Exprivia

Exprivia, gruppo di consulenza aziendale

Exprivia S.p.A. è una società attiva nel settore delle consulenze di processo aziendale. L'azienda si occupa della progettazione e dello sviluppo di servizi tecnologici e di Information Tecnology per il segmento relativo alle banche e alla finanza, nella pubblica amministrazione, nell'industria, nell'energia e nella sanità.

Le origini ed i suoi fondatori

La società è stata costituita nel 2006, in seguito alla fusione di due aziende operanti nel segmento ICT: AlSoftw@are da un lato ed Abaco Information Services dall'altro.

Nel 1988, un gruppo di laureati dell'ateneo di Bari, assieme con Domenico Favuzzi, costituirono la Abaco Information Services, con lo scopo di occuparsi della progettazione di software proprietari, coadiuvata dalla consulenza e dell'integrazione di sistemi; la società AlSoftw@are, invece, dedita alle soluzioni ed allo sviluppo software specifici per il ramo medicale e bancario, è stata fondata nel 1983 dal Professor Francesco Gardin.

Il collocamento in Borsa

Exprivia S.p.A. debutta a Piazza Affari nel l'agosto del 2000 e nel 2007, l'azienda viene quotata al mercato MTA, nel segmento del ex Nuovo Mercato (STAR), con il simbolo XPR, dove è presente tutt'oggi.

L'espansione di Exprivia

La società continua a svilupparsi negli anni attraverso varie join venture ed acquisizioni, tra le quali Exprivia Projects S.p.A., Exprivia Solutions S.p.A., Well Network S.p.A., Sistemi parabancari Srl, Datilog Srl.

Il gruppo Exprivia, ormai radicato sul suolo italiano, inizia ad espandersi sul mercato estero attraverso la società spagnola Profesionales de Sistemas Aplicaciones y Productos S.L. (ProSap), costituita nel 2002; nel 2008 fonda a Madrid la Exprivia Srl e la società brasiliana Exprivia do Brasil Serviços de Informatica Ltda, diventando così realtà internazionale.

I principali dati finanziari

Exprivia S.p.A. ha la propria sede principale a Bari, a Molfetta, in Via Olivetti, 11/A ed è presente sul territorio nazionale ed estero con vari uffici; conta una forza lavoro composta da circa 1.800 dipendenti.

Il gruppo ha chiuso l'esercizio relativo all'anno 2013 registrando un fatturato pari a 131,22 milioni di euro, in leggero calo rispetto ai 132,4 milioni del 2012, a loro volta in aumento rispetto all'anno precedente dove i ricavi ammontavano a 120 milioni di euro.

Per maggiori informazioni: EXPRIVIA



Exprivia raggiunge i massimi di settembre

Exprivia (+9,68%) accelera fino al test a 1,314 dei massimi di settembre.

Exprivia raggiunge i massimi di settembre

Exprivia invia segnali di forza

Exprivia ha completato oggi superando quota 1,147 (close a 1,152) il "pennant", figura di forma triangolare disegnata dal top del 28 gennaio.

Exprivia invia segnali di forza

Exprivia-Italtel presenta la nuova start-up HRCOFFEE

Exprivia/Italtel ha presentato oggi la nuova start-up HRCOFFEE che si inserisce nell'ambito delle strategie di Open Innovation su cui il Gruppo ha puntato per accelerare la competitività nel mercato ICT.

Exprivia-Italtel presenta la nuova start-up HRCOFFEE

Video: banche in difficolta' dopo rialzo dello spread

Il rimbalzo dello spread visto settimana scorsa potrebbe essere il primo indizio di un ritorno delle tensioni sull'Italia.

Video: banche in difficolta' dopo rialzo dello spread

Sotto la lente dell'analisi tecnica

La lista che segue è composta da alcuni dei titoli appartenenti agli indici di Borsa Italiana, ritenuti tra i più significativi in base ai criteri di liquidità dell'analisi tecnica e tali da garantire una rappresentazione complessiva dei vari settori ICB italiani.

Sotto la lente dell'analisi tecnica

Il Punto sui Mercati

Piazza Affari positiva nonostante il clima di attesa da parte degli operatori, in vista del nuovo voto su Brexit, dei colloqui Usa-Cina e del Fomc.

Il Punto sui Mercati

Exprivia pronta ad allungare il passo

Exprivia (+3,72%) ben impostata la rialzo dopo la rottura a 1,11 circa della trend line disegnata dai top del 2017.

Exprivia pronta ad allungare il passo

Rialzo del 16,24% venerdi' per Exprivia

Rialzo del 16,24% venerdi' per Exprivia che termina la seduta a 1,174 euro (massimo di giornata a 1,198).

Rialzo del 16,24% venerdi' per Exprivia

Tobin Tax: ecco la lista delle società esentate per il 2019

Come ogni anno il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha comunicato, ai sensi dell'articolo 17 comma 3 Decreto MEF 21 febbraio 2013, la lista delle società residenti nel territorio italiano emittenti azioni negoziate in mercati regolamentati con capitalizzazione media inferiore ai 500 milioni di euro nel mese di novembre 2018.

Tobin Tax: ecco la lista delle società esentate per il 2019

Piazza Affari accelera con accordo governo-UE su manovra. FTSE MIB +1,59%

Piazza Affari accelera con accordo governo-UE su manovra.

Piazza Affari accelera con accordo governo-UE su manovra. FTSE MIB +1,59%

Piazza Affari in ascesa con banche e BTP dopo accordo su manovra. FTSE MIB +1,59%

Piazza Affari in ascesa con banche e BTP dopo accordo su manovra.

Piazza Affari in ascesa con banche e BTP dopo accordo su manovra. FTSE MIB +1,59%

Exprivia perde terreno, warning su EBITDA 2018

Exprivia, -5,0% a 0,8660 euro, in deciso ribasso: ieri il cda ha analizzato i dati preconsuntivi dell'esercizio 2018 ed ha confermato "le attese sui ricavi indicati nel Piano Industriale 2018-2023".

Exprivia perde terreno, warning su EBITDA 2018

Borsa italiana brillante con BTP e bancari. FTSE MIB +1,48%

Borsa italiana brillante con BTP e bancari.

Borsa italiana brillante con BTP e bancari. FTSE MIB +1,48%

L'Angolo del Trader

Netto ribasso martedi' per Azimut Holding dopo la notizia delle dimissioni di Sergio Albarelli, a.

L'Angolo del Trader

Exprivia: possibile oscillazione in diminuzione di circa il 15% della marginalità rispetto a obiettivo del piano

Il Consiglio di Amministrazione di Exprivia - società quotata al segmento STAR di Borsa Italiana [XPR.

Exprivia: possibile oscillazione in diminuzione di circa il 15% della marginalità rispetto a obiettivo del piano

Exprivia esporta in Messico il fascicolo sanitario elettronico

Exprivia - società quotata al segmento STAR di Borsa Italiana – si è aggiudicata una commessa da un milione di euro in tre anni per la digitalizzazione di immagini e referti del sistema sanitario messicano con circa 13 milioni di assistiti.

Exprivia esporta in Messico il fascicolo sanitario elettronico
apk