Ferrari

Ferrari, produttore di automobili sportive di alta fascia e da corsa

Fondata da Enzo Ferrari nel 1947 a Maranello, la Ferrari è una società che, quotata al Nyse, produce vetture sportive di alta fascia e da corsa, dalle competizioni GT alla Formula 1.

Ferrari, brand con lo sport nel Dna

La Ferrari ha sempre prodotto le vetture in un'unica sede, quella di Maranello, diventando nel tempo un brand di eccellenza per il made in Italy nel mondo. Quella di Maranello è infatti la sede dove ci sono gli uffici, dove c'è la Presidenza, ma dove viene realizzata pure tutta l'attività relativa alla progettazione ed alla produzione delle vetture, da quelle delle gamma stradale e fino ad arrivare alle monoposto di Formula 1 essendo Ferrari un brand che ha lo sport nel Dna.

La gamma Ferrari 8 e 12 cilindri

Con motorizzazioni 8 e 12 cilindri la casa automobilistica del Cavallino Rampante produce attualmente a Maranello, spesso in serie limitata, la F12berlinetta, 458 Speciale A, Ferrari 488 GTB, Ferrari California T, FF, LaFerrari, 488 Spider, F12tdf e la 458 Speciale.

I mercati di riferimento

Le Ferrari della casa di Maranello sono di produzione 100% italiana ma richieste in tutto il mondo con la conseguenza che ben il 95% della produzione annua viene esportata all'estero. Nel dettaglio, Ferrari è presente in 60 Paesi del mondo con un network di duecento concessionari e con la rete di distribuzione suddivisa in tre macro-aree: Europa, Medio Oriente e Africa; Nord America che include le Americhe ed il Canada; Greater China ed Estremo Oriente.

La quotazione in Borsa

Dal 21 ottobre del 2015, con un prezzo di collocamento pari a 52 dollari, Ferrari N.V. è quotata sul New York Stock Exchange (NYSE), sotto il simbolo “RACE”. L'IPO, ovverosia l'offerta pubblica iniziale, è stata di numero 18.892.150 azioni Ferrari a fronte di un ricavato lordo per FCA che è stato di 982,4 milioni di dollari.

Per maggiori informazioni: FERRARI



Borse: una bella botta

Crollano Banco BPM ed Azimut dopo la trimestrale. I conti penalizzano anche Unicredit, mentre sorridono a Leonardo. Bene Amplifon.

Borse: una bella botta

Ferrari riattiva l'uptrend

Ferrari (+0,36%) ha riattivato la corsa verso i massimi assoluti del giugno 2018 a 129,50 euro, dopo aver disegnato lunedì un "hammer" a ridosso di un primo significativo supporto a 113,20 euro.

Ferrari riattiva l'uptrend

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli.

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese.

I 10 titoli più vicini ai massimi e ai minimi del mese

Piazza Affari: segnali risk-off pericolosi? I titoli buy e sell

Per il Ftse Mib nel breve è possibile una prosecuzione della fase correttiva prima di una ripresa degli acquisti. L'analisi e le strategie di Pietro Origlia.

Piazza Affari: segnali risk-off pericolosi? I titoli buy e sell

Borse: torna il segno più

Campari continua a polverizzare i propri record storici. Vola Ubi dopo la trimestrale, i conti penalizzano invece Poste ed Intesa. Contrastata la galassia Agnelli.

Borse: torna il segno più

Fineco scende ancora, ma ora i prezzi si fanno interessanti

Clamorosa svolta nell'azionariato di Fineco dopo l'annuncio della riduzione della quota in mano ad Unicredit, che esce di scena come azionista di maggioranza rendendo la banca, leader nell'online, indipendente e contendibile sul mercato: i valori a causa del forte ribasso si fanno decisamente interessanti.

Fineco scende ancora, ma ora i prezzi si fanno interessanti

Borse, conti e non solo: i titoli nel mirino da Ferrari a Saipem

Borse: raffica di giudizi dopo i conti delle quotate italiane ed europee. Schiaffo dei broker a Ferrari e Intesa. Aggiornamenti su Oil e peer.

Borse, conti e non solo: i titoli nel mirino da Ferrari a Saipem

Buoni numeri per Ferrari

Numeri trimestrali promettenti per Ferrari.

Buoni numeri per Ferrari

Piazza Affari scivola in rosso dopo stime Commissione UE. FTSE MIB -0,89%

Piazza Affari scivola in rosso dopo stime Commissione UE.

Piazza Affari scivola in rosso dopo stime Commissione UE. FTSE MIB -0,89%

Piazza Affari scivola sotto la parità, sale lo spread: Commissione UE taglia stima PIL. FTSE MIB -0,10%

Piazza Affari scivola sotto la parità, sale lo spread: Commissione UE taglia stima PIL.

Piazza Affari scivola sotto la parità, sale lo spread: Commissione UE taglia stima PIL. FTSE MIB -0,10%

Ferrari, con i conti torna il sorriso. Titolo sui massimi 2019

A Piazza Affari i conti trimestrali rivitalizzano Ferrari, protagonista oggi di un'improvvisa fiammata dopo un declino durato due settimane.

Ferrari, con i conti torna il sorriso. Titolo sui massimi 2019

Il Punto sui Mercati

Piazza Affari sopra il riferimento dopo i risultati di Campari, Ferrari e Amplifon.

Il Punto sui Mercati

Ferrari sui massimi da giugno con risultati trim1

Ferrari +4,6% accelera e tocca i massimi da giugno dopo l'uscita dei risultati del primo trimestre 2019.

Ferrari sui massimi da giugno con risultati trim1

Appuntamenti societari di martedì 7 Maggio 2019

Oggi in agenda.

Appuntamenti societari di martedì 7 Maggio 2019

Sotto la lente dell'analisi tecnica

La lista che segue è composta da alcuni dei titoli appartenenti agli indici di Borsa Italiana, ritenuti tra i più significativi in base ai criteri di liquidità dell'analisi tecnica e tali da garantire una rappresentazione complessiva dei vari settori ICB italiani.

Sotto la lente dell'analisi tecnica
apk