Esprinet

Esprinet, società di distribuzione di articoli tecnologici

Esprinet S.p.A. è una società italiana, leader internazionale nel ramo business to business per il segmento dell'elettronica.

Il gruppo Esprinet opera su territorio nazionale e spagnolo, nel campo della distribuzione di articoli tecnologici (oltre 600 brand) e servizi (Serviland, Cash & Carry Esprivillage, Esprinet Campus, Logistica avanzata e altri).

Il gruppo distribuisce articoli appartenenti a grandi marchi, che variano dall'informatica, alla telefonia, ad hardware, software, audio/video, foto, ottica, game, elettro fornitura ed elettrodomestica.

Le origini di Esprinet

La società è stata costituita nel 2000, grazie al processo di integrazione e fusione delle azienda Comprel e Celomax, con lo scopo di ampliare il proprio core business sul mercato della Bit Technology.

La società Comprel viene fondata nel 1970 (socio fondatore Francesco Monti, nato a Bovisio Masciago nel 1946), inizia commercializzando componenti elettronici.
Celomax è invece costituita nel 1999, grazie alla fusione delle aziende Celo e Micromax (fondata dall'imprenditore Maurizio Rota, nato a Milano nel 1957) operanti nel campo della distribuzione.

La crescita aziendale

Negli anni successivi alla fondazione, la società inizia ad espandersi attraverso acquisizioni, tra le quali la società Pisani S.p.A.(2002), attiva nella distribuzione del settore office e consumabili e le società di distribuzione iberiche Gruppo Memory Set ed UMD, diventando in tal modo uno dei principali distributori a livello internazionale.

I principali dati economico finanziari di Esprinet

Esprinet S.p.A. ha la sede principale a Vimercate, in Via Energy Park, 20 ed è presente anche sul territorio spagnolo; l'organico è composto da circa 971 dipendenti.

Il gruppo presieduto da Francesco Monti è presente alla Borsa di Milano dal 2002 e quota sul segmento STAR, con il simbolo PRT IM.
Esprinet S.p.A. ha chiuso l'esercizio del 2013 con un fatturato pari a 2.043 milioni di euro, in crescita rispetto ai 1.931,9 milioni di euro del 2012, anno in cui erano risultati in leggero calo rispetto al 2011 (2.096,48 milioni di euro); l'utile d'esercizio è rimasto pressoché costante, passando dai 24 milioni di euro del 2012 ai 23 milioni del 2013.

Per maggiori informazioni: ESPRINET



L'Angolo del Trader

Il mercato dell'auto europeo segna una battuta d'arresto ad aprile ma FCA incrementa la propria quota.

L'Angolo del Trader

Borsa italiana in verde, brilla Atlantia: Ftse Mib +0,60%

Borsa italiana in verde, brilla Atlantia: Ftse Mib +0,60%.

Borsa italiana in verde, brilla Atlantia: Ftse Mib +0,60%

Piazza Affari in territorio positivo: Ftse Mib +0,33%

Piazza Affari in territorio positivo: Ftse Mib +0,33%.

Piazza Affari in territorio positivo: Ftse Mib +0,33%

Esprinet (-5,1%) colpita dalle vendite dopo dati trim1

Esprinet in forte ribasso dopo la pubblicazione dei dati del primo trimestre 2017, periodo chiuso con una forte crescita dei ricavi (+21% a/a), ma con margini in netto calo: l'EBIT è sceso del 24% a/a a 4,8 milioni di euro, mentre l'utile netto ha subito una flessione del 34% a/a a 2,8 milioni di euro.

Esprinet (-5,1%) colpita dalle vendite dopo dati trim1

Esprinet: crescono i ricavi nel primo trimestre

Il Consiglio di Amministrazione di Esprinet S.

Esprinet: crescono i ricavi nel primo trimestre

Calendario Dividendi 08 Maggio 2017

SOCIETA' DIVIDENDO (€) Ascopiave 0,18 Banca Profilo 0,001 Beghelli 0,02 Biesse 0,36 Boero Bartolomeo 0,13 CadIT 0,2 Cembre 0,7 Datalogic 0,3 Esprinet 0,135 GPI 0,3 Iniziative Bresciane 0,6 ItaliaOnline 0,692 ItaliaOnline risp.

Calendario Dividendi 08 Maggio 2017

Borsa Italiana, i dividendi di oggi

Le seguenti società distribuiscono oggi un dividendo.

Borsa Italiana, i dividendi di oggi

Esprinet: i soci approvano il dividendo di € 0,135

L'Assemblea degli azionisti di Esprinet si è il 4 maggio 2017 oggi a Vimercate (MB) sotto la Presidenza di Francesco Monti per deliberare sul seguente ordine del giorno.

Esprinet: i soci approvano il dividendo di € 0,135

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

I titoli e i temi che potrebbero contribuire ad animare la sessione odierna sui mercati finanziari internazionali.

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

Ftse Mib in attesa di un nuovo driver: i market movers di domani

L'indice delle blue chips continua a veleggiare a ridosso dei massimi dell'anno, muovendosi in un range ristretto. Ricca di eventi la prossima giornata.

Ftse Mib in attesa di un nuovo driver: i market movers di domani

Consob: Bestinver riduce quota in Esprinet al 4,997% da 9,879%

-

Consob: Bestinver riduce quota in Esprinet al 4,997% da 9,879%

IT Way: variazione calendario eventi societari

Si rende noto che, per approfondimenti contingenti alla contabilizzazione degli effetti contabili dell'operazione straordinaria di cessione a favore del gruppo Esprinet avvenuta in data 30 novembre 2016 dei rami di azienda relativi alle attività di distribuzione VAD in Italia e nella penisola iberica, a parziale variazione di quanto riportato nel calendario eventi societari 2017 diffuso in data 6 marzo 2017: (i) la riunione del Consiglio di Amministrazione per l'approvazione del Progetto di Bilancio al 31 dicembre 2016 originariamente prevista per il 30 marzo 2017 si terrà in data 27 aprile 2017; (ii) l'Assemblea dei Soci per l'approvazione del Bilancio al 31 dicembre 2016 originariamente prevista per 10 –11 maggio 2017 (1a e 2a conv.

IT Way: variazione calendario eventi societari

Esprinet: nel 2016 utile netto €26,9mln (-11%)

Esprinet: approvato il progetto di bilancio 2016.

Esprinet: nel 2016 utile netto €26,9mln (-11%)

FTSE Italia STAR +220% dal 2002. Al via la STAR Conference di Milano

Il 21 e 22 marzo 61 società quotate sul segmento STAR sono protagoniste della STAR Conference, l'evento annuale dedicato all'incontro con gli investitori provenienti da tutto il mondo.

FTSE Italia STAR +220% dal 2002. Al via la STAR Conference di Milano

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

I titoli e i temi che potrebbero contribuire ad animare la sessione odierna sui mercati finanziari internazionali.

Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

Piazza Affari consolida: cosa aspettarsi nelle prossime ore?

Il Ftse Mib si è riportato appena sotto la soglia dei 20.000 punti, che potrebbe anche essere subito riconquistata. I market movers della seduta di domani.

Piazza Affari consolida: cosa aspettarsi nelle prossime ore?
apk