalizzato sale a € 7,3 mln (complessivo a -961 mila euro)

Appuntamenti societari di giovedì 7 Marzo 2019

Oggi in agenda.

Appuntamenti societari di giovedì 7 Marzo 2019

Borsa e Finanza: titoli e temi caldi della giornata

I titoli e i temi che potrebbero contribuire ad animare la sessione odierna sui mercati finanziari internazionali.

Borsa e Finanza: titoli e temi caldi della giornata

Piazza Affari nelle mani della BCE: nuovi rialzi o rapidi cali?

Il Ftse Mib si è spinto a poca distanza dall'area dei 21.000 punti, raggiunta la quale si potrebbe assistere a due scenari opposti. I market movers di domani.

Piazza Affari nelle mani della BCE: nuovi rialzi o rapidi cali?

I Buy di oggi da Gamenet a Tip

Banca Akros valuta Buy: Acea (accumulate con target a 16.2 euro) in attesa dei risultati del 2018.

I Buy di oggi da Gamenet a Tip

Sotto la lente dell'analisi tecnica

La lista che segue è composta da alcuni dei titoli appartenenti agli indici di Borsa Italiana, ritenuti tra i più significativi in base ai criteri di liquidità dell'analisi tecnica e tali da garantire una rappresentazione complessiva dei vari settori ICB italiani.

Sotto la lente dell'analisi tecnica

Appuntamenti societari della settimana dal 4 all'8 Febbraio 2019

Questa settimana in agenda.

Appuntamenti societari della settimana dal 4 all'8 Febbraio 2019

Il Punto sui Mercati

Piazza Affari in verde dopo una mattinata ricca di dati macroeconomici.

Il Punto sui Mercati

Tonica Elica dopo il return move

Tonica Elica (+5,42%) dopo il return move a 1,98 circa.

Tonica Elica dopo il return move

Video: deciso rialzo per tutti i principali indici, punto di svolta?

Il Ftse Mib prosegue sulla strada del rialzo delle ultime sedute e oggi si risvegliano anche gli altri indici europei, tutti al di sopra di forti resistenze.

Video: deciso rialzo per tutti i principali indici, punto di svolta?

Sotto la lente dell'analisi tecnica

La lista che segue è composta da alcuni dei titoli appartenenti agli indici di Borsa Italiana, ritenuti tra i più significativi in base ai criteri di liquidità dell'analisi tecnica e tali da garantire una rappresentazione complessiva dei vari settori ICB italiani.

Sotto la lente dell'analisi tecnica

Il Punto sui Mercati

Piazza Affari in verde.

Il Punto sui Mercati

Elica accelera oltre una resistenza tenace

Prosegue il rally di Elica (+4,88%) che accelera oltre 2,05 euro, trend line che unisce i massimi del 2017 e del 2018, e allunga il passo verso i massimi toccati tra agosto e settembre a 2,33 circa, quota pari al 61,8% di ritracciamento del ribasso partito a ottobre 2017, poi a 2,60.

Elica accelera oltre una resistenza tenace

Sotto la lente dell'analisi tecnica

La lista che segue è composta da alcuni dei titoli appartenenti agli indici di Borsa Italiana, ritenuti tra i più significativi in base ai criteri di liquidità dell'analisi tecnica e tali da garantire una rappresentazione complessiva dei vari settori ICB italiani.

Sotto la lente dell'analisi tecnica

Piazza Affari positiva. Bancari e TIM in evidenza, spread in calo. FTSE MIB +0,58%

Piazza Affari positiva.

Piazza Affari positiva. Bancari e TIM in evidenza, spread in calo. FTSE MIB +0,58%

Elica accelera al rialzo e tocca i massimi da inizio novembre

Elica +7,6% a 1,85 euro accelera al rialzo e tocca i massimi da inizio novembre.

Elica accelera al rialzo e tocca i massimi da inizio novembre
apk