Ferrari

Ferrari, produttore di automobili sportive di alta fascia e da corsa

Fondata da Enzo Ferrari nel 1947 a Maranello, la Ferrari è una società che, quotata al Nyse, produce vetture sportive di alta fascia e da corsa, dalle competizioni GT alla Formula 1.

Ferrari, brand con lo sport nel Dna

La Ferrari ha sempre prodotto le vetture in un'unica sede, quella di Maranello, diventando nel tempo un brand di eccellenza per il made in Italy nel mondo. Quella di Maranello è infatti la sede dove ci sono gli uffici, dove c'è la Presidenza, ma dove viene realizzata pure tutta l'attività relativa alla progettazione ed alla produzione delle vetture, da quelle delle gamma stradale e fino ad arrivare alle monoposto di Formula 1 essendo Ferrari un brand che ha lo sport nel Dna.

La gamma Ferrari 8 e 12 cilindri

Con motorizzazioni 8 e 12 cilindri la casa automobilistica del Cavallino Rampante produce attualmente a Maranello, spesso in serie limitata, la F12berlinetta, 458 Speciale A, Ferrari 488 GTB, Ferrari California T, FF, LaFerrari, 488 Spider, F12tdf e la 458 Speciale.

I mercati di riferimento

Le Ferrari della casa di Maranello sono di produzione 100% italiana ma richieste in tutto il mondo con la conseguenza che ben il 95% della produzione annua viene esportata all'estero. Nel dettaglio, Ferrari è presente in 60 Paesi del mondo con un network di duecento concessionari e con la rete di distribuzione suddivisa in tre macro-aree: Europa, Medio Oriente e Africa; Nord America che include le Americhe ed il Canada; Greater China ed Estremo Oriente.

La quotazione in Borsa

Dal 21 ottobre del 2015, con un prezzo di collocamento pari a 52 dollari, Ferrari N.V. è quotata sul New York Stock Exchange (NYSE), sotto il simbolo “RACE”. L'IPO, ovverosia l'offerta pubblica iniziale, è stata di numero 18.892.150 azioni Ferrari a fronte di un ricavato lordo per FCA che è stato di 982,4 milioni di dollari.

Per maggiori informazioni: FERRARI



Piazza Affari accelera con auto, industriali e petroliferi: nuovo record per Ferrari. FTSE MIB +1,60%

Piazza Affari accelera con auto, industriali e petroliferi: nuovo record per Ferrari.

Piazza Affari accelera con auto, industriali e petroliferi: nuovo record per Ferrari. FTSE MIB +1,60%

Ferrari tocca il nuovo massimo storico: dati trim3 sopra le attese e stime 2019 riviste al rialzo

Ferrari +6,2% tocca a 155,15 euro il nuovo massimo storico in scia ai dati trimestrali migliori delle attese: ricavi a 915 milioni di euro (consensus Bloomberg 886 milioni), EBITDA a 311 milioni (296 milioni), utile netto adjusted a 169 milioni (166 milioni).

Ferrari tocca il nuovo massimo storico: dati trim3 sopra le attese e stime 2019 riviste al rialzo

Ferrari: titolo accelera al rialzo dopo conti 9 mesi e revisione guidance

-

Ferrari: titolo accelera al rialzo dopo conti 9 mesi e revisione guidance

I buy di oggi da Atlantia a Ferrari

Equita assegna un buy a: Atlantia con target price di 25,80 euro in scia ai dati relativi al traffico autostradale nei primi nove mesi dell’esercizio in corso.

I buy di oggi da Atlantia a Ferrari

Ferrari: guidance 2019 rivista al rialzo

Ferrari N.

Ferrari: guidance 2019 rivista al rialzo

Ferrari sui massimi da fine luglio: oggi cda su risultati terzo trimestre

Ferrari +3,5% sui massimi da fine luglio: oggi il cda della casa di Maranello si riunisce per l'esame dei risultati del terzo trimestre.

Ferrari sui massimi da fine luglio: oggi cda su risultati terzo trimestre

Ferrari punta verso l'alto

Ferrari (+4,15%) riesce a forzare la trend line che scendeva dai record di luglio, resistenza a 146 euro circa, lasciandosi alle spalle la fase correttiva degli ultimi tre mesi e mezzo.

Ferrari punta verso l'alto

Settore auto in forte progresso, possibile stop a dazi USA

Settore auto in forte progresso dopo le dichiarazioni del fine settimana di Wilbur Ross, segretario al commercio USA: le trattative con l'Unione Europea stano andando bene e dovrebbero consentire di evitare l'entrata in vigore dei dazi sulle importazioni di auto negli Stati Uniti in programma il prossimo 13 novembre.

Settore auto in forte progresso, possibile stop a dazi USA

Borsa italiana sui massimi da maggio 2018: focus su FCA e progressi USA-Cina. FTSE MIB +0,84%

Borsa italiana sui massimi da maggio 2018: focus su FCA e progressi USA-Cina.

Borsa italiana sui massimi da maggio 2018: focus su FCA e progressi USA-Cina. FTSE MIB +0,84%

Ftse Mib e dintorni: titoli e temi caldi della giornata

I titoli e i temi che potrebbero contribuire ad animare la sessione odierna sui mercati finanziari internazionali.

Ftse Mib e dintorni: titoli e temi caldi della giornata

Ftse Mib: quadro sempre più roseo. Quando aprire nuovi long?

Il Ftse Mib ha inaugurato il mese di novembre raggiungendo nuovi massimi dell'anno, pronto a fare un altro salto di qualità.

Ftse Mib: quadro sempre più roseo. Quando aprire nuovi long?

Appuntamenti societari di Lunedì 4 Novembre 2019

Oggi in agenda.

Appuntamenti societari di Lunedì 4 Novembre 2019

Appuntamenti societari della settimana dal 4 all'8 Novembre 2019

Questa settimana in agenda.

Appuntamenti societari della settimana dal 4 all'8 Novembre 2019

Pubblicato il World Retail Banking Report 2019 di Capgemini ed Efma

Secondo il World Retail Banking Report (WRBR) pubblicato oggi da Capgemini ed Efma, le banche retail faticano a offrire un'esperienza last-mile positiva ai clienti, che richiedono servizi bancari più completi e personalizzati.

Pubblicato il World Retail Banking Report 2019 di Capgemini ed Efma

Ftse Mib: nuova spinta rialzista o correzione? I titoli in e out

Il Ftse Mib oltre i massimi dell'anno regalerà ulteriori allunghi, ma occhio alla tenuta dei primi supporto chiave. La view di Roberto Scudeletti.

Ftse Mib: nuova spinta rialzista o correzione? I titoli in e out

Intercos verso Ipo nel 2020 per valutazione di 1,5 miliardi

Secondo fonti citate da Reuters, Intercos sarebbe impegnata nell'individuazione delle banche per la sua Ipo a Milano, che dovrebbe concretizzarsi nel primo semestre del 2020.

Intercos verso Ipo nel 2020 per valutazione di 1,5 miliardi
apk