ePrice

ePRICE, operatore italiano nell’e-Commerce

ePRICE è una società italiana, ed in particolare un operatore italiano nell’e-Commerce la cui mission è quella di servire l’evoluzione tecnologica delle famiglie e delle case degli italiani.


Grafico interattivo MIL:EPR offerto da TradingView

ePRICE, operatore italiano nell’e-Commerce

ePRICE è una società italiana, ed in particolare un operatore italiano nell’e-Commerce la cui mission è quella di servire l’evoluzione tecnologica delle famiglie e delle case degli italiani.

Nel dettaglio, con oltre 1 milione di prodotti diversi, e con migliaia di offerte speciali, ePRICE può far leva su una grande competenza ed esperienza per quel che riguarda la vendita di prodotti high-tech e di elettrodomestici.

La storia di ePRICE

La fondazione di ePRICE risale al 2000, mentre nel 2007 la società viene acquisita da Banzai S.p.A. Nel 2015 Banzai si quota in Borsa, l'anno dopo cede SaldiPrivati e Banzai Media, mentre nel 2017 Banzai Spa diventa ePRICE Spa.

Il cambio di denominazione da Banzai ad ePRICE

La modifica della denominazione sociale, da Banzai ad ePRICE, è stata approvata dall'Assemblea Straordinaria dei soci in data 20 dicembre del 2016. Dopodiché, a tutti gli effetti, il cambio di denominazione è diventato efficace in data 30 gennaio del 2017 a seguito dell’iscrizione presso il Registro delle Imprese di Milano.

Le Linee Guida Strategiche 2016-2021, ricavi e ordini Black Friday

ePRICE, in data 10 novembre del 2016, ha presentato le Linee Guida Strategiche dei prossimi 5 anni che prevedono, tra l'altro, che il GMV, corrispondente alla spesa effettiva dei clienti sui siti e-Commerce e sul marketplace, triplichi rispetto ai 240 milioni di euro rilevati per il GMV nel terzo trimestre del 2016. Ed ancora, tra gli obiettivi delle Linee Guida Strategiche per i prossimi cinque anni c'è quello del raggiungimento di un Ebitda tra il 4% ed il 6% unitamente alla produzione di cassa a partire dall'anno 2019.

Sempre a novembre 2016, per il Black Friday, ePRICE ha inoltre riportato anno su anno una crescita dell'81% degli ordini in controvalore. Con una crescita anno su anno del 18%, i ricavi 2016 di ePRICE, al netto delle divisioni Vertical Content e Saldiprivati, che sono state cedute in corso d’anno, si sono attestati a 197,9 milioni di euro.

Per maggiori informazioni: EPRICE

Nome società EPRICE
Paese Italia
Mercato FTSE ITALIA STAR
Settore COMMERCIO
Codice Alfa EPR
Codice Isin IT0005084717
Codice Reuters EPR.MI
Sito web società Link
Telefono +39030315400
Fax +390295441149
Sito web Investor Link
E-mail Investor E-mail
Indirizzo società Via San Marco 29, 20121 Milano (MI)
Società revisione Reconta Ernst & Young S.P.A.
Azioni in circolazione 41.314.850
Capitale Sociale 826.297
Tipo Titolo Azioni ordinarie
Valore nominale € 0
Data di collocamento 16/02/2015
Prezzo di collocamento € 6.75
Ultimo dividendo € 0.1300
Tipo dividendo Ordinario
Data pagamento 24/05/2017
Ultima raccomandazione 27/09/2017
Emittente MEDIOBANCA
Raccomandazione Outperform
Target Price € 4.36
Andamento rating
 
