Ferrari

Ferrari, produttore di automobili sportive di alta fascia e da corsa

Fondata da Enzo Ferrari nel 1947 a Maranello, la Ferrari è una società che, quotata al Nyse, produce vetture sportive di alta fascia e da corsa, dalle competizioni GT alla Formula 1.

Ferrari, brand con lo sport nel Dna

La Ferrari ha sempre prodotto le vetture in un'unica sede, quella di Maranello, diventando nel tempo un brand di eccellenza per il made in Italy nel mondo. Quella di Maranello è infatti la sede dove ci sono gli uffici, dove c'è la Presidenza, ma dove viene realizzata pure tutta l'attività relativa alla progettazione ed alla produzione delle vetture, da quelle delle gamma stradale e fino ad arrivare alle monoposto di Formula 1 essendo Ferrari un brand che ha lo sport nel Dna.

La gamma Ferrari 8 e 12 cilindri

Con motorizzazioni 8 e 12 cilindri la casa automobilistica del Cavallino Rampante produce attualmente a Maranello, spesso in serie limitata, la F12berlinetta, 458 Speciale A, Ferrari 488 GTB, Ferrari California T, FF, LaFerrari, 488 Spider, F12tdf e la 458 Speciale.

I mercati di riferimento

Le Ferrari della casa di Maranello sono di produzione 100% italiana ma richieste in tutto il mondo con la conseguenza che ben il 95% della produzione annua viene esportata all'estero. Nel dettaglio, Ferrari è presente in 60 Paesi del mondo con un network di duecento concessionari e con la rete di distribuzione suddivisa in tre macro-aree: Europa, Medio Oriente e Africa; Nord America che include le Americhe ed il Canada; Greater China ed Estremo Oriente.

La quotazione in Borsa

Dal 21 ottobre del 2015, con un prezzo di collocamento pari a 52 dollari, Ferrari N.V. è quotata sul New York Stock Exchange (NYSE), sotto il simbolo “RACE”. L'IPO, ovverosia l'offerta pubblica iniziale, è stata di numero 18.892.150 azioni Ferrari a fronte di un ricavato lordo per FCA che è stato di 982,4 milioni di dollari.

Per maggiori informazioni: FERRARI



BTP e Spread incerti: le azioni buy e sell a Piazza Affari ora

Non solo il Ftse Mib, ma anche l'obbligazionario restano preda della volatilità in attesa di sviluppi sul fronte politico. I titoli che soffrono di più le impennate dello spread e quelli che invece sono immuni.

BTP e Spread incerti: le azioni buy e sell a Piazza Affari ora

Borsa italiana in verde dopo l'affondo di venerdì. FTSE MIB +0,69%

Borsa italiana in verde dopo l'affondo di venerdì.

Borsa italiana in verde dopo l'affondo di venerdì. FTSE MIB +0,69%

Piazza Affari: non c'è spazio per i buy. I titoli da salvare

Il Ftse Mib ha violato un importante supporto e ora rischia un'altra gamba ribassista nel breve. L'analisi e le strategie di Davide Biocchi.

Piazza Affari: non c'è spazio per i buy. I titoli da salvare

I Buy di oggi da Banco Bpm a Unipol

Morgan Stanley valuta outperform: Ferrari con prezzo obiettivo di 156 euro e Pirelli & C. con target price di 6 euro.

I Buy di oggi da Banco Bpm a Unipol

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli.

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

Supporti e resistenze per i 10 titoli piu' scambiati ieri sul mercato

Supporti e resistenze per i 10 titoli piu' scambiati ieri sul mercato.

Supporti e resistenze per i 10 titoli piu' scambiati ieri sul mercato

Ftse Mib: quadro critico. Verso un rimbalzo? I titoli nel mirino

Il Ftse Mib potrebbe dare vita ad un recupero che fino a certe soglie di prezzo non lo metterebbero ancora al riparo da ulteriori scossoni. La view di Pietro Origlia.

Ftse Mib: quadro critico. Verso un rimbalzo? I titoli nel mirino

Ftse Mib: spunti di trading. Ferrari e Buzzi sotto la lente

Il Ftse Mib ha archiviato ieri la quarta seduta in calo: un rimbalzo non tarderà ad arrivare? L'analisi di Ferrari e Buzzi Unicem.

Ftse Mib: spunti di trading. Ferrari e Buzzi sotto la lente

Piazza Affari peggiore in Europa appesantita da UniCredit, volano i BTP. FTSE MIB -0,45%

Piazza Affari peggiore in Europa appesantita da UniCredit, volano i BTP.

Piazza Affari peggiore in Europa appesantita da UniCredit, volano i BTP. FTSE MIB -0,45%

Ferrari: Morgan Stanley conferma overweight e incrementa target

Ferrari +2,2% a 141,10 euro.

Ferrari: Morgan Stanley conferma overweight e incrementa target

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli.

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli.

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

Supporti e resistenze per i 10 titoli piu' scambiati ieri sul mercato

Supporti e resistenze per i 10 titoli piu' scambiati ieri sul mercato.

Supporti e resistenze per i 10 titoli piu' scambiati ieri sul mercato

Ftse Mib: industriali in forte calo, ma diversi titoli sono buy

I titoli industriali restano stretti nella morsa dei ribassisti sulla scia delle tensioni commerciali Usa-Cina. Le banche d'affari però segnalano diversi titoli interessanti dopo i conti del 2° trimestre.

Ftse Mib: industriali in forte calo, ma diversi titoli sono buy

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli.

Ftse Mib, l'analisi dei singoli titoli

Ferrari: trimestrale in linea con le attese

Trimestrale sostanzialmente in linea con le attese per Ferrari.

Ferrari: trimestrale in linea con le attese
apk