Ferrari

Ferrari, produttore di automobili sportive di alta fascia e da corsa

Fondata da Enzo Ferrari nel 1947 a Maranello, la Ferrari è una società che, quotata al Nyse, produce vetture sportive di alta fascia e da corsa, dalle competizioni GT alla Formula 1.

Ferrari, brand con lo sport nel Dna

La Ferrari ha sempre prodotto le vetture in un'unica sede, quella di Maranello, diventando nel tempo un brand di eccellenza per il made in Italy nel mondo. Quella di Maranello è infatti la sede dove ci sono gli uffici, dove c'è la Presidenza, ma dove viene realizzata pure tutta l'attività relativa alla progettazione ed alla produzione delle vetture, da quelle delle gamma stradale e fino ad arrivare alle monoposto di Formula 1 essendo Ferrari un brand che ha lo sport nel Dna.

La gamma Ferrari 8 e 12 cilindri

Con motorizzazioni 8 e 12 cilindri la casa automobilistica del Cavallino Rampante produce attualmente a Maranello, spesso in serie limitata, la F12berlinetta, 458 Speciale A, Ferrari 488 GTB, Ferrari California T, FF, LaFerrari, 488 Spider, F12tdf e la 458 Speciale.

I mercati di riferimento

Le Ferrari della casa di Maranello sono di produzione 100% italiana ma richieste in tutto il mondo con la conseguenza che ben il 95% della produzione annua viene esportata all'estero. Nel dettaglio, Ferrari è presente in 60 Paesi del mondo con un network di duecento concessionari e con la rete di distribuzione suddivisa in tre macro-aree: Europa, Medio Oriente e Africa; Nord America che include le Americhe ed il Canada; Greater China ed Estremo Oriente.

La quotazione in Borsa

Dal 21 ottobre del 2015, con un prezzo di collocamento pari a 52 dollari, Ferrari N.V. è quotata sul New York Stock Exchange (NYSE), sotto il simbolo “RACE”. L'IPO, ovverosia l'offerta pubblica iniziale, è stata di numero 18.892.150 azioni Ferrari a fronte di un ricavato lordo per FCA che è stato di 982,4 milioni di dollari.

Per maggiori informazioni: FERRARI



Salini Impregilo: CFO Ferrari, cda Progetto Italia lunedì, aumento da €600mln a ottobre

Salini Impregilo -2,8% debole in scia alle parole del CFO Massimo Ferrari a margine dell'assemblea ABI a Milano.

Salini Impregilo: CFO Ferrari, cda Progetto Italia lunedì, aumento da €600mln a ottobre

Ferrari, risultati indicativi delle offerte su bond in euro

Ferrari N.

Ferrari, risultati indicativi delle offerte su bond in euro

Piazza Affari performerà meglio degli altri. I titoli buy e sell

Il Ftse Mib dovrebbe approfittare più di altri indici del buon momento delle Borse, puntando a target ambiziosi. I titoli su cui puntare e quelli da evitare secondo Davide Biocchi.

Piazza Affari performerà meglio degli altri. I titoli buy e sell

Borsa italiana positiva con i bancari, spread in ulteriore flessione. FTSE MIB +0,24%

Borsa italiana positiva con i bancari, spread in ulteriore flessione.

Borsa italiana positiva con i bancari, spread in ulteriore flessione. FTSE MIB +0,24%

Industriali da riscoprire a Piazza Affari: tanti i titoli buy

Il Ftse Mib sale anche oggi, ma non tutti i protagonisti del comparto industriale riescono a seguirlo. Le occasioni d'acquisto però non mancano: le indicazioni degli analisti sui titoli più e meno interessanti.

Industriali da riscoprire a Piazza Affari: tanti i titoli buy

Borse: è sempre Piazza Affari la più attrattiva

Piazza Affari avanza con Petroliferi e bancari. Svetta Saipem, bene anche Unipol e Finecobank. Cali non preoccupanti per Azimut, Terna ed Italgas.

Borse: è sempre Piazza Affari la più attrattiva

Energica e MotoE al debutto al Sachsenring

Energica Motor Company, azienda leader nella produzione di moto elettriche ad elevate prestazioni e costruttore unico della FIM Enel MotoE World Cup per il prossimo triennio, ha fatto il suo debutto sul circuito di Sachsenring nel weekend inaugurale di MotoE.

Energica e MotoE al debutto al Sachsenring

Piazza Affari: correzione o nuova gamba rialzista? I titoli hot

Per il Ftse Mib si aprono ora due possibili scenari che dipenderanno da quello che accadrà in corrispondenza di due soglie di prezzo chiave. L'analisi di Roberto Scudeletti.

Piazza Affari: correzione o nuova gamba rialzista? I titoli hot

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli.

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato.

I 6 migliori e i 6 peggiori titoli secondo l'analisi tecnica tra i 100 piu' liquidi del mercato

Supporti e resistenze per i 10 titoli piu' scambiati ieri sul mercato

Supporti e resistenze per i 10 titoli piu' scambiati ieri sul mercato.

Supporti e resistenze per i 10 titoli piu' scambiati ieri sul mercato

Costamp Group: portafoglio ordini al 30 giugno 2019 pari a euro 54,8 milioni

Costamp Group, società quotata su AIM Italia specializzata nella costruzione di stampi per la componentistica di precisione per il settore automotive, rende noto che il valore del portafoglio ordini del gruppo al 30 giugno 2019 è pari a 54,8 milioni di Euro (46,0 milioni di Euro al 30 giugno 2018).

Costamp Group: portafoglio ordini al 30 giugno 2019 pari a euro 54,8 milioni

Piazza Affari estende rally, tocca massimi da agosto 2018. FTSE MIB +0,98%

Piazza Affari estende rally, tocca massimi da agosto 2018.

Piazza Affari estende rally, tocca massimi da agosto 2018. FTSE MIB +0,98%

Piazza Affari sui massimi da aprile, BTP ritraccia dopo picco in avvio. FTSE MIB +0,73%

Piazza Affari sui massimi da aprile, BTP ritraccia dopo picco in avvio.

Piazza Affari sui massimi da aprile, BTP ritraccia dopo picco in avvio. FTSE MIB +0,73%

Ftse Mib: un segnale long da cavalcare. Ecco con quali titoli

Il Ftse Mib è in una fase di rialzo che può durare e che lo proietta sui massimi dello scorso anno: le blue chip da preferire e da evitare secondo Davide Biocchi.

Ftse Mib: un segnale long da cavalcare. Ecco con quali titoli

Ferrari: UBS incrementa target

Ferrari -0,7% a 147,50 euro.

Ferrari: UBS incrementa target
apk