Ainio Paolo Guglielmo Luigi
Boroli Pietro
Renzulli Matteo Bruno
Rossano Serenella
Bernasconi Pierluigi
Burberi Chiara Damiana Maria
Mazzei Roberto
Galli Piero
Caporello Arabella
La Croce Giovanni
Melaccio Annunziata
Bettoni Stefania
Zoani Luca
Chersicla Gabriella
Amato Giorgio
Ferrero Sonia
Sator Private WìEquity Fund Capital 20.85 %
Ainio Paolo Guglielmo Luigi 22.88 %
Boroli Pietro 5.28 %
31/12/2018 Variaz. % 31/12/2017
TOTALE RICAVI 171,33 -9,21% 188,70
MARGINE OPERATIVO LORDO (EBITDA) -8,80 -42,48% -15,30
MARGINE OPERATIVO NETTO (EBIT) -17,50 -23,25% -22,80
RISULTATO ANTE IMPOSTE -14,60 -40,16% -24,40
RISULTATO NETTO -14,60 -40,89% -24,70
POSIZIONE FINANZIARIA NETTA -6,70 -68,54% -21,30
PATRIMONIO NETTO 49,30 -22,24% 63,40
CAPITALE INVESTITO 44,80 -47,11% 84,70
Ultimo Aggiornamento: 26/11/2019







Eprice getta le basi per una reazione

Eprice (+2,83%) interrompe la discesa avviata dal picco di fine settembre e tenta di reagire all'ipervenduto.

Eprice getta le basi per una reazione

Eprice: via libera all'aumento di capitale, bocciata azione di responsabilità contro Ainio

L'Assemblea degli Azionisti di ePRICE, riunitasi il 12 novembre 2019 a Milano, in sede ordinaria, e ha deliberato di nominare il dott.

Eprice: via libera all'aumento di capitale, bocciata azione di responsabilità contro Ainio

Appuntamenti societari di martedì 12 Novembre 2019

Oggi in agenda.

Appuntamenti societari di martedì 12 Novembre 2019

ePrice: informazioni su richiesta di Consob

Su richiesta di CONSOB ai sensi dell'art.

ePrice: informazioni su richiesta di Consob

ePRICE, perdita netta da 27,418 milioni di euro nei nove mesi

Il Consiglio di Amministrazione di ePRICE, la prima piattaforma nazionale di e-Commerce quotata sul segmento STAR di Borsa Italiana, ha approvato in data odierna i risultati al 30 settembre 2019.

ePRICE, perdita netta da 27,418 milioni di euro nei nove mesi

Appuntamenti societari della settimana dall'11 al 15 Novembre 2019

Questa settimana in agenda.

Appuntamenti societari della settimana dall'11 al 15 Novembre 2019

ePRICE: Cda per approvazione dati primi 9 mesi anticipato al 10 novembre

Si rende noto che il Consiglio di Amministrazione di ePRICE S.

ePRICE: Cda per approvazione dati primi 9 mesi anticipato al 10 novembre

Black Friday 2019: le date di inizio e fine, gli sconti sul web

Black Friday 2019 da Amazon alle catene fisiche di elettronica. Sconti sul web e la durata del Venerdì Nero. Colpo di coda con il Cyber Monday il prossimo 2 dicembre. Tutto quello che devi sapere sullo shopping pre-natalizio.

Black Friday 2019: le date di inizio e fine, gli sconti sul web

ePRICE: perdita primo semestre sale a 23,8 mln, proposto aumento di capitale da 20 mln

Il Consiglio di Amministrazione di ePRICE, la prima piattaforma nazionale di e-Commerce quotata sul segmento STAR di Borsa Italiana, ha esaminato e approvato: i) il Bilancio consolidato semestrale al 30 giugno 2019, ii) l'aggiornamento delle linee guida del Piano Industriale 2019-2024, iii) la proposta di aumento di capitale in opzione per massimi Euro 20 milioni (compreso l'eventuale sovrapprezzo).

ePRICE: perdita primo semestre sale a 23,8 mln, proposto aumento di capitale da 20 mln

Piazza Affari positiva con i bancari, Juventus e Poste . FTSE MIB +0,41%

Piazza Affari positiva con i bancari, Juventus e Poste .

Piazza Affari positiva con i bancari, Juventus e Poste . FTSE MIB +0,41%

ePRICE torna a guadagnare terreno dopo la correzione di venerdì pomeriggio

ePRICE +2,0% torna a guadagnare terreno dopo la correzione di venerdì pomeriggio.

ePRICE torna a guadagnare terreno dopo la correzione di venerdì pomeriggio
apk