Eventi

Gli eventi sono manifestazioni per promuovere il contatto diretto tra un’azienda, un’associazione, un brand e i propri potenziali clienti, fan, pubblico e così via.

Organizzare eventi è un modo di dare vita a manifestazioni di carattere commerciale, culturale, celebrativo, relazionale.

Eventi e marketing

Un evento può essere l’occasione ideale per il lancio di un nuovo prodotto, per il rebranding di un grosso marchio, ma anche per comunicazioni e relazioni esterne, in cui ci si avvale di un ufficio stampa per indire una conferenza, oppure coinvolgere i propri cliente o un pubblico di fan. Per le valutazioni interne a un’azienda, sono un ottimo strumenti di valutazione del lavoro e delle strategie di marketing, da premiare o rivedere. 

Tipologie di eventi

A seconda del contesto e dell’obiettivo, gli eventi possono distinguere in diverse categorie.

Talvolta gli eventi possono essere organizzati per il team building, vale a dire per creare sinergia tra i dipendenti e gli elementi quadro di un’azienda.

Ci sono poi gli eventi rivolti a partner commerciali, per aumentare le opportunità di allargare la propria clientela e creare opportunità di business e nuovi accordi. 

Gli eventi rivolti al pubblico esterno sono finalizzati a consolidare il rapporto con i clienti già acquisiti o i consumatori abituali, con la prospettiva di trovarne di nuovi.

Gli eventi celebrativi hanno spesso lo scopo di riassumere storia, evoluzione e sviluppo di tendenze, sia in ambito commerciale che culturale.

Le occasioni di consegna e ricevimento di premi e onoreficenze di personalità e organi che hanno reso un pubblico servizio sono denominati eventi istituzionali. Si collegano gli eventi politici e sociali, come manifestazioni pubbliche celebrative di avvenimenti con risvolti fondamentali per la storia e la cultura di una nazione, di un’organizzazione politica e di movimenti sociali.

Eventi di stampo culturale e sportivo hanno la funzione di far condividere agli appassionati un evento a cui partecipano attraverso la fruizione e l’esperienza collettiva. 

Gli addetti ai lavori e lo svolgimento standard di un evento

Le figure ricorrenti incaricate della fase preliminare e dello svolgimento di un evento sono, di norma, il direttore artistico, che supervisiona le varie aree creative, gli Account o Business Manager invece sono le professioni preposte al contatto diretto con i partecipanti e alla selezione e reclutamento degli invitati, mentre il Project Manager si occupa dell’aspetto produttivo. Il ruolo di quest’ultimo ruolo si è ampliato fino a diventare responsabile di tutti gli aspetti organizzativi legati a un evento. 

CORRELATI

1-5 / 5